Europa League, Finale | Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)

Europa League, Finale | Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia
  mercoledì, 24 maggio 2017
 06:00

Europa League, Finale: Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)La Manchester del calcio (diretta esclusiva su Sky Sport 1 HD e TV8) e tutto il resto del mondo del pallone e' sotto choc per l'attentato kamikaze al concerto di Ariana Grande che ha causato 22 morti, perlopiù giovani. L'ennesima tragedia rivendicata dall'Isis che ha fatto ripiombare nell'incubo l'Occidente: ad essere colpita questa volta e' una delle città inglesi più note agli amanti del calcio, storicamente per lo United e più di recente per il City. Due club spesso e volentieri protagonisti a livello nazionale e internazionale, non a caso la squadra allenata da Jose' Mourinho giocherà la finale di Europa League contro l'Ajax, altra grande del calcio europeo 'costretta' a giocare la competizione minore. Teatro dell'incontro sarà Stoccolma, altra metropoli europea colpita di recente dal terrorismo e che invece di pensare a tragedie avrebbe voluto festeggiare l'idolo Ibrahimovic, il grande assente (per infortunio) di questa finale.

QUI AJAX - Nonostante un'età media giovanissima (22 anni), l'Ajax non resterà succube della pressione a Stoccolma, nella finale di Europa League contro il Manchester United. Ad assicurlarlo e' l'ex portiere dei 'Lancieri', con un passato alla Juventus, Edwin Van Der Sar. «Giocano sempre con lo stesso sistema - dice in un'intervista al 'Times' l'ex nazionale olandese, ora nei quadri dirigenziali del club di Amsterdam - Mantengono la stessa filosofia e sanno quello che devono fare quando inizia la partita, così come si e' visto nei quarti contro lo Schalke e in semifinale contro il Lione». Molti giovani dell'Ajax, come l'attaccante Kasper Dolberg o il capitano Davy Klaassen, sono già nel mirino di grandi società europee. Una prospettiva che però non preoccupa Van Der Sar: «A un certo punto, a 24 o 25 anni, questi ragazzi sono pronti a fare il passo successivo in un altro club e lo sappiamo. Questo non e' un problema. Se il nostro vivaio funziona bene, allora il successore e' già qui, e mette pressione e finisce per far partire colui di cui vuole prendere il posto. Questa estate possiamo perdere qualche giocatore - conclude - ma penso che questa squadra resterà più o meno la stessa per qualche anno».

QUI MANCHESTER UNITED - Quella dell'attentato e' stata una notizia terribile che ha gettato nello sconforto i Red Devils: d'accordo con Mourinho, la società ha deciso di annullare la conferenza stampa della vigilia della finale affidando al proprio sito internet il compito di raccontare lo stato d'animo della squadra dopo quanto accaduto alla Manchester Arena. «Siamo tutti molto tristi per i tragici eventi della scorsa notte - ha spiegato lo 'Special One' - Non possiamo smettere di pensare e di sentirci vicini alle vittime e ai loro familiari. Adesso abbiamo un lavoro da fare - ha aggiunto 'Mou', riferendosi alla sfida con i giovani talenti dell'Ajax - e voleremo in Svezia per fare quel lavoro. e' un peccato non poterci andare con la felicità che proviamo sempre prima di un grande match. Sono sicuro che la gente di Manchester lotterà unita come una sola persona». La finale di Europa League si giocherà regolarmente dopo il comunicato dell'Uefa secondo cui a Stoccolma per il momento non c'e' alcun allarme. «Attualmente non ci sono informazioni specifiche da parte dei servizi di intelligence che potrebbero suggerire attacchi terroristici alla finale di Europa League a Stoccolma. L'Uefa - spiega sul suon sito l'organo che governa il calcio europeo - lavora a stretto contatto con le autorità locali e con la Federcalcio svedese da molti mesi e il rischio terroristico e' stato preso in considerazione fin dall'inizio del progetto. Inoltre, dopo gli attacchi dello scorso aprile a Stoccolma sono state implementate misure di sicurezza supplementari». Sotto choc naturalmente anche l'altra Manchester del calcio, il City, il cui allenatore Pep Guardiola aveva la moglie e le figlie presenti al concerto di Ariana Grande e fortunatamente illese. «Non posso credere a quello che e' accaduto la notte scorsa - ha detto sul suo profilo Twitter l'allenatore spagnolo - le mie più sentite condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime»

LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA FINALE

Europa League, Finale: Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)AJAX (4-3-3): 24 Onana; 3 Veltman, 5 Sanchez, 36 De Ligt, 4 Riedewald; 10 Klaassen, 20 Schone, 22 Ziyech; 9 Traore, 25 Dolberg, 11 Younes. Allenatore: Bosz. A disposizione: 77 Neres, 16 Westermann, 4 Riedewald, 33 Boer, 45 Kluivert, 30 Van der Beek, 2 Tete Indisponibili: Sinkgraver. Squalificati: Viergever

Europa League, Finale: Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)MANCHESTER UNITED (4-3-3): 1 De Gea; 25 Valencia, 12 Smalling, 17 Blind, 36 Darmian; 21 Herrera, 6 Pogba; 22 Mikhitaryan, 27 Fellaini, 14 Langard; 19 Rushford. A disposizione: 20 Romero, 4 Jones, 24 Fosu-Mensah, 16 Carrick, 8 Mata, 10 Rooney, 11 Martial. Indisponibili: Rojo, Ibrahimovic, Shaw, Young, Fosu-Mensah. Squalificati: Bailly

ARBITRO: Skomina (Slovenia)

I PRECEDENTI TRA AJAX E MANCHESTER UNITED

Questo sarà il quinto confronto diretto tra le due squadre nelle competizioni UEFA. Finora, il bilancio è di due vittorie ciascuna. Le formazioni si sono affrontate per la prima volta al primo turno di Coppa UEFA 1976/77. All'andata, l'Ajax si è imposto 1-0 con gol di Ruud Krol, ma al ritorno ha subito le reti di Lou Macari e Sammy McIlroy ed è stato eliminato. La sfida più recente risale ai sedicesimi di UEFA Europa League 2011/12. All'andata, il Manchester United ha vinto 2-0 ad Amsterdam con gol di Ashley Young e Javier Hernández. Il 'Chicharito' è andato in rete anche al ritorno, ma Aras Özbiliz ha pareggiato e Toby Alderweireld ha portato gli ospiti sul 2-1. A passare il turno è stato comunque lo United. Nella suddetta partita c'erano in campo Young, Phil Jones, Chris Smalling e David de Gea, che militano tuttora nei Red Devils. Paul Pogba, non ancora acquistato dalla Juventus, è rimasto in panchina nella gara di andata.

LA COPERTURA TELEVISIVA DELLA FINALE IN DIRETTA

Europa League, Finale: Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)Mercoledì 24 Maggio, l’Europa League, esclusiva Sky anche per la prossima stagione, designerà la sua regina, con la Finale di Stoccolma, che arriva al termine di un’edizione quanto mai emozionante e spettacolare. Alla Friends Arena della capitale svedese tutto è pronto per ospitare l’atto conclusivo del prestigioso torneo continentale, che vedrà in campo gli inglesi del Manchester United e gli olandesi dell’Ajax, due tra i più titolati club europei. Il Manchester United di José Mourinho e l’Ajax guidato dal tecnico Peter Bosz arrivano all’atto conclusivo dell’Europa League dopo aver battuto, rispettivamente, Celta Vigo e Olympique Lione, al termine di due semifinali tiratissime.

Su Sky sarà possibile seguire il match in diretta esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD, Sky Sport Mix HD e Sky Calcio 1 HD già a partire dalle ore 20.00 con un lungo pre partita che ci accompagnerà al fischio d’inizio previsto alle 20.45. In studio, con Anna Billò, ci saranno Leonardo, Daniele Adani e Paolo Condò, che torneranno a fine match con un ampio post gara, per analizzare quanto successo nel corso dei 90 minuti, più eventuali tempi supplementari. Da Stoccolma, la telecronaca sui canali 201, 106, 206 e 251 della piattaforma Sky sarà curata da  Massimo Marianella, affiancato nel commento da Giancarlo Marocchi. Bordocampo e interviste affidate ad Andrea Paventi, Massimiliano Nebuloni e Alessandro Alciato,

Europa League, Finale: Manchester United vs Ajax (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)La gara sarà visibile anche in chiaro su TV8 (canale 8 del digitale terrestre e in HD solo sul canale 121 di Sky). Studio pre-partita dalle ore 20.00 con Alessandro Bonan, Federica Fontana, Gianni De Biasi, Lorenzo Amoruso, Marco Bucciantini e Fayna. Alle 20.45 sullo stesso canale da Stoccolma la telecronaca del match in simulcast con Sky Sport. A seguire, alle ore 22.45, spazio a Gol Collection – Uefa Europa League con la cerimonia di premiazione e le interviste a caldo.
 

Articolo di Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Europa League, Finale: Ajax vs Manchester United (diretta esclusiva Sky Sport 1 HD e Tv8)

Ultimi Palinsesti