Siglato accordo tra Moviemax e Sky per la trasmissione di 19 film

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  mercoledì, 09 aprile 2008
 00:00

SKY CinemaMondo Home Entertainment - gruppo quotato al Mercato Expandi di Borsa Italiana e attivo nella distribuzione home video e diritti TV (free, pay e VOD) nonché nella produzione e distribuzione cinematografica attraverso la controllata Moviemax Italia - ha siglato con SKY Italia, la piattaforma digitale via satellite facente capo a News Corp. due contratti che prevedono la cessione in licenza di totali 19 film facenti parte del listino cinema 2007 e 2008 di Moviemax Italia, per la trasmissione sui canali Sky Cinema in modalità “Pay TV” e “Pay per View”.

I ricavi che il Gruppo Mondo Home Entertainment conseguirà grazie al presente accordo sono in linea con quanto già previsto in budget e saranno interamente inclusi nel bilancio del corrente esercizio 2008.

I film oggetto dell’accordo sono tutti di forte richiamo e vantano cast d’eccezione (tra cui Justin Timberlake, Meg Ryan, John Travolta, Michelle Pfeiffer): 8 film sono stati programmati al cinema nel 2007 (tra cui Hair Spray, Alpha Dog, Il Bacio che aspettavo e Nero Bifamiliare) mentre gli altri 11 sono stati o verranno programmati nel corso del 2008 (fra questi: Step Up 2 The Streets, Nim’s Island e Mr Magorium e la bottega delle meraviglie).

In virtù delle modalità contrattuali definite, la trasmissione sui circuiti di Sky Cinema avverrà per la “Pay per View” mediamente 7 mesi dopo la prima programmazione cinematografica, e per la “Pay TV” circa 12 mesi dopo.

“L’accordo con Sky è motivo di grande soddisfazione per il nostro Gruppo ” - afferma Guglielmo Marchetti, A.D. di Mondo HE e di Moviemax Italia - “in quanto rappresenta un ulteriore segnale di fiducia che conferma il nostro Gruppo quale partner affidabile e di qualità. Questa intesa  testimonia infatti un importante riconoscimento sulla linea editoriale di Moviemax da parte di unprimario broadcaster televisivo come Sky.”

“Dal punto di vista economico - conclude Marchetti - la partnership con Sky da ulteriore slancioalle future prospettive della società, concorrendo al raggiungimento del budget 2008”.

Ultimi Video

Palinsesti TV