Goldman scommette su Vivendi, intanto azioni Mediaset ai massimi dal 2010

Goldman scommette su Vivendi, intanto azioni Mediaset ai massimi dal 2010

News inserita da:

Fonte: RadioCor

E
Economia
  venerdì, 24 luglio 2015
 11:33

Goldman scommette su Vivendi, intanto azioni Mediaset ai massimi dal 2010Mediaset ai massimi da quasi cinque anni in Borsa supportata dal giudizio di Goldman Sachs che la ritiene la prima beneficiaria dell'ingresso di Vivendi nel mercato italiano quale azionista di Telecom. Il titolo di Cologno Monzese sale dell'2% a 4,904 euro, prezzo mai raggiunto dal novembre 2010. Secondo gli operatori l'avvio vivace di seduta e' da attribuire alla valutazione della banca americana che in un lungo studio sul settore media-tlc italiano analizza gli effetti dell'arrivo del gruppo francese da poco socio di Telecom con il 14,9%

Secondo Goldman, per quanto Vivendi abbia annunciato un atteggiamento opportunistico nel suo investimento, l'operazione puo' avere impatti di portata strategica innanzi tutto nella strategia di far convergere prodotti e servizi da parte di Telecom, in secondo luogo nel consolidamento del business della telefonia mobile in Italia e in Brasile (quest'ultimo solo nel lungo termine), in terzo luogo nel portare Telecom a essere protagonista nel consolidamento in atto in Europa come possibile oggetto di un'acquisizione. Se quindi per Telecom (+0,9%) Goldman vede opportunita' e conferma il "buy" sul titolo con target a 1,45 euro, dovrebbe essere soprattutto Mediaset ad "approfittare" dell'effetto Vivendi: "Riteniamo Mediaset un potenziale beneficiario della convergenza tra media e telecom"

Innanzi tutto per gli analisti, si profila una partnership commerciale Mediaset-Vivendi visto che Cologno Monzese sta cercando un alleato internazionale con cui fare sinergie in termini di contenuti, tecnologia e know-how. In secondo luogo, perche' si potrebbe arrivare a un ingresso di Vivendi anche nell'azionariato della pay-tv di Premium. Il terzo scenario disegnato dal broker sarebbe addirittura una vendita di tutta Mediaset a Vivendi. Oltre a questi elementi, Goldman si aspetta un recupero della pubblicita' in Italia e guarda con attenzione alle evoluzioni di Premium senza escludere un'alleanza con Sky: il titolo Mediaset viene confermato nella "conviction list" con prezzo obiettivo alzato a 5,50 euro da 4,80 euro.

Ultimi Video

Palinsesti TV