DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

SuperCoppa Europea 2017, Real Madrid - Manchester United (diretta Canale 5 e Premium Sport)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

Premium Mediaset

SuperCoppa Europea 2017, Real Madrid - Manchester United (diretta Canale 5 e Premium Sport)Una finale vera (diretta esclusiva su Canale 5 e Premium Sport HD), tra due delle squadre più vincenti nella storia del calcio mondiale. Real-Manchester United - stasera nella caldissima Skopje, in Macedonia (previsti 38-40 gradi) - metterà in palio non solo la Supercoppa Europea, primo trofeo stagionale del calcio continentale, ma anche tanto altro.

Il Real Madrid si è qualificato per la terza Supercoppa UEFA in quattro stagioni vincendo la 12esima Coppa dei Campioni il 3 giugno a Cardiff grazie a un 4-1 sulla Juventus. Le merengues sono diventate la prima squadra a difendere il titolo nell'era della UEFA Champions League, oltre che la prima a vincere due Coppe dei Campioni consecutive dopo l'AC Milan nel 1989 e 1990. Inoltre, Cristiano Ronaldo è diventato il primo giocatore a segnare in tre finali di UEFA Champions League, contribuendo al terzo titolo del Real in quattro stagioni.  Lo United ha invece battuto l'AFC Ajax per 2-0 in finale di UEFA Europa League a Stoccolma il 24 maggio, diventando la quinta squadra a vincere tutte le coppe europee dopo i successi in Coppa dei Campioni (1968, 1999, 2008) e Coppa delle Coppe (1991). La partita si gioca a Skopje ed è la prima finale di una competizione UEFA per club disputata nel paese.

Il Real Madrid partecipa alla Supercoppa UEFA per la sesta volta (V3 S2). Dopo le prime due sconfitte ha centrato tre vittorie. Il Real cerca di diventare la prima squadra a vincere due Supercoppe UEFA consecutive dopo il Milan (1989 e 1990). Con una vittoria, le merengues alzerebbero la quarta Supercoppa UEFA. Solo Milan ed FC Barcelona ne hanno vinte di più, cinque. La Spagna ha trionfato nelle ultime tre Supercoppe UEFA e in sette delle ultime otto. L'ultima sconfitta di una squadra spagnola contro una non spagnola è stata quella del Real contro il Galatasaray nel 2000. Con un successo del Real Madrid, la Spagna conquisterebbe la 13esima Supercoppa UEFA. L'Italia è a nove, l'Inghilterra a sette. Il bilancio dello United in Supercoppa UEFA è V1 L2. L'ultima vittoria di una squadra inglese in Supercoppa UEFA è stata quella del Liverpool FC contro il PFC CSKA Moskva nel 2005. Da allora, United (2008) e Chelsea FC (2012, 2013) sono stati sconfitti.

LA CONFERENZA STAMPA DI REAL MADRID  - MANCHESTER UNITED
(ore 20.45 diretta su Canale 5 / HD, Premium Sport / HD)


Zinédine Zidane, allenatore Real Madrid:

"La partita è molto importante. Bisogna vincere, il resto non conta. Sono a Madrid da 16 anni, ma prima ho giocato in altre squadre e so che noi siamo l'avversaria che tutti vogliono battere. Il Real Madrid è la migliore squadra al mondo ed è normale volerla battere a tutti i costi. Ogni anno per noi diventa sempre più difficile, ma è questo che ci esalta. Abbiamo personalità, fame e non siamo stanchi di vincere. Giocheremo come abbiamo sempre fatto. Non cambieremo il nostro atteggiamento per la partita. Siamo pronti, davvero. Vogliamo continuare a vincere attraverso il lavoro e l'umiltà. In questo senso nulla è cambiato rispetto alla passata stagione". "

Josè Mourinho, allenatore Manchester United:

"Non vedo l'ora di giocare la Supercoppa e di misurarmi con i Campioni d'Europa. Sfidare i campioni d'Europa è un onore, soprattutto se si tratta della squadra che ha la storia più prestigiosa e che ha vinto più di tutti. Proveremo a vincere, è ovvio, ma la differenza tra i vincitori della Champions League e quelli dell'Europa League è altrettanto ovvia. Noi ce la metteremo tutta e ci godremo questo momento speciale, perché l'occasione di giocare la Supercoppa non capita tutti i giorni. Con alcuni giocatori del Real Madrid sono ancora in contatto e ci sentiamo al telefono, con altri invece no. Lo stesso vale per i giocatori di Chelsea, Inter e Porto. Sarò felice di salutare chiunque incontrerò."

I PRECEDENTI - Le squadre si affrontano per l'11esima volta, con quattro successi per il Madrid, due per lo United e quattro pareggi. Il Real ha segnato 20 gol contro i 16 della formazione inglese. Tutti i precedenti fra le due squadre risalgono alla Coppa dei Campioni, con quattro successi su cinque per il Madrid nei confronti a eliminazione diretta. Il più recente, oltre che l'ultimo di Sir Alex Ferguson sulla panchina dei Red Devils, è stato disputato agli ottavi di UEFA Champions League 2012/13, con un 3-2 complessivo per le merengues. La gara di andata al Santiago Bernabéu si è conclusa 1-1, con gol di Danny Welbeck al 20' e di Cristiano Ronaldo (ex United) al 30'. Ronaldo ha segnato anche al ritorno a Manchester, suggellando il 2-1 per il Real al 69'. Lo United si era portato in vantaggio al 48' con un'autorete di Sergio Ramos, ma Luka Modrić ha pareggiato 10' più tardi dopo l'espulsione di Nani al 56'. Dieci anni prima, al ritorno dei quarti del 2002/03, un altro Ronaldo (il brasiliano ex Inter e Milan) era uscito dall'Old Trafford con una standing ovation dopo aver segnato una tripletta e contribuito al 6-5 complessivo per il Real. In realtà, lo United ha vinto quella gara per 4-3 con due gol negli ultimi 20 minuti di David Beckham (a Madrid dall'estate successiva), ma è uscito in virtù della sconfitta per 3-1 in Spagna. Zidane ha giocato entrambe le partite per intero, ispirando le reti di Luís Figo e Raúl González all'andata. Ai quarti del 1999/2000, il Real Madrid ha eliminato il Manchester campione in carica vincendo 3-2 al ritorno all'Old Trafford (doppietta di Raúl) dopo lo 0-0 dell'andata. L'unico successo del Manchester contro il Real è arrivato alla prima partecipazione in Coppa dei Campioni, nelle semifinali del 1967/68. Dopo un 1-0 in Inghilterra con gol di George Best, i Red Devils hanno pareggiato 3-3 al Bernabéu dopo essere andati svantaggio per 2-0 e 3-1. In precedenza, il Real aveva eliminato lo United nelle semifinali del 1956/57, vincendo successivamente il secondo titolo. Dopo un 3-1 per i padroni di casa in Spagna, la squadra inglese ha pareggiato 2-2 in rimonta in casa.

Il Madrid ha perso solo una delle ultime 18 partite europee, 2-1 contro il Club Atlético de Madrid nella semifinale di ritorno di UEFA Champions League 2016/17, ma ha passato il turno con un 4-2 complessivo. In questa serie ha collezionato 12 vittorie e cinque pareggi. Le merengues non perdono da 10 gare contro le squadre inglesi (V7 P3), ovvero dal 4-0 contro il Liverpool al ritorno degli ottavi di UEFA Champions League 2008/09: si tratta della loro sconfitta più pesante nell'era della Champions League. L'ultima squadra inglese affrontata dal Real è stata il Manchester City FC in semifinale di UEFA Champions League 2015/16, con una vittoria casalinga per 1-0 al Bernabéu dopo un pareggio a reti inviolate. Il bilancio complessivo del Real Madrid contro le formazioni inglesi è G34 V14 P10 S10 GF48 GS38. Il bilancio della formazione spagnola nelle finali contro le inglesi è V0 S3. Oltre alle sconfitte contro il Chelsea in finale di Coppa delle Coppe 1970/71 e in Supercoppa UEFA 1998 va annoverata quella per 1-0 contro il Liverpool in finale di Coppa dei Campioni 1980/81. Il bilancio del Real Madrid ai calci di rigore nelle competizioni UEFA è V2 S2: Lo United non perde da 11 partite europee (V8 P3), ovvero dal 2-1 contro il Fenerbahçe SK alla quarta giornata della scorsa Europa League. La sconfitta a Istanbul è stata la quinta in nove partite. L'undici di José Mourinho ha eliminato una squadra spagnola nelle semifinali dell'ultima Europa League, vincendo 1-0 in casa dell'RC Celta de Vigo all'andata con una punizione di Marcus Rashford e pareggiando 1-1 in casa grazie a un gol di Marouane Fellaini. Con il successo a Vigo, lo United ha collezionato la seconda vittoria nelle ultime 10 partite contro squadre spagnole, oltre a quattro pareggi e quattro sconfitte. I Red Devils hanno anche vinto cinque delle ultime 21 partite contro le formazioni di Liga (P9 S7). Lo United ha giocato 49 volte contro squadre spagnole, con un bilancio di V13 P20 S16 GF61 GS68. Lo United ha disputato tre finali contro squadre spagnole, sempre contro l'FC Barcelona. Dopo aver vinto 2-1 in finale di Coppa delle Coppe 1990/91 a Rotterdam, ha perso 2-0 nel 2008/09 a Roma e 3-1 a Londra nel 2010/11 in UEFA Champions League. Il bilancio dello United ai calci di rigore nelle competizioni UEFA è V1 S2.

LA PROBABILI FORMAZIONI

SuperCoppa Europea 2017, Real Madrid - Manchester United (diretta Canale 5 e Premium Sport)REAL MADRID (4-3-3): Navas; Carvajal, Varane, Sergio Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Ronaldo. Allenatore: Zidane.

MANCHESTER UNITED (3-5-1-1): De Gea; Lindelof, Smalling, Blind; Valencia, Herrera, Matic, Pogba, Darmian; Mkhitaryan; Lukaku. Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Gianluca Rocchi (ITA) sarà affiancato da cinque connazionali: gli assistenti Elenito Di Liberatore e Mauro Tonolini, gli addizionali di porta Davide Massa e Massimiliano Irrati e l'arbitro di riserva Riccardo Di Fiore. Il quarto uomo sarà il francese Clément Turpin.

LA COPERTURA TV IN ESCLUSIVA MEDIASET

SuperCoppa Europea 2017, Real Madrid - Manchester United (diretta Canale 5 e Premium Sport)Martedì 8 agosto 2017, Canale 5 e Premium Sport trasmetteranno in esclusiva e in HD alle ore 20.45Real Madrid-Manchester United”, match che assegnerà la Supercoppa Europea 2017. L’evento comincerà su Premium Sport già dalle ore 19.30, con la Premium Arena dei padroni di casa Sandro Sabatini ed Eleonora Boi che avranno come ospiti Arrigo Sacchi, Alessio Tacchinardi, Andrea D’Amico e Graziano Cesari. Alle ore 20.40 la palla passerà alla “Philip II Arena” di Skopje (Macedonia), con Pierluigi Pardo e Massimo Paganin (bordo campo Alessio Conti e Angiolo Radice), che realizzeranno la telecronaca su Canale 5 e Premium Sport.

Al triplice fischio, dopo la cerimonia di premiazione, ampio post partita con i commenti a caldo e le interviste ai protagonisti del match. La Supercoppa Europea “Real Madrid-Manchester United” sarà visibile anche in live streaming su www.sportmediaset.it e sull’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi).

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone
Gearbest Z68
Prova Tecnica High Tech

Gearbest Z68

Multimedia Player
Uhans U 200
Prova Tecnica Telefonia

UHANS U200

Smartphone
Zeblaze Crystal Smart
Prova Tecnica Telefonia

Ultimi Video

  • NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV - Be a woman, be what you want

    NOW TV ha realizzato una campagna composta da un video e da alcune card iconografiche con l’obiettivo di celebrare alcune icone del cinema, e non solo, in tutte le loro sfaccettature. Il claim d...

    Sky

      mercoledì, 08 marzo 2017
  • NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    NOW TV lancia la sua offerta in HD con un divertente spot

    Sulla piattaforma di streaming di Sky, NOW TV, i film, le serie tv, le produzioni originali Sky, compresi gli show, sono disponibili anche in alta definizione. Si potrà così vivere al me...

    Sky

      venerdì, 24 febbraio 2017
  • 63 anni fa nasce la televisione italiana, RAI. Era domenica 3 Gennaio 1954

    63 anni fa nasce la televisione italiana, RAI. Era domenica 3 Gennaio 1954

    3 gennaio 1954. E` domenica. Dopo cinque anni di sperimentazione da Torino e due da Milano, la televisione italiana, organizzata dalla RAI, è pronta a partire ufficialmente, giungendo fino...

    Televisione

      martedì, 03 gennaio 2017

Palinsesti TV