Notizie, Palinsesti Calcio TV, Recensioni, Video. Forum e Social. Sky Italia, DAZN, Rai, Mediaset, Amazon Prime, Tivusat. Scopri di piu su Digital-News.it!
Vestel lancia il primo smart TV Compatibile con DVB-I in Italia con i canali Mediaset

Vestel lancia il primo smart TV Compatibile con DVB-I in Italia con i canali Mediaset

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

H
HiTech
  domenica, 17 settembre 2023

Vestel renderà disponibile in Italia il primo Smart TV compatibile con il nuovo standard pan-europeo DVB-I, consentendo così ai broadcaster italiani di testare sul mercato la loro nuova offerta di Smart TV.

Il Test di Mercato Italiano di questa nuova tecnologia di trasmissione permetterà ai clienti di Vestel di sperimentare la ricezione dei canali TV lineari sia direttamente da Internet a banda larga che da qualsiasi rete di trasmissione tradizionale.

Questa nuova tecnologia consentirà agli spettatori di ricevere canali con una qualità audiovisiva superiore rispetto a quella disponibile tramite la trasmissione tradizionale e di godere progressivamente di un numero maggiore di canali gratuiti. Inoltre, tale tecnologia completerà le reti di trasmissione tradizionali, consentendo di vedere la TV anche in situazioni in cui la ricezione standard potrebbe essere problematica o incompleta. Il nuovo standard DVB-I permetterà ai televisori Smart Vestel connessi di ricevere in Italia canali nazionali e regionali che stanno testando questa nuova tecnologia allo stesso numero di canale usuale, indipendentemente dal fatto che il televisore si trovi in una stanza in cui il segnale DTT standard sia assente o temporaneamente indisponibile a causa di possibili problemi di qualità del segnale.

Il Test di Mercato Italiano vedrà i principali canali Mediaset (Canale5, Italia1, Retequattro, 20) disponibili in qualità full HD a 1080p ai numeri di canale 505, 506, 504, 520. Altre emittenti televisive sono già disponibili tramite Smart TV, e i televisori Smart di Vestel riceveranno tutti i canali da qualsiasi emittente desideri testare questo nuovo standard di trasmissione in una situazione di mercato reale.

Vestel è uno dei primi e più avanzati produttori a introdurre questa nuova tecnologia in Europa. I nuovi Smart TV avranno questa nuova capacità già integrata, mentre i televisori Smart marchiati TELEFUNKEN forniti da Vestel e venduti nel 2022/2023 riceveranno un aggiornamento software standard entro la fine di settembre per consentire anche ai televisori Smart marchiati TELEFUNKEN di Vestel di far parte di tale prova di mercato.

Ovviamente, l'attivazione di questa nuova funzionalità è un'opzione solo per l'utente finale, che può scegliere di aderire e sperimentare questa primissima fase della prova di trasmissione nazionale e regionale tramite Smart TV. Gli spettatori/utenti che, invece, non desiderano aderire e sperimentare questa nuova funzionalità, manterranno inalterata la loro abituale esperienza televisiva.

«Da Vestel riteniamo importante rimanere sempre all'avanguardia dell'innovazione, consentendo ai nostri clienti di sperimentare nuovi modi per godere di tutto l'intrattenimento che amano. Questa è la nostra missione in tutta Europa ed è per questo motivo che abbiamo colto l'opportunità in Italia di far parte di questo Test di Mercato, offrendo il nostro supporto con la nostra competenza tecnica a qualsiasi emittente desideri testare questo nuovo standard europeo ha dichiarato Baris Altinkaya, VP Marketing e Product Management di Vestel.

«Mediaset ha sempre sostenuto l'evoluzione del DVB e degli standard europei aperti, quindi lo standard DVB-I rappresenta per noi un passo naturale nell'evoluzione dell'ecosistema televisivo e riteniamo molto importante testare questa nuova tecnologia in un ambiente di mercato reale. Crediamo che lo standard DVB-I e la trasmissione dei canali TV tramite Internet a banda larga diventeranno un'integrazione naturale e importante alle reti di trasmissione esistenti, offrendo accesso gratuito alla programmazione di migliore qualità con la massima qualità video, preservando al contempo un'esperienza di visione molto naturale e familiare per gli utenti finali. Faremo la nostra parte per consentire all'intero ecosistema televisivo di rimanere in prima linea nel percorso dell'innovazione e garantire al nostro pubblico la qualità di esperienza che merita», ha aggiunto Alberto Bruno, Deputy Director of Strategy and Corporate Marketing di Mediaset.

Ultimi Palinsesti