Premium Cinema, in prima tv assoluta ''Adèle e l'enigma del faraone''

Premium Cinema, in prima tv assoluta ''Adèle e l'enigma del faraone''

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat

D
Digitale Terrestre
  venerdì, 19 agosto 2011
 06:00
Per il ciclo dedicato alle grandi prime tv dal sapore internazionale, questa sera su Premium Cinema andrà in onda alle 21.15 il film "Adèle e l'enigma del faraone" un'avventura per grandi e piccini diretta da Luc Besson

LA RECENSIONE

Luc Besson deve esser sembrato un sogno l'idea di poter adattare le tavole a fumetti della sfrontata pulzella della Belle Époque di Jacques Tardi. Oltre a permettergli di tenersi al passo con l'ultima infatuazione di Hollywood per le graphic novel, questa ardita eroina del primo Novecento gli consente di creare la sua personale Lara Croft parigina in corsetto e cappello piumato, di scomodare sia Indiana Jones che Fantomas, Una notte al museo Belfagor e di dare così ulteriore sfogo alla sua ossessione per gli incroci fra immaginario francese e americano.

E bisogna ammettere che, nella sua scombinata eterogeneità e nell'entusiasmo infantile di aggiunte e rimestamenti, la ricetta del pastiche formato famiglia gli venga molto più saporita “au vin blanc” (o meglio, “au vin blanc-sec”) piuttosto che “ai frutti di bosco”.

Con Adèle Blanc-Sec, Besson riesce infatti a compiere esattamente quel che non gli era riuscito con il ciclo di Arthur e il popolo dei minimeie: divertirsi e divertire, saccheggiare a piene mani dal cinema popolare internazionale e coniugare l'umorismo e lo spirito d'avventura più fanciullesco con i toni grotteschi e sanguigni della sua prima produzione. In apertura, si concede di giocare con le convergenze del caso che tanto piacevano alla Amélie Poulain di Jean-Pierre Jeunet, solo per ritardare l'ingresso della sua eroina e creare un senso di aspettativa.

Il quale viene soddisfatto fra le piramidi di Giza, dove facciamo conoscenza della bella e sfrontata Louise Bourgoin, intenta a profanare tombe dei faraoni e inseguita da un cattivo che ricorda vagamente Toht, il maggiore nazista de I predatori dell'arca perduta (e che è uno straordinario, seppur fugace e ben camuffato, Mathieu Amalric).

Il gusto per riferimenti e citazioni prosegue esponenziale, facendo convergere la Parigi degli sceneggiati francesi degli anni sessanta con gli universi fantastici di Spielberg e James Cameron e mettendo assieme dinosauri resuscitati e prozii dell'ispettore Clouseau, avatar preistorici e cacciatori imbranati da cartoon, in un groviglio più fumettistico del suo fumetto d'origine e che spesso diverte per l'eccesso di idee oltre che per la cura della forma.

“Ora che abbiamo fatto l'incredibile, passiamo all'impossibile” dice a un certo punto la bella e carismatica avventuriera. E nell'esatto momento in cui Besson chiude-non chiude il suo film e mette in prospettiva un nuovo franchise, viene solo da chiedersi cosa ci aspetti.

LA SINOSSI:

Parigi, 1912. Adele Blanc-Sec (Louise Bourgoin) è un'intrepida e celebre giornalista pronta a qualsiasi compromesso pur di raggiungere i propri scopi. Per uno di questi, tanto nobile e personale quanto necessario, Blanc-Sec parte per l'Egitto in cerca di mummie da riportare in vita.

Nel frattempo, nella sua Parigi, un enorme ed incontrollato pterodattilo di 136 milioni di anni semina il panico in città, dopo essersi misteriosamente ed inspiegabilmente risvegliato, facendo dischiudere l'uomo, custodito nel Museo di storia naturale, che da milioni di anni lo ospitava. Tornata in patria, Miss Adele deve così risolvere l'enigma del Faraone, facendo risvegliare mummie morte millenni prima, senza dimenticare il temuto pterodattilo, chiave di volta per la loro resurrezione.
LA SCHEDA:


  • TITOLO ORIGINALE: Les aventures extraordinaires d'Adèle Blanc-Sec
  • NAZIONE: Francia
  • GENERE: Azione, Giallo, Avventura
  • USCITA CINEMA: 15/10/2010
  • REGIA: Luc Besson
  • SCENEGGIATURA: Luc Besson
  • ATTORI: Louise Bourgoin, Mathieu Amalric, Gilles Lellouche, Jean-Paul Rouve, Philippe Nahon, Nicolas Giraud, Jacky Nercessian, Laure De Clermont-Tonnerre, Gerard Chaillou, Moussa Maaskri
  • MUSICHE: Eric Serra
  • PRODUZIONE: Europa Corp., Apipoulaï, TF1 Films Production
  • DISTRIBUZIONE: Medusa
  • DURATA: 107 Min
  • FORMATO: Colore 2.35 : 1

I PROSSIMI PASSAGGI DEL FILM SU PREMIUM CINEMA

  • Venerdì 19 Agosto ore 21:15   
  • Sabato 20 Agosto ore 16:05   
  • Lunedì 22 Agosto ore 22:55   
  • Martedì 23 Agosto ore 17:40   

Tutte le anteprime di Premium Cinema sono fruibili
anche sulla nuova piattaforma Premium Net Tv e su Premium On Demand.

Ultimi Video

Palinsesti TV