Borsa, Mediaset verso minimi dell'anno, troppo incerto dossier Premium

Borsa, Mediaset verso minimi dell'anno, troppo incerto dossier Premium

News inserita da:

Fonte: RadioCor

E
Economia
  mercoledì, 12 ottobre 2016
 15:19

 Borsa, Mediaset verso minimi dell'anno, troppo incerto dossier PremiumTroppa incertezza sulla vicenda Premium cosi' Mediaset lascia sul piatto un altro 3,2% e "vede" ormai i minimi dell'anno in Borsa. Il titolo sta testando quota 2,6 euro (2,56 il minimo intraday toccato a inizio agosto). Le continue indiscrezioni su possibili accordi con Vivendi o con Sky per il riassetto della tv a pagamento, dopo il contratto di vendita firmato e mai eseguito dai francesi, non convincono piu' gli operatori di Borsa e tengono lontano gli acquisti in assenza di passaggi concreti. A questo si sono aggiunte le indicazioni - riportate da Radiocor Plus - su una "profonda revisione" in atto nella pay-tv sul perimetro di attivita' e sul profilo finanziario della societa' a causa dello stallo con Vivendi: a fine giugno Premium ha perso circa 100 milioni di euro obbligando Mediaset a ricapitalizzarla per 140 milioni al fine di coprire le perdite, ricostituire il patrimonio e dotare la societa' dei mezzi per proseguire l'attivita'.

Sul fronte del riassetto, le ricostruzioni di stampa odierne segnalano che da Vivendi non e' ancora arrivata una vera proposta alternativa per ridefinire la struttura azionaria della pay-tv e che Telecom Italia sia disponibile a rafforzare l'asse commerciale con Premium ma non a intervenire con un ruolo azionario. Le indiscrezioni emerse "confermano la situazione di difficolta' e incertezza in cui versa Premium" segnala un broker sottolineando che la "revisione profonda" allo studio da parte della pay-tv portera' a un intervento sui costi. Sul fronte del riassetto azionario, Mediobanca Securities conferma lo scenario di base di un nuovo accordo tra Mediaset e Vivendi ma deve ammettere che la visibilita' sulle chance di un'intesa non c'e' al momento. Al momento la "fiammella" della scommessa su un accordo in arrivo resta alimentata piu' che altro dal fatto che Mediaset non abbia attivato, e probabilmente non lo fara' ancora per un paio di mesi, la procedura di urgenza per accelerare l'iter giudiziario avviato presso la Procura di Milano per chiedere il rispetto del contratto.

Ultimi Video

Palinsesti TV