Mediaset: Analisti «Mossa Vivendi aumenta appeal speculativo»

Mediaset: Analisti «Mossa Vivendi aumenta appeal speculativo»

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

E
Economia
  martedì, 13 dicembre 2016
 15:48

«Questo è soltanto l'inizio», è il titolo dedicato a Mediaset-Vivendi dal report di Mediobanca Securities dopo che ieri, con una mossa a sorpresa, il gruppo guidato da Vincent Bolloré ha annunciato l'acquisizione del 3% di Mediaset e l'intenzione di diventare secondo socio industriale con una quota compresa tra 10% e il 20%. Gli analisti sono concordi nel ritenerla un'operazione «aggressiva», che aumenterà «l'appeal speculativo del titolo», nonostante Fininvest possieda il 41,29% del gruppo. Questa mattina, in Borsa, Mediaset sta guadagnando oltre il 20% a 3,3 euro in vista di un possibile scontro per il controllo del gruppo.

Nel suo report, Mediobanca assegna alla società del Biscione un target price di 3,96 euro, Equita di 3,4 euro. Sullo sfondo restano Telecom Italia, di cui Vivendi possiede il 23,925% (Consob) e Mediaset Premium, al centro di un contenzioso legale. Secondo gli esperti di Equita, in particolare, «per Mediaset cambia completamente lo scenario: il progetto di Vivendi di creare un gruppo media in Sud Europa passa per la convergenza con le telecoms e quindi con Telecom Italia. Riteniamo che Vivendi - aggiungono - sia interessata ad una soluzione rapida del conflitto su Premium, considerando che nel 2017 ci saranno le aste per i diritti di Champions e Serie A e Sky avrebbe un importante vantaggio». Secondo Icbpi, «l'ingresso diretto in Mediaset ripropone in sostanza gli effetti della proposta alternativa che la società francese aveva effettuato in luglio dopo la rinuncia a dare esecutività al contratto siglato lo scorso aprile. Il primo obiettivo della scalata della società francese - ritengono anche loro - potrebbe essere quello di 'forzarè una soluzione sul contenzioso legale per Mediaset Premium».

Un gruppo come Mediaset, ritiene Mediobanca Securities, è «la chiave di volta per chiunque voglia formare una piattaforma media con un forte focus sul Sud Europa. Questa è solo la prima pagina di una nuova storia: è credibile che Vivendi aumenterà la sua quota in Mediaset mentre il gruppo e i principali azionisti esploreranno le opzioni possibili», tra cui quella, per Fininvest, di aumentare ulteriormente la sua partecipazione.

Ultimi Video

Palinsesti TV