Digital-News.it Logo

La Rai punta decisa sull'IPTV: l'accordo con Cisco è solo il primo passo

News inserita da: Giorgio Scorsone (Giosco)

Fonte: La Repubblica - Affari & Finanza

I
Internet e Tv

La televisione italiana si sta avviando verso un'altra rivoluzione che ne cambierà per sempre il volto e le tecniche. Si tratta di una rivoluzione che, di fatto, si inserisce in quella già in corso, e che si chiama «tv digitale», solo che le passa davanti e la supera di molte lunghezze.

La notizia dell'inzio di questa rivoluzione è contenuta in un comunicato di poche righe (passato quasi inosservato) nel quale si dice che la Rai ha dato incarico alla Cisco di mettere a punta un set-top-box (per la tv digitale) che consenta di «fare» anche la lptv (leggi il comunicato pubblicato su Digital-Sat). Come si vede un bel miscuglio di sigle, quasi da mal di testa. Allora bisogna cercare di fare luce.

La Rai è la Rai, e qui non c'è problema perché la conoscono tutti. La Cisco, invece, è meno nota al grande pubblico, anche se poi tutti la «usano» ogni giorno. Cisco è infatti l'azienda americana che produce moltissime cose, ma sopratutto i famosi «router», le macchine che consentono a Internet di essere quello che è. Spesso si dice, come battuta, che senza Cisco Internet non esisterebbe e in parte è vero. Quelli di Cisco sono, insomma, i maghi di Internet, i più bravi a far girare i segnali lungo la Rete delle reti.

La tv digitale terrestre e in parte già in funzione e molti la conoscono. Per chi la riceve in casa non c'è molta differenza rispetto alla tv tradizionale (che è di tipo analogico). Ma la differenza è enorme. In sostanza, nella tv digitale terrestre il segnale che dall'antenna centrale arriva sul nostro televisore è trasformato in sequenze di numeri. Questo consente (nello stesso spazio di frequenze) di trasmettere molti più canali tv. E questo spiega perché si tratta di una tecnologia vincente e perché entro una certa data tutta la tv sarà digitale, mentre quella analogica andrà in soffitta.

La tv digitale terrestre, però, per essere ricevuta ha bisogno che nel televisore sia inserito (o applicato di fuori) un decoder (se è esterno, si chiama appunto set-top-box), che ha la funzione di trasformare le stupide e incomprensibili sequenze di numeri in arrivo dall'antenna centrale in quello che invece dovrebbero essere, e cioè spettacoli tv, film, telegiornali, partite di calcio.

Il set-top-box (o decoder) è quindi un oggetto fondamentale: senza di esso la tv digitale non può essere ricevuta. Al punto che nei nuovi televisori il decoder è addirittura già inserito dentro dal fabbricante, e l'utente non ha bisogno di fare niente. Questi decoder sono anche stati incentivati (abusivamente, distorcendo il mercato) per spingere la gente a passare in fretta dal sistema analogico a quello digitale.

Quest'ultimo è infatti nettamente superiore al primo, e un po' tutti cercano di far passare il pubblico sulla tv digitale terrestre. Fra i molti vantaggi c'è quello che la tv digitale consente (come già detto) di aver molti più canali: centinaia invece di una decina.

Accanto alla tv digitale, però, in questi ultimi anni è cresciuta un'altra tv (anch'essa digitale, peraltro), e cioè la Iptv. La Iptv (Internet Protocol Television) non viaggia nell'etere e non ha bisogno di alcuna antenna per essere ricevuta: viaggia infatti sui fili del telefono. E si passa da una televisione all'altra esattamente come oggi si passa da un portale di Internet all'altro. E quindi le tv che girano sulla Iptv possono essere anche diecimila, non ci sono limiti. E, soprattutto, sono raggiungibili da qualunque parte del mondo. Esattamente come capita con Internet: se io voglio vedere il sito dell' americana Cnn non devo essere in America, posso essere anche sulle colline dell'astigiano, mi coIlego e vedo tutto.

La Iptv, in sostanza, è un'immensa cable-tv, è una cable-tv planetaria. E quindi è infinitamente più «potente» (e più interessante) della tv digitale terrestre, che invece trasmette da antenna a antenna, e che può essere vista solo in un certo territorio (quello servito dall'antenna centrale emittente). Quando, però, si è cominciato a pensare alla tv digitale terrestre, la Iptv era ancora cosa per pochissimi iniziati. E poi la tv digitale terrestre aveva il vantaggio di essere (come tecnica) molto simile a quella attuale (analogica), bastava aggiungere un decoder e tutto filava liscio come prima. Insomma, anche la zia o la nonna avrebbe saputo districarsi mentre con la Iptv forse le cose sono un po' più complicate.

E così è partito in Italia (come altrove) un mega piano per portare entro un certo numero di anni tutta la tv sulla piattaforma del digitale terrestre (con il finanziamento, contestato, dei decoder relativi). Questa scelta ha avuto due nemici giurati, in Italia, e cioè il professor Maurizio Decina e Renato Soru. Il primo è il nostro più grande esperto di reti di telecomunicazioni e ha intuito da subito le potenzialità della Iptv. Soru è il geniale inventore e fondatore di Tiscali (oggi è presidente della Regione Sardegna), ed era e rimane uno dei migliori conoscitori di tutto quello che avviene sulla Rete delle reti, cioè su Internet. I due hanno sempre sostenuto che erano soldi buttati quelli messi sul digitale terrestre e che meglio sarebbe stato andare sulla Iptv o, almeno, su una soluzione ibrida.

II breve comunicato della Rai a cui ho accennato all'inizio, accoglie finalmente la loro tesi. Infatti, il set-top-box commissionato alla Cisco è appunto mi oggetto ibrido. E' uno scatolotto che da una parte si collega al televisore attraverso una normalissima presa Scart. Dall'altra ha due uscite: una va all'antenna di casa (per ricevere il segnale digitale proveniente dall'etere), mentre la seconda uscita va a un modem che immette sulla rete Internet. [Per la verità il primo operatore a puntare su un'idea del genere fu Fastweb, ndr] Non solo: questo set-top-box è in realtà una specie di mini-computer (ha dentro anche un browser) e consente quindi la navigazione su Internet fesattarnente come uno fa con il suo computer). E, naturalmente, consente di ricevere tutta la Iptv del mondo.

Insomma, con la tv digitale terrestre semplice, lo spettatore sta in casa e vede quello che gli emittenti gli mandano (esattamente come accade oggi con la tv analogica). Con il set-top-box di Cisco, invece, uno può vedere la stessa tv digitale terrestre, ma può anche andare su Internet e vedersi YouTube o Babelgum o qualunque altra cosa gli venga in mente. Più tutta la Iptv che vuole. La Telecom, con Alice, e Fastweb.hanno già in proposito dei «cataloghi» ricchissimi.

Ma la cosa importante è che con il set-top-box di Cisco lo spettatore non è più un semplice soggetto passivo affondato nella sua poltrona. Se vuole, può diventare all' istante un navigatore di Internet e collegarsi quindi al mondo intero.

Ecco perché questa è una rivoluzione, ecco perché Decina e Soni (i due pionieri) hanno fatto festa. In un certo senso, grazie alle immense possibilità offerte dalla Iptv, comincia la stagione in cui sarà lo spettatore a «farsi la sua tv» invece di essere un semplice consumatore passivo della tv fatta dagli altri (Rai, Mediaset, ecc.). E' interessante che la Rai abbia imboccato questa strada (mentre sembrava assente e un po' assonnata). Nel giro di pochi anni potrebbe cambiare tutto.

Mediaset sta in silenzio, ma si sa che sta lavorando molto intensamente allo stesso progetto. Anche lì hanno capito che il futuro si chiama Iptv e quindi, senza uscire dai vecchi redditizi business televisivi, stanno trafficando per afferrare anche il nuovo.

Tutto questo movimento, però, apre un'altra questione. La Iptv per essere vista richiede che l'utente disponga di un collegamento Internet attraverso uno dei vari provider. Insomma, ritorna centrale la questione della rete di telecomunicazioni. Forse non sarebbe male organizzare una conferenza fra «televisionari» e possessori delle reti (soprattutto Telecom e Fastweb) ai fine di coordinare un po' il tutto e di non creare una giungla inefficiente.

Insomma, davanti a noi c'è una bella rivoluzione multimediale da vivere.
Cerchiamo di farlo bene e con un certo stile.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

  • Belén Rodríguez debutta su Warner Bros. Discovery con due nuovi Show

    Warner Bros. Discovery, in attesa di raccontare tutti i dettagli della nuova stagione televisiva 2024-2025 che verranno svelati il prossimo settembre, segna un nuovo colpo nel mondo dell’intrattenimento televisivo. BELÉN RODRÍGUEZ, uno dei volti più amati e iconici della tv italiana, conduttrice, attrice e imprenditrice digitale, entrerà nella squadra dei talenti targata Warner Bros. Discovery, una delle principali media company a livello mondiale. BELEN...
    T
    Televisione
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Calcio, amichevoli estive 2024 del Napoli in diretta esclusiva PPV su OneFootball

    La SSC Napoli è lieta di annunciare l’accordo con OneFootball, piattaforma media leader nel mondo del calcio, per trasmettere in diretta e in esclusiva tutte le amichevoli del Club che si disputeranno durante i ritiri estivi di Dimaro e Castel di Sangro. Per la prima volta i tifosi del Napoli potranno assistere in diretta alle partite amichevoli estive da ogni parte del mondo e su qualsiasi dispositivo mobile, da pc, tablet e su Smart Tv. All’interno della piattaforma di...
    S
    Sport
      venerdì, 12 luglio 2024
  • DAZN, il Meglio delle Amichevoli Estive di Serie A e il Soccer Champions Tour 2024

    Il grande calcio non si ferma su DAZN e anche per quest’estate tutti i tifosi di Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Atalanta, Fiorentina e Torino potranno seguire il meglio delle amichevoli* della propria squadra del cuore. Testa e cuore, quindi, già alla fase preparatoria che porterà al calcio di inizio della nuova stagione di Serie A 2024/2025 in partenza il 17 agosto, sempre su DAZN, con le 20 squadre che si sfideranno sui campi per il titolo di Campione...
    D
    DAZN
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Sky Sport Motori Weekend (12 - 14 Luglio) | SuperBike Gran Bretagna, 6 Ore San Paolo, Indycar Iowa

    In arrivo su Sky e in streaming su NOW.un altro fine settimana all’insegna delle quattro e delle due ruote, con il Mondiale 2024 di Superbike, il WEC e la Indycar. APPUNTAMENTI – Torna in pista la Superbike, impegnata a Donington Park per il Round di Gran Bretagna, tutto da vivere su Sky Sport MotoGP e in streaming su NOW. Sabato Superpole a partire dalle 11.55, con Gara 1 che scatterà alle 15. Domenica Superpole Race alle 12, mentre alle 15 si tornerà in pista per...
    S
    Sky Italia
      venerdì, 12 luglio 2024
  • Parma in Serie A, le amichevoli Pre-campionato in Diretta su Sportitalia

    Il pre campionato del Parma sarà trasmesso in esclusiva su Sportitalia. Una grande offerta che l’emittente diretta da Michele Criscitiello fa ai tifosi della neopromossa in Serie A e a tutti gli appassionati di calcio in questa marcia di avvicinamento al via della stagione. Tre amichevoli di prestigio saranno visibili in chiaro e gratuitamente su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre). Si comincia sabato 13 luglio alle ore 19 con Parma-Lugano. Sette giorni più...
    S
    Sport
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Tech Talk LIVE: Evoluzione dell'Innovazione #2 - Diretta Streaming ore 12 Digital-News.it

    // IN DIRETTA STREAMING DALLE 12 CLICCANDO NELLA FINESTRA QUI SOTTO LIVE TECH TALK - Evoluzioni dell'Innovazione #2 GIOVEDI 11 LUGLIO 2024LIVE @ Digital-News.itUna produzione a cura di Comunicare Digitale -  Piattaforma CONNECT | #FED2024Media Partner: Digital-News.it Non perdere l'opportunità di partecipare al nuovo TECH TALK, un evento di grande rilevanza organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it. Questo incontro informativo,...
    H
    HiTech
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Caracas debutta su Sky e NOW, la Napoli di Marco D’Amore tra Amore e Thriller

    Arriva in prima TV su Sky il nuovo film diretto e interpretato da Marco D’Amore CARACAScon Toni Servillo e Lina Camélia Lumbroso, in onda giovedì 11 luglio alle 21:15 su Sky Cinema Uno (e alle 21:45 anche su Sky Cinema Drama), in streaming su NOW e disponibile on demand.Su Sky il film sarà disponibile on demand anche in 4K. CARACAS è tratto dall’opera letteraria Napoli Ferrovia di Ermanno Rea e ci guida in un profondo viaggio nella Napoli più...
    S
    Sky Italia
      giovedì, 11 luglio 2024
  • Giuseppe De Bellis: «Sky TG24, novità e conferme tra innovazione e tradizione»

    Nella cornice dello studio 10 super tecnologico del nella sede di Sky Italia ospitato al centro di produzione televisiva di Milano Santa Giulia, Sky TG24 ha presentato questa mattina i piani e il palinsesto per la prossima stagione della all news diretta da Giuseppe De Bellis.  Sky TG24 si prepara ad offrire continuità e alcune interessanti novità nel panorama dell'informazione televisiva italiana. Un traguardo significativo è stato il riconoscimento nel report...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Sky TG24, confronto, autorevolezza e obiettività nel palinsesto della nuova stagione

    Un’informazione affidabile, aderente ai fatti e basata sui dati, oltre ad essere da sempre la casa del ‘Confronto’. È la carta d’identità di Sky TG24 che si conferma un punto di riferimento nel panorama del giornalismo nazionale raggiungendo, nel gradimento per l’autorevolezza, anche le fasce più giovani, come appena certificato dal Digital News Report 2024 dell'Istituto Reuters. L’ analisi annuale sulle potenzialità e i...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Alberto Brandi: «Visione e Impatti sul futuro del calcio dalle prospettive di Sport Mediaset»

    Oggi, durante le discussioni in Commissione al Senato riguardo alle prospettive di riforma del calcio italiano, sono state ascoltate le testimonianze di rappresentanti delle principali emittenti italiane che operano nel mondo del calcio. Uno dei contributi più rilevanti è stato quello di Alberto BRANDI, direttore di Sport Mediaset. L'intervento del rappresentante di Mediaset si focalizza su diversi aspetti cruciali riguardanti il calcio e il suo impatto mediatico, sociale ed...
    S
    Sport
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Federico Ferri (Sky Sport): «Riforma Calcio Italiano, prospettive e sfide future»

    Oggi, durante le discussioni in Commissione al Senato riguardo alle prospettive di riforma del calcio italiano, sono state ascoltate le testimonianze di rappresentanti delle principali emittenti italiane che operano nel mondo del calcio. Uno dei contributi più rilevanti è stato quello di Federico FERRI, direttore di Sky Sport. Le parole di Ferri si concentrano su diverse sfaccettature cruciali del calcio italiano e delle sue riforme necessarie. Egli evidenzia l'importanza di...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Righetti (DAZN): «Strategie Antipirateria e Innovazione Tecnologica per le prospettive del calcio»

    Oggi, durante le discussioni in Commissione al Senato riguardo alle prospettive di riforma del calcio italiano, sono state ascoltate le testimonianze di rappresentanti delle principali emittenti italiane che operano nel mondo del calcio. Uno dei contributi più rilevanti è stato quello di Romano Righetti, direttore degli Affari esterni e pubblici per l'Europa di DAZN, la piattaforma che ha acquisito i diritti per trasmettere l'intera Serie A fino al...
    D
    DAZN
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Sky Sport: grandi ascolti per UEFA Euro 2024 e Wimbledon nell'Estate Italiana

    Grande giornata di Sport tra calcio e tennis nell’Estate Italiana di Sky: ascolti al top per UEFA Euro 2024 e Wimbledon.La prima semifinale del torneo continentale tra Spagna e Francia –in diretta dalle 21 su Sky Sport con la telecronaca di Maurizio Compagnoni e Luca Marchegiani - ha raccolto nel complesso davanti alla tv 1 milione 214 mila spettatori medi in total audience* e 2 milioni 204 mila spettatori unici**, con il 6,2% di share tv.Si tratta del terzo miglior ascolto per...
    S
    Sky Italia
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Promozione DAZN e Inter: Abbonamento Annuale Scontato per i Tifosi Nerazzurri

    Proseguono le iniziative di DAZN abbinate alle campagne abbonamenti dei club di Serie A. In collaborazione con FC Internazionale Milano, la piattaforma leader nel live streaming e nell’intrattenimento sportivo lancia una promozione dedicata ai supporter nerazzurri che si sono abbonati allo stadio per la stagione 2024/25. Grazie a questa offerta speciale sarà possibile sottoscrivere un abbonamento annuale DAZN Standard pagando 10 mesi anziché 12 mesi, ottenendo così...
    D
    DAZN
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • DAZN rinnova partnership con tivùsat con tutte le partite di Serie A in diretta satellitare

    IL GRANDE CALCIO TRASMESSO DA DAZN ANCHE QUESTO ANNO SARA’ DISPONIBILE SU TIVÙSAT Tutto pronto per la nuova stagione di grande calcio italiano che prenderà il via nel weekend di Ferragosto, a meno di tre mesi dalla conclusione della stagione 23/24 che ha visto l’Inter conquistare la seconda stella e diventare campione d'Italia con cinque giornate di anticipo. Si parte sabato 17 agosto con le prime quattro partite in programma: Genoa-Inter e il ritorno del Parma...
    D
    DAZN
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 10 Luglio 2024 (Olanda - Inghilterra)

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024 Paesi Bassi vs Inghilterra ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Nella sfida più bella sinora di questi Europei, a guadagnare la finale contro la vincente di Olanda-Inghilterra è stata la squadra che finora, lungo tutta la durata del torneo, ha giocato meglio, la Spagna. Ha battuto una versione finalmente convincente della Francia, ad eccezione della 'stella' Mbappé che si è visto solo all'inizio quando ha servito a Kolo...
    S
    Sport
      mercoledì, 10 luglio 2024
  • Lega Serie B, processo trasparente sulla produzione tv 2024-2027 a tutela dei club

    La Lega Serie B ha emesso un comunicato per chiarire e difendere la propria immagine in risposta a notizie fuorvianti che mirano a compromettere il processo di individuazione del soggetto più idoneo per la produzione televisiva del prossimo triennio di Serie BKT. In una fase delicata per la vendita dei diritti tv, la Lega B si riserva di adire alle vie legali contro articoli che compaiono puntualmente a ridosso delle assemblee, con l'intento di disturbare e intralciare il percorso di...
    S
    Sport
      martedì, 09 luglio 2024
  • Euro 2024, il calendario delle partite in diretta tv su Sky e Rai - 9 Luglio 2024 (Spagna - Francia)

    UEFA EUROPEI GERMANIA 2024 Spagna - Francia ore 21 in diretta su Sky Sport e Rai 1 Da una parte, la squadra che, per acclamazione, ha espresso finora il gioco migliore, dall'altra una che è arrivata tra le prime quattro del Vecchio Continente senza segnare mai su azione: finora un gol su rigore, due autoreti a favore e una qualificazione acchiappata dagli undici metri. La prima lettura di Spagna-Francia è tutta qui, e basterebbe da sola per indicare la favorita. Tuttavia,...
    S
    Sport
      martedì, 09 luglio 2024
  • Cda Paramount Global approva fusione con Skydance Media

    Il Comitato Speciale del Consiglio di Amministrazione (il "Comitato Speciale") di Paramount Global (NASDAQ: PARA, PARAA) ("Paramount" o "la Società") ha confermato oggi di aver approvato all'unanimità un accordo di fusione tra Paramount e Skydance Media, LLC ("Skydance"). Il Comitato Speciale è stato costituito il 2 gennaio 2024, su richiesta dell'azionista di controllo di Paramount, National Amusements, Inc. ("NAI"), per...
    E
    Economia
      lunedì, 08 luglio 2024
  • Pare parecchio Parigi - Prima TV Sky Cinema e NOW. Leonardo Pieraccioni on demand 4K

    Arriva in prima TV su Sky Cinema “Pare parecchio Parigi”, l’ultima commedia di Leonardo Pieraccioni in onda lunedì 8 luglio alle 21:15 su Sky Cinema Uno, in streaming su NOW e disponibile on demand. Su Sky il film sarà disponibile on demand anche in 4K.Un cast d’eccezione al servizio di una storia vera: Leonardo Pieraccioni, Chiara Francini e Giulia Bevilacqua sono tre fratelli in conflitto e con acredini mai sopite che si ritrovano a esaudire il...
    S
    Sky Italia
      lunedì, 08 luglio 2024

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨