DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

Al via 'Premium Net TV', la nuova esperienza di visione targata Mediaset Premium

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

Internet e Tv

Parte ufficialmente oggi il nuovo servizio targato Mediaset Premium che permette a tutti i suoi abbonati Easy Pay di sperimentare un modo assolutamente innovativo di visione. Grazie a “Premium Net TV” infatti la visione non lineare già sperimentata con i servizi Premium On Demand si arricchisce e amplia la sua offerta, comprendendo una library in continua evoluzione, e permettendo l’accesso non solo dalla tv ma anche dal proprio personal computer, grazie alle potenzialità offerte dall’integrazione con la rete internet a banda larga.
 
Questa in estrema sintesi l’offerta presentata ieri e che è già disponibile per tutti i possessori del decoder Tele System TS7900HD, unico ricevitore finora abilitato al servizio. Nei prossimi mesi (a partire dalla fine di marzo) saranno disponibili nuovi decoder compatibili e saranno rilasciati specifici aggiornamenti per quelli già in commercio dotati di apposito Bollino Gold (l’auspicio in questo senso è quello di coprire il 95% del mercato). Per accedere al servizio è sufficiente sintonizzarsi sul canale 310 o premere il pulsante “Premium Net TV” sui telecomandi customizzati. In alternativa sarà possibile come detto visualizzare e usufruire del servizio tramite pc, accedendo al sito dedicato http://nettv.mediasetpremium.it/ ed effettuando il login dopo aver registrato la propria tessera Premium.
 
L’offerta di contenuti si presenta sin da subito estremamente ricca: si va dai film alle serie tv, dalle partite di calcio ai cartoni animati, passando per tutti i principali programmi delle reti generaliste Mediaset. I titoli possono essere visionati a seconda del pacchetto Premium posseduto e la visione può essere interrotta e ripresa esattamente come già fattibile sui decoder Premium On Demand; qui in più è possibile fare ciò anche in modo cross mediale: interrompendo la visione su tv è possibile ad esempio riprenderla da pc nello stesso punto in cui ci si è fermati. Tutto questo è permesso dal fatto che il contenuto non risiede sul proprio hard disk ma viene prelevato dalla Rete (con una sorta di utilizzo cloud), potendo quindi offrire un numero ben più alto di quanto invece veniva fatto in precedenza.
 
Determinante diventa dunque la velocità della propria rete Adsl, dalle cui prestazioni dipende l’eccellenza nella visione dei contenuti on demand. Per venire incontro alle esigenze di tutti gli utenti, Mediaset ha predisposto tre livelli di utilizzo della banda per i contenuti in Standard Definition (dai 900 kbps fino a 1,8 Mbps) e per quelli in Alta Definizione (da 3,2 a 4,5 Mbps). Per gli accessi da pc la banda minima prevista è di 650 kbps mentre quella massima di 2,2 Mbps: non sarà quindi possibile visualizzare in questo caso contenuti in HD.
 
Oltre ai contenuti tipici già presenti pacchetti della tv lineare, sarà possibile acquistare singolarmente la visione di alcuni titoli cinematografici in contemporanea alla loro uscita Home Video. Il prezzo di questa innovativa modalità Pay-Per-View – chiamata Cinema Première - è di 2,99 euro a film (inseriti nella successiva fattura mensile - il servizio è infatti accessibile solo dagli abbonati Easy Pay) e la sua visione sarà garantita per 48 ore dall’acquisto, sia da pc che da tv. L’elenco completo dei film disponibili da qui a breve è consultabile cliccando qui. Ulteriori film si aggiungeranno nel corso dell’anno.
 
E non è ancora finita: per i più nostalgici Mediaset offrirà anche una selezione via via sempre più ampia di contenuti d’archivio, prelevando dalla sua library degli anni ’80 e ’90. Andando nella sezione “Mediaset Story” è già possibile visualizzare alcune puntate di La febbre del venerdì sera (con Fiorello - 1996), Facciamo Cabaret ’97 (la prima ‘versione’ di Zelig), Non è la Rai (1993), I ragazzi della III^ C (1986) e MegaSalviShow (con Francesco Salvi - 1989). Per vederli è sufficiente avere il pacchetto Gallery abilitato nel proprio abbonamento.
 
In più, solo per Premium Net TV nascono nove nuovi canali strutturati in maniera non lineare: ognuno di questi ha sì un proprio “palinsesto” ma composto esclusivamente di ‘contenuti’ visualizzati dall’utente sempre dal loro inizio. Lo spettatore potrà scegliere di vedere il programma corrente oppure scorrendo il “palinsesto” potrà optare per gli altri programmi correlati al tema del canale. I nomi dei nuovi canali sono: Premium Cinema Star, Premium Cinema Italia, Premium Cinema Hit, Premium Serie, Premium Kids, Premium Calcio +, Mediaset Show, Mediaset Fiction, Mediaset LifeStyle. Non è escluso che siano prossimamente inseriti nella lista LCN per un più agevole ingresso nell’applicazione.
 
Come detto per tutti gli abbonati Easy Pay il servizio Premium Net TV è incluso, senza costi aggiuntivi, nel proprio abbonamento. Per i clienti con tessera prepagata è possibile usufruire dei diritti Gallery per un mese dalla registrazione sul sito www.mediasetpremium.it (o per i già registrati da oggi fino al 23 marzo). È previsto un limite massimo orario per la visione dei contenuti di Premium Net TV pari a 60 ore mensili, mentre non è possibile superare i 24 euro giornalieri e i 50 euro mensili di acquisti giornalieri per il servizio “Cinema Première”.
 
Per tutti i dettagli vi rimandiamo al sito ufficiale, mentre per le discussioni tecniche vi ricordiamo il thread del nostro Digital-Forum (registrazione gratuita).
 
Giorgio Scorsone
per "Digital-Sat.it"
 

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

Palinsesti TV