Sky alla Lega Calcio: ''Non siamo contro il calcio in chiaro''

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta dello Sport

S
Sky Italia
  sabato, 26 aprile 2008
 00:00

Sky ha precisato alla Lega che magari il suo pensiero «può essere stato mal interpretato da qualcuno nella riunione di martedì», ma «non intende assolutamente chiedere di spegnere lo spazio del calcio in chiaro della domenica dalle 18.30».

La tv satellitare guidata in Italia da Tom Mockridge, quindi, ha specificato alla Lega che non solo «non è contraria a trasmissioni come "Controcampo" o "90' minuto"», ma che anzi «è opportuno che anche la tv in chiaro concorra all'investimento per il calcio coperto finora per l'80% dalla tv criptata.  Questo anche per venire comunque incontro a chi non si è ancora avvicinato alla tv a pagamento e ha diritto di vedere il calcio attraverso gli highlights».

Sky non vuol dare l'idea di cannibalizzare il calcio in tv, anzi punta anche al pubblico del calcio in chiaro per convincerlo a portarlo dalla propria corte. Inoltre Sky non intende sollevare «casi politici e sociali» nella partita del nuovo scacchiere del calcio in tv.

Antonello Capone
per "La Gazzetta dello Sport"

Ultimi Video

Palinsesti TV