Calcio Estero SKY - Volata decisiva in Premier tra Man City e Manchester United

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sky Italia
  sabato, 12 maggio 2012
 10:53

CALCIO ESTERO SKY -

Saranno 10 gli incontri di calcio estero in onda in diretta sui canali Sky Sport e sui canali CALCIO, anche in Alta Definizione, tra il 12 e il 15 maggio 2012. 20 ore di programmazione, con 5 match di Liga spagnola, 4 di Premier League inglese e il ritorno dello spareggio che deciderà chi giocherà nella prossima stagione nella Bundesliga tedesca.

Grazie alla nuova applicazione Sky Go sarà possibile vedere in diretta su PC, Mac e iPhone, oltre che su iPad e Samsung Galaxy Tab tutta la Serie A, la Serie bwin (tramite rete Internet wi-fi, coerentemente con gli attuali accordi contrattuali) e tutto il meglio del calcio mondiale.

25 i canali disponibili tra sport, calcio, news, intrattenimento, serie tv e programmi per bambini. L'offerta di canali di Sky Go abbraccia così le principali aree tematiche e incontra i gusti di tutta la famiglia: al recente debutto di NatGeo, History, Disney Channel e Disney Junior si è appena aggiunto Fox, che completa un'offerta in cui sono già presenti Sky Uno, Sky TG24, Sky TG24 Eventi, Sky Sport24, Sky Sport 1, Sky Sport 2, Sky Sport 3, Sky Sport Extra, Sky SuperCalcio, i 10 canali di Sky Calcio ed Eurosport.


Mancini come Di Matteo? Eh, si, il calcio inglese potrebbe chiudersi con un clamoroso doppio trionfo italiano perché, dopo Roberto Di Matteo, vincitore con il Chelsea della FA Cup, potrebbe essere  Roberto Mancini, Insieme a Mario Balotelli, ad alzare un altro trofeo targato Italia nella terra del football, quello più importante di campione d'Inghilterra.

Infatti, il Manchester City è a un passo dal conquistare la Premier 44 anni dopo l'ultima volta, sarebbe la terza nella storia dei "Citizens". Per far ciò bisognerà battere il Queens Park Rangers domenica all'Etihad Stadium e attendere il risultato del match dei rivali cittadini dello United, impegnati a Sunderland. Saranno 90 minuti di fuoco, con il titolo che si deciderà sul filo di lana, visto che le due squadre sono appaiate in testa alla classifica con 86 punti. Dovessero ottenere lo stesso risultato, si ritroverebbero ancora insieme in vetta, ma a fare la differenza sarebbe ...la differenza reti, attualmente a favore del City (a più 8 sui "Red Devils"). Sulla carte agevole, l'impegno degli uomini di Mancini nasconde, invece, diverse insidie perché, a differenza dello United, dovrà vedersela con una squadra che al campionato ha ancora qualcosa da chiedere, e non è una cosa da poco, perché si tratta della salvezza.

Di sicuro i "Citizens" si troveranno di fronte un Queens Park Rangers che venderà cara la pelle prima di arrendersi. I londinesi sono quart'ultimi in classifica con 2 punti di vantaggio sul Bolton, l'unica squadra che può ancora togliere il posto nella prossima Premier alla compagine della capitale. Come detto, lo United se la vedrà con il  Sunderland, formazione di centro classifica, che a questo finale di stagione ha ben poco da chiedere, se non finire in bellezza il campionato davanti ai suoi tifosi. Ma, come ampiamente dimostrato negli anni, e anche recentemente, in Premier nessuno regala niente, nemmeno chi non ha più obiettivi da centrare. Basti ricordare, senza andare troppo indietro nel tempo, al rocambolesco 4-4 imposto all'Old Trafford dall'Everton al Manchester United e il 3-3 di settimana scorsa all'Emirates del Norwich in casa dell'Arsenal, in corsa per la Champions League. In Inghilterra non contano gli scontri diretti per assegnare il titolo, ecco perché, in caso di vittoria di entrambe, l'unica speranza per Sir Alex Ferguson di vincere la Premiership è quella di sommergere sotto una valanga di reti il Sunderland, sperando che possa bastare per sorpassare nella differenza reti il City. Sembra fantacalcio, ma in Inghilterra tutto è possibile.

Tutte giocheranno alla stessa ora, le 16.00, e l'emozionante corsa per il titolo potrà essere seguita in diretta esclusiva  su Sky Sport; Manchester City-Queens Park Rangers andrà in onda su Sky Sport 3 HD e sul canale CALCIO 5, Sunderland-Manchester United sul canale CALCIO 6.

E che dire della volata per la Champions League, con tre squadre a contendersi i due posti rimasti. Si tratta dell'Arsenal, terzo con 67 punti, del Tottenham, quarto con 66, e del Newcastle, quinto con 65. Tutti sperano di centrare la terza posizione, che da la possibilità di evitare il preliminare, ma anche, e soprattutto, perché il quarto posto non garantisce la Champions. Il motivo? Se il Chelsea dovesse vincere il trofeo nella finale di Monaco, toglierebbe automaticamente il posto alla quarta. Ecco perché, è qui sta il paradosso, chi domenica avrà ottenuto la quarta piazza, si  ritroverà sabato 19 maggio nella "scomoda" posizione di dover tifare Bayern. Solo il Tottenham giocherà in casa, derby londinese con il Fulham, in trasferta, invece, l'Arsenal, contro il West Bromwich, e il Newcastle, a Liverpool con l'Everton.

Anche in Spagna ultima giornata di campionato, con alcuni verdetti ancora da emettere. A parte il titolo, andato al Real Madrid, si gioca ancora per la Champions League e per la salvezza. Sicuri  della Champions Barcellona e Valencia, al secondo e terzo posto, resta da assegnare la quarta posizione, che porta al preliminare.  A giocarsela il Malaga, quarto con 55 punti, e l'Atletico Madrid, quinto con 53. Il Malaga sarà impegnato in casa contro uno Sporting Gijon al quel serve un miracolo per salvarsi. In trasferta l'Atletico, che ha appena conquistato l'Europa League, che andrà a far visita ad un Villarreal non ancora salvo. Il Real affronterà al Bernabeu il Maiorca, in corsa per un piazzamento in Europa League, mentre il Barcellona andrà a Siviglia sul campo dell'ormai salvo Betis.

In Germania manca un solo verdetto per chiudere definitivamente il campionato, quello di chi giocherà in Bundesliga nella prossima stagione. Come da tradizione, è uno spareggio a deciderlo, con in campo la terz'ultima della Bundes, l'Hertha Berlino, e la terza della Zweiteliga, la seconda divisione tedesca, il Fortuna Dusseldorf. Spareggio spalmato su due match, andata e ritorno. La prima sfida si è giocata ieri a Berlino e si è conclusa con il risultato di 2-1 in favore del Fortuna. Martedì a Dusseldorf la gara di ritorno.

LA GUIDA AL WEEKEND DI CALCIO ESTERO SU SKY
a cura di Simone Rossi - Digital-Sat.it


Sabato 12 maggio

  • Ore 20.00 Liga: Real Sociedad vs Valencia
    Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 2 HD
    Telecronaca: Dario Massara

  • Ore 22.00 Liga: Betis Siviglia vs Barcellona
    Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD
    Telecronaca: Paolo Ciarravano

Domenica 13 maggio

  • Ore 16.00 Premier League: Manchester City vs Queens Park Rangers
    Sky Sport 3 HD e Sky Calcio 5 HD
    Telecronaca: Massimo Marianella

  • Ore 16.00 Premier League: Sunderland vs Manchester United
    Sky Calcio 6 HD
    Telecronaca: Nicola Roggero

  • Ore 16.00 Premier League: West Bromwich Albion vs Arsenal
    Sky Calcio 7 HD
    Telecronaca: Paolo Ciarravano

  • Ore 16.00 Premier League: Stoke City vs Bolton
    Sky Calcio 8 HD
    Telecronaca: Emanuele Corazzi

  • Ore 20.00 Liga: Real Madrid vs Maiorca
    Sky Calcio 7 HD
    Telecronaca: Roberto Prini e Josè Altafini

  • Ore 20.00 Liga: Villarreal vs Atletico Madrid
    Sky Calcio 8 HD
    Telecronaca: Davide Polizzi

  • Ore 20.00 Liga: Malaga vs Sporting Gijon
    Sky Calcio 9
    Telecronaca: Rosario Triolo

Martedì 15 maggio

  • ore 20.30 Spareggio Bundesliga Ritorno: Fortuna Dusseldorf vs Hertha Berlino
    Sky Calcio 3 HD
    (differita ore 20.45 Sky Sport EXTRA HD)
    Telecronaca: Riccardo Gentile

CALCIO ESTERO SKY -La programmazione settimanale di calcio italiano ed estero, in onda in diretta e in esclusiva su Sky Sport è disponibile in un comodo documento PDF aggiornato quotidianamente nella nostra Area Palinsesti.

Articolo realizzato da
Simone Rossi

per "Digital-Sat.it"

______________________________________

Si prega di citare Digital-Sat.it qualora si riportasse la news su altri siti e/o blog

Ultimi Palinsesti