Sky-Lega: stop su Coppa Italia e posticipo del lunedž sera

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sky Italia
  venerd√¨, 25 aprile 2008
 00:00

Fumata nera nel primo faccia a faccia tra la Lega e Sky per il format della prossima stagione in serie A. Il presidente Antonio Matarrese, accompagnato da Adriano Galliani e Massimo Cellino, marted√ɬ¨ ha incontrato l'amministratore delegato della tv di Murdoch, Tom Mockridge insieme ai suoi pi√ɬĻ stretti collaboratori. Evidentemente, per√ɬ≤, le prove di spezzatino non sono state soddisfacenti.

La richiesta doppia√ā¬† - Infatti la Lega ha dato la disponibilit√ɬ† per dare alla tv satellitare un quarto evento serale: cio√ɬ® il posticipo del luned√ɬ¨ alle ore 20,30 (dopo i due del sabato e quello della domenica). Ma i vertici della Lega hanno chiesto a Sky d'acquistare anche i diritti della coppa Italia o Tim Cup che dir si voglia. Il tutto al prezzo di circa 50 milioni di euro. Mockridge ha ribattuto che il discorso pu√ɬ≤ interessarlo solo a patto che la domenica la Lega rinunci a vendere gli highlights in chiaro dalle 18,30 in poi. La tv a pagamento chiede d'avere una protezione sino alle 22,30. Cio√ɬ® sino al termine del posticipo domenicale.

Il rilancio - √ā¬†Un rilancio in piena regola che. per√ɬ≤, complica non poco i piani della Confin-dustria di calcio, a caccia di risorse da destinare alla serie B. A giugno scade l'impegno con Mediaset da 61 milioni l'anno. La base che sinora aveva permesso di finanziare la mutualit√ɬ† per i cadetti. Ma ora Mediaset non intende pi√ɬĻ farsi avanti. E la Rai attraverso il direttore di Rai Sport, Massimo De Luca, ha gi√ɬ† detto che quota gli highlights di A 20 milioni. Perci√ɬ≤ ora la Lega insister√ɬ† con le tv a pagamento (anche Mediaset e La 7 hanno interesse a oscurare il chiaro sino alle 22,30) o busser√ɬ† alla Rai? Non √ɬ® popolare togliere le immagini sull'analogico alla domenica. Cos√ɬ¨ la Lega non vuol correre rischi e cerca di prendere tempo per trovare in altra maniera quei denari necessari per garantire la sopravvivenza alla serie B senza far perdere, introiti alla A. Intanto si sta lavorando per il bando di vendita in via collettiva dei prossimi play off e play out di B. Magari stavolta Sky ci mette il naso.

Carlo Laudisa
per "La Gazzetta dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV