#XF9, ascolto di 1,382 mln per la seconda puntata secondo lo Sky Smart Panel

#XF9, ascolto di 1,382 mln per la seconda puntata secondo lo Sky Smart Panel

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

S
Sky Italia
  venerdì, 18 settembre 2015
 20:25

#XF9, ascolto di 1,382 mln per la seconda puntata secondo lo Sky Smart PanelSiamo solo alla seconda puntata di selezioni, ed X Factor 2015  è già un fenomeno di culto. A parlare sono i numeri, il talent show targato Sky torna oggi a fare il pieno di ascolti e a dominare i social network. La puntata di ieri ha incollato davanti allo schermo su Sky Uno 1.382.000  spettatori medi, secondo lo Smart Panel Sky (il sistema di rilevamento degli ascolti Sky attraverso i decoder), con una crescita di circa il 20% rispetto alla seconda puntata dello scorso anno.

Ed e’ record per quanto riguarda la permanenza, a conferma di quanto il talent show riesca ad appassionare il suo, ormai fedelissimo, pubblico.: ieri la seconda puntata delle audizioni ha infatti raccolto il 75%, contro il 72% dell’omologa puntata della scorsa edizione.  Lo share Auditel è stato del 3,56% con picchi di oltre il 4%.

E il successo prosegue sui social network. La seconda puntata di Audizioni è stato infatti il programma tv più twittato della giornata di ieri, registrando il + 53% rispetto alla seconda puntata della scorsa stagione. Sono stati 70.000 i tweet di conversazione attorno al programma, di cui più di 63.000 con hashtag #XF9. L’audience su Twitter è stata di 115.500 utenti unici che hanno generato oltre 3 milioni di impression, confermando X Factor per la seconda  settimana consecutiva il programma più social della televisione italiana (fonte Nielsen Twitter TV Ratings).Diversi termini legati al programma si sono alternati nella classifica dei Trending Topic su Twitter: i giudici Elio, Fedez e Mika, Mara Maionchi, X Factor 9 e gli aspiranti concorrenti Elijah, Rosy, Santino, Anthony. Nella prima settimana di messa in onda il sito web ufficiale xfactor.sky.it ha registrato un traffico di oltre 1.300.000 visite e 850 mila videoviews.

LA CRONACA DELLA SECONDA PUNTATA DI #XF9
powered by xfactor.sky.it

ore 21:10 Le Audizioni proseguono con nuove voci e nuovi mondi da esplorare: il talento a volte si cela, dove non si immagina. Alessandro Cattelan è pronto ad accogliere gli aspiranti concorrenti prima dell’esibizione.

ore 21:20 Il primo concorrente ad affrontare il palco di #XF9 è Luca Valenti di soli sedici anni. La sua voglia di diventare un cantante non è supportata al 100 % dalla sua famiglia per una forma di protezione: “È difficile sfondare con la musica” secondo la mamma di Luca. Another Love di Tom Odell è il brano con cui intende convincere tutti. Dal tavolo dei giudici arrivano solo conferme a partire da Elio: “Sei stato molto bravo, senza forzare la voce e farti prendere dall’entusiasmo”. Skin rileva sia la precisione, che l’estetica di Luca: “Mi piaci”. Fedez e Mika sono d’accordo: “Hai un timbro memorabile”, dice Mika. Il Bootcamp è stato conquistato!

ore 21:25 E a proposito di conferme: Diego Esposito, Floriana Pappa, Marco Sbarbati e Martina Galli passano il turno incantando i giudici con delle ottime doti interpretative. Che voci!

ore 21:28 Qualcuno, come Rosy Talarico, fa più fatica a imporsi sul palco. Lei si definisce poliedrica e porta a #XF9 Sirene di Fedez. Proprio l’autore del brano a un certo punto è costretto a interrompere l’esibizione. Secondo Elio l’errore della ragazza sta nel passare da un genere all’altro: dovrebbe concentrarsi su un solo stile e farlo bene. Sono tutti d’accordo, anche se apprezzano la determinazione di Rosy: per questa volta è un no.

ore 21:35 A #XF9 è arrivato un portatore di gioia: Elijah Walti. In effetti la sua allegria è contagiosa, ma è con la sua versione di Johnny B. Goode di Chuck Berry che fa esplodere il palazzetto. Secondo Fedez la sua interpretazione è fresca. Elio è convinto che il ragazzo sia pericolosissimo perché con il suo sorriso può convincere chiunque. Energia e ritmo hanno convinto anche Skin. Mika chiede a Elijah come ha imparato a suonare l’ukulele e con la sua risposta il ragazzo dimostra ancora una volta la sua spontaneità: ha imparato quattro accordi da una sua amica. Elio lo fomenta: “Quattro accordi bastano per fare i miliardi”. 4 sì con tanto di abbraccio dei giudici… Skin anche in questo caso si spinge oltre!

ore 21:43 Tocca a una band, grande novità di #XF9: i Landlord da Rimini cantano e suonano West Coast di Lana del Rey. Elio al termine della performance fa notare che i ragazzi sono andati fuori tempo, il Landlord fanno mea culpa. Mika non è d’accordo con Elio: sono riusciti a salvare la performance gestendo gli errori. Skin li sostiene e si complimenta con Francesca per la sua voce. Con il giudizio di Fedez arrivano i 3 sì validi per il Bootcamp: non quello di Elio.

ore 21:58 Fabiola Osorio messicana approdata in Italia per amore propone la sua versione di Should Be All Night Long degli AC/DC sfoderando una grande sensualità. Ha un forte ascendente su Elio e Fedez, mentre Mika e Skin non sono convinti della performance e la trovano in parte fuori contesto: i loro due no scatenano l’ira del pubblico. Mika decide di fidarsi del pubblico e richiama Fabiola sul palco: “Fammi un pezzo di pop acapella”. La ragazza si impone con la sola forza della sua voce. Si va al Bootcamp!

ore 21:59 È la prima volta che a X Factor si esibiscono le band: una grande novità, ma uno sforzo nei cambi palco in più. Elio che ne sa qualcosa di palchi e “complessi”, vi invita ad avere pazienza nelle attese!

22.04 OSC2X propongono Boy Band dei Velvet e trasportano i giudici in un mondo electro-pop. Mika li trova davvero interessanti, Fedez ha preferito la loro versione all’originale, Elio ha apprezzato il sound della performance e Skin è rimasta colpita dall’energia: “Avete spaccato!”. 4 sì!

ore 22:06 Fedez si è lasciato alle spalle lo stress dell’esordio e quest’anno si diverte: noi con lui!

ore 22:12 Selene Capitanucci canta Giudizi Universali di Samuele Bersani, nella versione di Ilaria di #XF8, lasciando tutti a bocca aperta. “Molto brava” secondo Fedez, affrontare gli ostacoli di una canzone con tranquillità non è una cosa semplice, come fa notare Elio. La teatralità e la dolcezza della performance sono piaciute a Mika. Skin ha imparato un’altra parola: “Spacchi!”. I 4 sì arrivano senza ombra di dubbio.

ore 22:16 Antonino Davide Corrado in arte Anthony vuole stupire i giudici con un inedito Born to be, ma non è il suo momento. Anche Massimo Scala ci prova con il suo brano “Esofago”, anche in questo caso senza successo.

ore 22:21 Santino Cardamone di giorno professore e di notte cantautore ci racconta “Amsterdam” a modo suo e con uno strumento con cui ha un legame indissolubile: la chitarra. Standing ovation per lui. Elio è stato conquistato: “Sei stato molto forte, sei tu con uno strumento e hai fatto muovere tutti”. Skin è rimasta colpita dalla personalità di Santino. 4 sì con tanto di complimenti!

ore 22:33 Elisa Zoccali, detta Zoci, si trova nel pubblico, che a un certo punto richiama l’attenzione della giuria indicando la ragazza che ha un ukulele in mano; lo strumento è stato firmato in passato da tutta la band degli Skunk Anansie: manca solo l’autografo di Skin che va incontro alla ragazza e a sorpresa le consiglia di esibirsi sul palco. Zoci accetta e stupisce tutti con You'll Follow Me Down della sua band preferita. Come fa notare Mika “Questa è diventata un’audizione seria, tutto questo grazie al pubblico” e nonostante le imprecisioni le dice di sì. Fedez non ha alcun dubbio: “Se non ha l’X Factor una ragazza che si è guadagnata l’audizione a furor di popolo non so chi possa averlo”. Skin con grande entusiasmo le consente il passaggio del turno.

ore 22:37 È il momento degli Street Chords, uniti unicamente dalla passione: nessuno di loro ha mai studiato musica. Il gruppo vocale si esibisce acapella con Wake Me Up di Avicii. Un applauso corale chiude la performance davvero ben riuscita. Elio è colpito dalla scrittura dell’arrangiamento che ha reso il brano davvero interessante. Anche Fedez li elogia: “Avete preso un pezzo tamarro e lo avete trasformato in soul”. Gli Street Chords incassano 4 sì!

ore 22:44 Direttamente da X Factor on The Road arriva Massimiliano D’Alessandro allevatore di cavalli, con cui ha una connessione fortissima, e musicista a metà. Autodidatta e amante dello stile country canta Illinois Blues di Skip James. Elio: “Sulla tua prova non ho alcun dubbio” e gli chiede se sarebbe disposto a mettersi alla prova anche con altri generi: Massimiliano annuisce. Skin lo supporta, ma gli suggerisce di stare attento alle note alte. Mika lo considera credibile e apprezza che nella sua musica ci sia un vissuto. Lo incalza sulle sue reali intenzioni e Massimiliano prontamente risponde che ha deciso di partecipare a X Factor per una rivincita rispetto a tutti i sacrifici che ha fatto: il Bootcamp è la ricompensa!

ore 22:49 Andrea Xeniadis propone sul palco di #XF9 Master Blaster di Stevie Wonder affrontando le difficoltà con grande maestria. Nonostante la tecnica perfetta non è riuscito a conquistare Mika, e non è l’unico: ne sanno qualcosa The C.I.P., Antonella Malespini e Nataniele feat StereopopMika quest’anno è davvero schietto!

ore 22:55 Miriam Metaxa è arrivata da Atene per conquistare Mika: con un quadro che lo raffigura e con la sua Stardust. L’emozione per l’incontro con il suo idolo la tradisce e Mika da vero “Good Guy” la raggiunge sul palco per aiutarla nella performance. Il resto è storia: nascono gli ευχαριστώ, composti da Miriam e Mika, che accedono ufficialmente al Bootcamp.

ore 22:58 La seconda puntata di Audizioni è terminata in bellezza con Mara Dixit.

Ultimi Palinsesti