SkyWeek, 16 - 22 Gennaio 2022 canali Sky e in streaming NOW

SkyWeek, 16 - 22 Gennaio 2022 canali Sky e in streaming NOW

Sky TV
S
Sky TV
Sky
S
Sky

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  lunedì, 17 gennaio 2022 | 06:00

SEGNALAZIONI SKY dal 16 al 22 Gennaio 2022

SkyWeek, 16 - 22 Gennaio 2022 canali Sky e in streaming NOW

I DELITTI DEL BARLUME
Lunedì 17 e 24 gennaio alle 21.15 arrivano in prima visione assoluta su Sky Cinema Uno disponibile on demand e in streaming su NOW
Due nuove storie de I delitti del BarLume, la produzione Sky Original, coprodotta con Palomar che è arrivata alla sua nona stagione. Le due nuove commedie a tinte gialle, COMPRO ORO, tratta dal mondo del BarLume di Marco Malvaldi, e A BOCCE FERME, liberamente tratta dall’omonimo romanzo di Marco Malvaldi, sono dirette da Roan Johnson e nel cast, accanto a Filippo Timi, vedono il ritorno di Lucia Mascino nei panni del Commissario Fusco, dei “vecchini” Alessandro Benvenuti (Emo), Atos Davini (Pilade), Massimo Paganelli (Aldo), Marcello Marziali (Gino), mentre Enrica Guidi è ancora una volta la barista Tizi, Corrado Guzzanti è Paolo Pasquali, il truffaldino assicuratore di origini venete e Stefano Fresi è Beppe Battaglia, il fratellastro di Massimo.. A Pineta l’omicidio di un compratore d’oro e un vecchio caso irrisolto chiamano all’indagine Massimo e la Fusco. Lui, amante disperato e sospettoso di una relazione tra la Tizi e Beppe, e lei, sempre tartassata da Tassone, riusciranno a riportare la pace al BarLume e ai suoi vecchini impiccioni.

GHOST HOTEL
Da martedì 18 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Arte, disponibile on demand e in streaming su NOW
Michela Murgia non ha paura di aprire le “porte proibite”, ovvero quelle che nascondono le storie degli uomini e delle donne che hanno fatto la storia della cultura e della società degli ultimi due secoli ma che conservano, ancora oggi, aspetti oscuri, poco raccontati o tramandati malamente a causa di influenze politiche, odio razziale o ineffabile patriarcato. Michela attraverserà i corridoi di un lussuoso Grand Hotel delle meraviglie dove le storie di alcuni grandi personaggi, come Truman Capote, Mata Hari o Nikola Tesla per citarne alcuni, si sono idealmente intrecciate. In ogni puntata, entrerà in una stanza diversa per assorbirne l’atmosfera d’epoca, frugare trai ricordi più intimi e insieme raccontare, con il suo stile potente e corrosivo, la storia di uno di questi personaggi fondamentali, affascinanti e contraddittori.

ITALIA’S GOT TALENT
Dal 19 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Uno, sempre disponibile on demand e in streaming su NOW
Mercoledì 19 gennaio su Sky Uno e in streaming su NOW si riapre la caccia ai migliori talenti del nostro Paese con la nuova edizione di Italia’s Got Talent, il grande show per tutta la famiglia prodotto da Fremantle per Sky. In giuria esordisce Elio, cantante, musicista e scrittore, che con gli Elio e Le Storie Tese ha pubblicato dieci dischi in studio e nel corso degli anni è diventato anche un amatissimo personaggio al quale il fiuto per il talento di sicuro non manca. Al tavolo dei giurati Elio affianca i confermatissimi Federica Pellegrini, la “Divina”, plurimedagliata campionessa olimpica che ha da poco abbandonato l’attività agonistica dopo una carriera impareggiabile; Mara Maionchi, l’amatissima icona dell’industria discografica e della TV italiana; e Frank Matano, comico e attore irresistibile, pronto a provocare ancora i colleghi al tavolo e a far ridere il pubblico col suo umorismo nonsense. Alla conduzione, per il sesto anno consecutivo, Lodovica Comello, padrona di casa accogliente, ironica e travolgente per il sesto anno consecutivo. La giuria ha il compito di selezionare i talenti più meritevoli che si alterneranno sul palco di Italia’s Got Talent e che dovranno dimostrare di valere almeno 3 “sì” per entrare nella rosa dei candidati alla finale. Come sempre ognuno dei quattro avrà a disposizione l’ambitissimo Golden Buzzer per mandare direttamente alla finalissima il proprio talento preferito, e da questa edizione un nuovo pulsantone dorato farà la sua apparizione in scena: sarà accanto a Lodovica, che conquista così il superpotere di regalare la finale a uno dei concorrenti. Inoltre, quest’anno anche il pubblico da casa sarà ancora più potente: non più uno ma due Golden Buzzer con cui spedire in finale i propri talenti preferiti. Ma, oltre a promuovere, i giudici potranno anche bocciare una performance, premendo il temutissimo Buzzer, il pulsante rosso presente davanti a ciascun giudice: con 4 “buzzate” il concorrente deve automaticamente interrompere la sua esibizione, abbandonando così definitivamente i suoi sogni di gloria. Dal 19 gennaio, ogni mercoledì in prima serata su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW, Italia’s Got Talent riparte con 8 puntate di audizioni ricche di straordinarie performance, storie appassionanti, talenti fuori dal comune. Uno show guidato da Lodo Comello che, dalla sua postazione privilegiata dietro le quinte, inciterà i talenti a dare il massimo fino a un attimo prima dell’esibizione e raccoglierà i loro commenti a caldo subito dopo il giudizio inappellabile della giuria. A lei anche il compito di svelare alcuni aneddoti sui talenti protagonisti di #IGT, anche quest’anno pronti a portare sul palco momenti di spettacolo (più o meno) irresistibili: il canto da solista rimane la tipologia più gettonata, seguito dal ballo e dal mondo della comicità, ma non mancheranno esibizioni inedite e clamorose di vario genere. Tra le più originali, vedremo un cane cantare, un topolino in scooter, una poiana attaccata alla testa di Federica Pellegrini, un uccellino appollaiato sul microfono di Frank Matano mentre tengono banco con un fitto dialogo. Inoltre, due acchiappafantasmi proveranno ad individuare “strane presenze” in studio e ci sarà anche un curioso vampiro che si accartoccerà su se stesso sulle note di “My Way”. E ancora, un atleta temerario trascorrerà venti minuti in una botte piena di ghiaccio, un pizzaiolo sui generis si esibirà in un numero “infuocato” e un virtuoso trombettista dodicenne farà incontrare per la prima volta il Jazz e la Trap.  Oltre la metà di chi arriverà sul palco di Italia’s Got Talent ha meno di 40 anni: il più anziano ha 80 anni, il più giovane solo 3. I concorrenti si dividono abbastanza equamente tra Nord, Centro e Sud Italia, ma alcuni arrivano anche dall’estero. A mettersi in gioco ci sono liberi professionisti, studenti, impiegati di banca, videomaker, osteopati, agenti di Polizia, imprenditori, chimici, infermieri, personal trainer, casalinghe, pizzaioli, musicisti, ballerini e baristi. Al termine della fase di Audizioni, la gara si chiuderà con la grande finale live del 23 marzo – in diretta alle 21.15 su Sky Uno – in cui i 12 finalisti si sfideranno per il titolo di campione di Italia’s Got Talent 2022, decretato come da tradizione dall’insindacabile giudizio del pubblico da casa.

NOTTI IN BIANCO, BACI A COLAZIONE
Mercoledì 19 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Cinema Uno, sempre disponibile on demand e in streaming su NOW
Il nuovo film di Francesco Mandelli è l’adattamento dell’omonimo romanzo bestseller di Matteo Bussola, che vede nel cast Ilaria Spada e Alessio Vassallo, con la partecipazione di Tess Masazza. Matteo, architetto nella pubblica amministrazione, sogna di diventare disegnatore di fumetti. Quando s’innamora di Paola, scrittrice e fumettista affermata, trova la spinta per coronarlo. Ma da stipendiato statale, diventa libero professionista e, visto che Paola guadagna più di lui, tocca a Matteo occuparsi della casa, delle bambine e dei cani. L’incontro con la talent scout di una casa editrice di fumetti, sconvolgerà anche l’equilibrio domestico.

SIC
Il 20 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Documentaries, sempre disponibile on demand e in streaming su NOW
Attraverso interviste e testimonianze inedite, ricostruzioni cinematografiche, ricordi di amici e rivali, SIC – diretto da Alice Filippi – è un ritratto intenso ed emozionante di un campione unico, un ragazzo che aveva un sogno più grande dei propri limiti e che ha fatto di tutto per realizzarlo. SIC racconta la parabola umana e sportiva di Marco Simoncelli, un bambino che sognava di diventare “World Champion”. Nonostante le difficoltà, le cadute, gli accesi duelli, Marco nella stagione del 2008, incredibilmente e inaspettatamente, vincerà il Campionato Mondiale 250 sul circuito di Sepang in Malesia. Lo stesso su cui perderà fatalmente la vita tre anni più tardi a soli 24 anni.

DOMENICA 16 GENNAIO

PRIVATE EYES – S5
Dal 16 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Investigation, disponibile on demand e in streaming su NOW
L'ex giocatore professionista di hockey Matt Shade (l’amatissimo Jason Priestley di Beverly Hills 90210) cambia irrevocabilmente la sua vita quando decide di fare squadra con l’investigatrice privata Angie Everett (Cindy Sampson) per risolvere casi difficili, formando con lei un’improbabile coppia di investigatori. Tra crime e comedy, attraverso la loro partnership Shade sarà costretto a capire chi è diventato e chi vuole essere.

RED PENGUINS – HOCKEY SENZA FRONTIERE
Domenica 16 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Documentaries, disponibile on demand e in streaming su NOW
Red Penguins racconta una storia di capitalismo e opportunismo impazziti, con tanto di gangster, spogliarelliste e orsi vivi che servono birra su una pista di hockey a Mosca. Poco dopo il crollo dell'Unione Sovietica, i Pittsburgh Penguins e la famosa squadra di hockey dell'Armata Rossa formarono una joint venture che dimostrò che tutto era possibile nella nuova Russia. L'eccentrico mago del marketing, Steve Warshaw viene inviato in Russia con il compito di trasformare la squadra nel più grande spettacolo di Mosca. Seguiamo i protagonisti in un bizzarro viaggio che mette in evidenza un momento cruciale nelle relazioni tra Stati Uniti e Russia in un'era senza legge in cui gli oligarchi hanno fatto fortuna e gli omicidi multipli sono rimasti irrisolti.

LUNEDI 17 GENNAIO

SKY CINEMA COLLECTION - MERYL STREEP
Da lunedì 17 a venerdì 21 gennaio in prima visione su Sky Cinema Collection, disponibile on demand e in streaming su NOW
3 Premi Oscar®, 21 nomination, 9 Golden Globes, 31 candidature, l’Orso d’Oro alla carriera al Festival di Berlino e un talento indiscusso fanno di Meryl Streep una delle star più brillanti del panorama cinematografico mondiale. Sky Cinema Collection le dedica una programmazione composta da 17 titoli della sua variegata filmografia, tra questi segnaliamo: KRAMER CONTRO KRAMER, il memorabile film con Dustin Hoffman vincitore di 5 Oscar® e 4 Golden Globe, tra cui quelli alla Streep come migliore attrice non protagonista; il biopic su Margaret Thatcher THE IRON LADY con cui l’attrice ha ottenuto l’Oscar® e il Golden Globe come migliore attrice protagonista; l’intenso dramma di Sydney Pollack con Robert Redford LA MIA AFRICA, premiato con 7 Oscar®; l’adattamento dell’omonimo romanzo di Robert James Waller I PONTI DI MADISON COUNTY diretto e interpretato da Clint Eastwood; il dramma degli affetti LA VOCE DELL’AMORE con William Hurt e Renée Zellweger; il dramma che affronta il tema della pedofilia in una chiesa de Bronx IL DUBBIO con Philip Seymour Hoffman e Amy Adams; il dramedy di Steven Soderbergh LASCIALI PARLARE; la commedia premio Oscar® per i migliori effetti speciali visivi LA MORTE TI FA BELLA con Bruce Willis, Goldie Hawn e Isabella Rossellini; il musical di successo, tratto dalle canzoni degli Abba, MAMMA MIA! con Pierce Brosnan, Colin Firth e Amanda Seyfried; e la commedia di Stephen Frears FLORENCE con Hugh Grant.

BUON COMPLEANNO JIM CARREY
Da lunedì 17 gennaio 4 film dalle 14.40 su Sky Cinema Comedy, disponibile on demand e in streaming su NOW
Lunedì 17 gennaio compie 60 anni Jim Carrey, l’attore, comico e imitatore premiato con 2 Golden Globe. Protagonista di numerose commedie, oltre che di memorabili ruoli drammatici, Sky Cinema Comedy celebra Carrey con 4 commedie memorabili dalle 14.40: BUGIARDO BUGIARDO in cui un brillante avvocato, che ha fatto della menzogna la sua arma vincente, si ritrova a dover dire sempre la verità in seguito a un desiderio espresso dal figlioletto; YES MAN dove un uomo, insoddisfatto della sua vita, decide di iniziare a dire sempre sì a tutto; il celebre road movie demenziale firmato dai fratelli Farrelly SCEMO & PIÙ SCEMO con Jeff Daniels; e il successo mondiale che mette in risalto la mimica di Carrey THE MASK - DA ZERO A MITO con Cameron Diaz.

IL RITORNO DI MUHAMMAD ALI
Lunedì 17 gennaio alle 21.5 in prima visione su Sky Documentaries, disponibile on demand e in streaming su NOW
È il 1970 Muhammad Ali era stato esiliato dalla boxe per la sua ferma posizione contro la guerra del Vietnam, privato del suo titolo e condannato per evasione alla leva. Ma ad Atlanta, un gruppo di fan si è riunito per assicurarsi che il più grande atleta del XX secolo facesse il suo legittimo ritorno sul ring.

THE TRIALS OF MUHAMMAD ALI
Lunedì 17 gennaio alle 22.40 in prima visione su Sky Documentaries, disponibile on demand e in streaming su NOW
Muhammad Ali, prima di diventare noto come uno dei più grandi pugili al mondo, deve affrontare una condanna a cinque anni di prigione per essersi rifiutato di partire per la guerra in Vietnam.

MARTEDI 18 GENNAIO

FUTURA
Martedì 18 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Cinema Due, disponibile on demand e in streaming su NOW
Secondo lungometraggio di Lamberto Sanfelice è una storia d’amore per la musica che vede nel cast Matilde Gioli. Louis è un talento musicale, ma teme di non essere all’altezza. Per questo e per mantenere l’ex moglie Valentina e la figlia Anita, anziché dedicarsi alla tromba, guida un taxi notturno e accompagna la trans cilena Lucía (Daniela Vega, protagonista del film premio Oscar® Una donna fantastica) nelle tappe di spaccio di droga attraverso Milano.

UNA STORIA AMERICANA – CAPTUING THE FRIEDMANS
Martedì 18 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Documentaries disponibile on demand e in streaming su NOW
Il film documenta una vicenda che scosse l'America negli anni ottanta La vita dei Friedman, apparentemente un'anonima famiglia medio borghese, è sconvolta quando Arnold, il capofamiglia, e Jesse, il figlio minore, vengono arrestati e accusati di aver sessualmente abusato di numerosi bambini. A catturarli, in quel 26 novembre 1987 giorno del ringraziamento, c'erano però anche le telecamere. E con esse c'erano gli sguardi della comunità del sobborgo residenziale di Great Neck nello stato di New York.

LA COSTA SELVAGGIA DELLA COLOMBIA S1
Martedì 18 gennaio 21.15 in prima visione su Sky Nature, disponibile on demand e in streaming su NOW
Esploriamo la costa selvaggia della Colombia, una fortezza naturale circondata da mari infestati da squali, ricoperta da una giungla impenetrabile e serpenti mortali.

MERCOLEDI 19 GENNAIO

HIMALAYA – L’INFANZIA DI UN CAPO
Mercoledì 19 gennaio 21:15 in prima visione su Sky Nature, disponibile on demand e in streaming su NOW
I dolpopa sono una popolazione tibetana di nazionalità nepalese a carattere seminomade da secoli, d'estate vivono nei loro villaggi, a 4 5 000 metri d'altitudine, coltivando la terra (grano e orzo) che produce cibo per cinque mesi al più, mentre d'autunno migrano a fondo valle a vendere il sale che hanno raccolto sulle montagne, così da comprare grano o riso per sopravvivere nei mesi invernali. Le vicende che seguono son caratterizzate da fatti tragicomici. Finché non arriva la tempesta di neve, che si abbatte su tutti I due capi, il vecchio Tinlé e il giovane Karma, avranno, proprio in questa occasione difficile, il modo di riavvicinarsi dopo un passato litigioso e di ritrovare il rispetto l'un per l'altro, rispetto che mai avevano perduto, riconoscendo così la loro comune testardaggine.

GIOVEDI 20 GENNAIO

MR MAYOR
Dal 20 gennaio in prima visione su Sky Serie, tutti gli episodi disponibili tutti subito on demand e in streaming su NOW
Neil Bremer (Ted Danson, The Good Place) è un ricco uomo d'affari che si candida a sindaco di Los Angeles "per tutte le ragioni sbagliate". Una volta vinte le elezioni dovrà capire per cosa lottare, guadagnare il rispetto del suo staff e entrare in contatto con sua figlia adolescente.

SEMINA IL VENTO
Giovedì 20 gennaio alle 21.15 in prima visione su Sky Cinema Due, sempre disponibile on demand e in streaming su NOW
Il secondo lungometraggio di Danilo Caputo, presentato nella sezione Panorama alla Berlinale 2020, riflette sui temi contemporanei del contrasto generazionale e dell’inquinamento ambientale. Dopo 3 anni di assenza, Nica, studentessa di agronomia, torna nel suo paese in Puglia. Qui la situazione è complessa: gli uliveti di famiglia sono stati invasi da un parassita, il padre è pronto a qualsiasi compromesso pur di portare a casa soldi e la madre è sull’orlo della depressione. Solo Nica si impegna per trovare una soluzione.

VENERDI 21 GENNAIO

THE DEVIL HAS A NAME
Venerdì 21 gennaio in prima visione su Sky Cinema Due, disponibile on demand e in streaming su NOW
David Strathairn, Kate Bosworth, Martin Sheen e Alfred Molina in un film dal black humor, ispirato a una storia vera. L’agricoltore Fred Stern un giorno scopre che una compagnia petrolifera ha inquinato l’acqua dei suoi terreni coltivati a mandorli. Inizia così una vera e propria battaglia contro l’impero del petrolio, aiutato dall’intraprendente avvocato ambientalista Ralph Wegis.

MR MAYOR
Dal 21 gennaio in prima visione su Sky Serie, tutti gli episodi disponibili tutti subito on demand e in streaming su NOW
Neil Bremer (Ted Danson, The Good Place) è un ricco uomo d'affari che si candida a sindaco di Los Angeles "per tutte le ragioni sbagliate". Una volta vinte le elezioni, dovrà capire per cosa lottare, guadagnare il rispetto del suo staff e entrare in contatto con sua figlia adolescente.

NEL SELVAGGIO BLU S2
Venerdì 21 gennaio alle 21:15 in prima visione su Sky Nature, disponibile on demand e in streaming su NOW
Le incredibili storie dei professionisti della subacquea e i loro incontri ravvicinati con le splendide creature delle profondità marine, come delfini, mante, megattere e squali.

SABATO 22 GENNAIO

AL LUPO AL LUPO FALSO ALLARME!
Sabato 22 gennaio alle 21.00 in prima visione su Sky Cinema Family, disponibile on demand e in streaming su NOW
Commedia per tutta la famiglia con Gérard Jugnot (Les choristes – I ragazzi del coro). Victor Bogomil, 12 anni, vive da solo con suo nonno, un custode. Trascorre la maggior parte del tempo inventando storie incredibili che un giorno fanno arrivare i carabinieri per dei ladri che avrebbero fatto irruzione in cantina, un altro arrivano i vigili del fuoco per il presunto inizio di un incendio. Finché un giorno due veri rapinatori in fuga entrano nel palazzo…

SKY CINEMA COLLECTION – ARMA LETALE SAGA
Sabato 22 e domenica 23 gennaio su Sky Cinema Collection, disponibile on demand e in streaming su NOW
L’intera saga di Arma Letale è tutta su Sky Cinema Collection sabato 22 e domenica 23 gennaio. Mentre sale l’attesa per il nuovo quinto capitolo diretto da Mel Gibson che prende le redini dallo storico regista della saga Richard Donner, recentemente scomparso, i precedenti 4 capitoli sono tutti su un unico canale per un weekend all’insegna dell’adrenalina in compagnia di Mel Gibson e Danny Glover. La storia inizia con ARMA LETALE del 1987, quando conosciamo l’indisciplinato Martin Riggs, un poliziotto reduce dal Vietnam e di recente rimasto vedovo, e il suo nuovo sergente Roger Murtaugh, un uomo con moglie, figli e un innato senso dell’ordine e della moderazione. Insieme iniziano a lavorare sull’apparente suicidio della figlia di un ricco uomo d’affari. In ARMA LETALE 2 entra a far parte del cast Joe Pesci, che ritroveremo anche nei due successivi, nei panni di Leo Getz, un chiassoso informatore della polizia. In questo capitolo Riggs e Murtaugh devono avere a che fare con un carico di monete d’oro illegali, provenienti dal Sudafrica. Da ARMA LETALE 3 troviamo anche Rene Russo, chiamata a interpretare la sergente Lorna Cole che coinvolge Murtaugh, a tre giorni dalla pensione, e Riggs in un’indagine del dipartimento degli Interni su un poliziotto corrotto. In ARMA LETALE 4, infine, i due agenti collaborano col detective Lee Butters, interpretato da Chris Rock, per sventare un traffico di immigrati gestito dalla mafia cinese.