Il Venerdžtoriale - Il primo 'social live streaming' su Facebook Ť opera di Rai5

Il Venerdžtoriale - Il primo 'social live streaming' su Facebook Ť opera di Rai5

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

I
Internet e Tv
  venerd√¨, 17 dicembre 2010
 00:00
Dopo soli sette giorni torniamo ad occuparci di Rai 5 perch√ɬ© mercoled√ɬ¨ √ɬ® andata in scena la prima diretta di un programma tv su Facebook con relativa chat di discussione con gli autori. Un esperimento particolare e sicuramente innovativo che testimonia la volont√ɬ† del nuovo canale √ʬĬúculturale√Ę¬Ä¬Ě di casa Rai di voler percorrere nuove strade. Di questo e altro ci occupiamo nell√ʬĬôodierno VENERD√ɬĆTORIALE di Digital-Sat.
√ā¬†
Quello che ho visto accadere mercoled√ɬ¨ mi ha sicuramente colpito. Era la prima volta che guardavo un programma televisivo in compagnia di altre persone, non tutte conosciute, sul social network pi√ɬĻ diffuso del mondo, tanto da far meritare al suo creatore il riconoscimento di √ʬĬúPerson of the year√Ę¬Ä¬Ě da parte del Time. A offrire, a me e agli altri convenuti, questa possibilit√ɬ† √ɬ® stata la Rai, criticata da destra e da sinistra, che questa volta invece vogliamo esplicitamente lodare.
√ā¬†
Lo ha fatto pi√ɬĻ precisamente Rai 5, una rete ancora giovane con neanche un mese di vita alle spalle, che subito prova e sperimenta nuovi modelli di fruizione, assolutamente innovativi. Questa novit√ɬ†, lo diciamo subito, non era priva di pericoli: su Facebook gli iscritti sono milioni e i rischi tipici della rete, dal flaming allo spamming, erano tutti molto possibili. Fortunatamente niente di tutto ci√ɬ≤ √ɬ® accaduto.
√ā¬†
Merito anche del programma, √ʬĬúIl buono, il brutto e il cattivo√ʬĬĚ, magazine su mode e tendenze, condotto da Sofia Bruscoli e curato da Gregorio Paolini. L√ʬĬôinconfondibile, ormai, stile Hangar riesce ad offrire molti spunti di riflessione in una forma che non rischia mai da annoiare. Chi ci segue da tempo sa della stima che abbiamo sempre avuto per Sugo, anzi mi piacerebbe proprio vedere un giorno l√ʬĬôanalogo esperimento con il programma di Rai 4√ʬĬ¶
√ā¬†
Tornando invece a Rai 5: dopo le critiche per la diretta della Scala, ecco il pronto riscatto. Dalla volont√ɬ† della direzione, da Pasquale D√ʬĬôAlessandro e Roberta Enni, allo stesso Paolini che ha subito sposato il progetto e che era presente per rispondere alle domande e alle considerazioni degli spettatori. √ɬą proprio questa la novit√ɬ† pi√ɬĻ rilevante: il feedback sul proprio lavoro perviene agli autori in tempo reale, con la possibilit√ɬ† di approfondire i pareri, cogliere pareri e ricevere anche qualche critica. Tutto in real time, ma con la possibilit√ɬ† di riguardare in modalit√ɬ† video-on-demand la puntata e continuare a postare i propri commenti. Si pu√ɬ≤ farlo anche adesso, andando a questo link: http://on.fb.me/Rai5DirettaFB
√ā¬†
Infine, alcune considerazioni dal lato spettatore: le prime impressioni sono, come detto, tutte positive. Se il futuro della televisione √ɬ® quello di creare empatia con il suo pubblico e far diventare la comunicazione uno-molti come una conversazione quanto pi√ɬĻ possibile personale, allora questo √ɬ® gi√ɬ† avvenuto con questo esperimento. Per√ɬ≤, c√ʬĬô√ɬ® sempre un per√ɬ≤, questo √ɬ® pi√ɬĻ facile con i piccoli gruppi, non con grandi numeri: pensiamo ad esempio ad una cosa analoga con √ʬĬúVieni via con me√Ę¬Ä¬Ě che l'ad di Rai Net, Piero Gaffuri, aveva pensato di fare per l√ʬĬôultima puntata. In quel caso si sarebbe potuto verificare un grosso afflusso di persone e di discussioni, con i vecchi problemi gi√ɬ† visti in passato, ad esempio, con le chat IRC.
√ā¬†
Di numeri per l√ʬĬôesperimento di mercoled√ɬ¨ nessuno ne ha dati, ma le persone che sono intervenute postando almeno un messaggio sono state una ventina e il ritmo di inserimento dei messaggi non √ɬ® mai stato troppo veloce. Certo, dir√ɬ† qualcuno, paragonare Rai 5 al programma con pi√ɬĻ ascolto nella storia di Rai 3 ha poco senso, ma √ɬ® anche condivisibile il fatto che questo tipo di fruizioni siano pi√ɬĻ congeniali per programmi in cui il confronto √ʬĬď pacato e non √ʬĬėda stadio√ʬĬô √ʬĬď tra gli spettatori pu√ɬ≤ arricchire e caratterizzare l√ʬĬôesperienza di visione.
√ā¬†
Quel che √ɬ® certo √ɬ® che l√ʬĬôesperimento con √ʬĬúIl buono, il brutto e il cattivo√Ę¬Ä¬Ě si ripeter√ɬ† ogni mercoled√ɬ¨ all√ʬĬôindirizzo sopra riportato e che non mancheranno nuove sperimentazioni per altri programmi di Rai 5. E chiss√ɬ† che col nuovo anno l√ʬĬôoperazione non si estenda anche ad alcuni programmi delle reti generaliste√ʬĬ¶ Speriamo di s√ɬ¨!
√ā¬†
Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"

Vuoi esprimere il tuo parere sul VENERD√ɬĆTORIALE o segnalare nuovi temi
su cui porre l'attenzione nelle prossime settimane?
√ā¬†
Scrivici a redazione[AT]digital-sat.it
(sostituisci [AT] con @)
√ā¬†

Ultimi Video

Palinsesti TV