Digital-News.it Logo
Foto - Marzio Perrelli (Sky): «Il racconto dei Motori con esclusività, qualità e passione in diretta»
Foto: Simone Rossi @Digital-News.it

Marzio Perrelli (Sky): «Il racconto dei Motori con esclusività, qualità e passione in diretta»

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

S
Sky Italia

Marzio Perrelli (Sky): «Il racconto dei Motori con esclusività, qualità e passione in diretta»La Grande Stagione dei Motori di Sky è già iniziata e durerà 9 mesi per una super copertura di oltre 20 campionati. La prima data da segnare è quella del 2 marzo, quando eccezionalmente di sabato su Sky Sport F1 si accenderà Il Mondiale di Formula 1 in Bahrain, primo dei 24 appuntamenti in calendario, tutti in diretta in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW. Su TV8 saranno visibili live i due GP italiani a Imola e Monza e le 6 Sprint Race del sabato a Shanghai, Miami, in Austria, ad Austin, San Paolo del Brasile e in Qatar. Il resto del Mondiale sarà visibile in chiaro, sempre su TV8, in differita. A Sakhir è in programma anche la prima delle 14 tappe di Formula 2 (live in chiaro anche su Cielo) e delle 10 gare di Formula 3, che vivrà il gran finale a Monza.

Per l'altro top event del motorsport bisognerà attendere solo una settimana: al via il 9 marzo con la prima Sprint Race in Qatar la stagione di MotoGP, tutta in diretta in esclusiva su Sky e in streaming solo su NOW, con 21 Gran Premi in programma e tutte le tappe di Moto2 e Moto3 in diretta su Sky Sport MotoGP. 6 gare - Stati Uniti, Francia, Italia, Olanda, Misano e India - tutte le Sprint Race e le sessioni del sabato saranno live anche in chiaro su TV8, che trasmetterà in differita le restanti tappe del Motomondiale. Attesissima l'edizione 2024 della Superbike (tutte le 12 tappe live in chiaro anche su TV8), che ha preso il via lo scorso weekend in Australia e che quest'anno prevede anche la copertura del FIM Women's Motorcycle World Championship al via il 16 giugno a Misano. E poi il World Rally Championship, che ha già vissuto i primi due appuntamenti dei 13 totali. Il 9 marzo inizierà poi la stagione della F1 Academy dall'Arabia Saudita e il 10 marzo debutto per l'Indycar a St. Petersburg, mentre il Ferrari Challenge Trofeo Pirelli Europe avrà 6 tappe con partenza il 5 maggio al Mugello prima di chiudersi con le Finali Mondiali a Imola dal 16 al 20 ottobre. E ancora, il Lamborghini Super Trofeo Europa scatterà il 19 aprile a Imola e si snoderà su 6 round. Sempre a Imola, il 19 maggio, scatterà la Porsche SuperCup. Sei i weekend tutti da vivere sulle due ruote per il Dunlop CIV - Campionato Italiano Velocità, che scatterà a Misano il 6 aprile per chiudersi a fine settembre a Imola. Saranno infine 8 gli appuntamenti con la MotoE live sul canale 208 di Sky, al via il 23 marzo in Portogallo e con le restanti tappe in Francia, Catalogna, Italia, Olanda, Germania, Austria e la gara di San Marino Riviera Rimini.

Marzio Perrelli, Executive Vice President Sport di Sky Italia, discute dell'evoluzione dei contenuti sportivi su Sky, sottolineando come talvolta essi superino le dimensioni domestiche e richiedano spazi più ampi, come un grattacielo o persino un circo. Fa riferimento alla Casa dello Sport, evidenziando la campagna promozionale condotta da Guido Meda che ha riscosso notevole successo.

Nella giornata dedicata ai motori, sottolinea l'importanza di Sky nel mondo sportivo, offrendo ai suoi abbonati un'incredibile copertura di eventi: 1300 ore di live, 200 gare e 42 gran premi, esclusivamente su Sky. La qualità del contenuto è un tratto distintivo di Sky, riconosciuto dalle federazioni e dalle leghe sportive, il che aumenta il valore dei diritti acquisiti. Perrelli esprime orgoglio per il lavoro del team, soprattutto nel settore motoristico, definendolo l'"undicesima scuderia" per la Formula Uno e la "dodicesima" per le moto, grazie alla presenza degli ingegneri a Maranello, in pista e ai box, oltre ai piloti famosi che contribuiscono al successo.

Sottolinea l'importanza delle produzioni originali di Sky, citando esempi recenti come "DiscoveRed", una collaborazione con Ferrari, anticipando una stagione sportiva interessante e ricca di eventi, con particolare attenzione alla Formula 1 e a Ducati, dove arriva un nuovo protagonista che aggiunge pepe alla competizione. Perrelli esprime fiducia e curiosità nel vedere come si evolverà la stagione sportiva in corso.

Queste le parole di  Marzio Perrelli, Executive Vice President Sport di Sky Italia

Come descriveresti il ruolo della Casa dello Sport e la campagna promozionale condotta da Guido Meda in onda attualmente?
«Abbiamo detto che a volte i contenuti che noi abbiamo non sono troppo grandi per rimanere dentro una casa, quindi c'è bisogno a volte di un grattacielo. E oggi possiamo dire che abbiamo anche un circo in casa. Abbiamo la Casa dello Sport col circo... ovviamente mi riferisco al promo, alla campagna che sta andando in onda diretta dal presentatore Guido Meda che tanto successo sta avendo adesso.»

Quali sono le caratteristiche distintive dell'offerta di Sky per i Motori in termini di quantità e qualità dei contenuti?
«I motori hanno un ruolo molto molto rilevante all'interno della Casa dello Sport, stiamo parlando di 1300 ore di live, 200 gare e di 42 gran premi. Quindi un contenuto eccezionale qualsiasi cosa faccia "vroom" che abbia due o quattro ruote è in esclusiva su Sky e questo noi lo offriamo ai nostri abbonati con l'affidabilità del satellite, con lo streaming su NOW, e anche in mobilità con Sky Go. Per quanto riguarda la qualità direi che è nel DNA di Sky da oltre 20 anni, da quando esiste Sky Sport, lo Sky Touch caratterizza e aggiunge valore a tutto quello che noi mandiamo in onda e questo ci viene riconosciuto da federazioni, da leghe, che ci vendono i diritti perché sanno che entrando nella "Casa dello Sport" il valore di quello che ci danno aumenta, 1uesto ci rende molto orgogliosi.»

Quali sono i contributi principali della squadra dei motori e come vengono integrati nel contesto più ampio dell'offerta televisiva di Sky?
«La amo definire "la undicesima scuderia" della Formula Uno, "la dodicesima" per quanto riguarda le moto perché effettivamente, abbiamo degli ingegneri che stanno a Maranello, abbiamo degli ingegneri che vanno in pista, abbiamo quelli che stanno al muretto e abbiamo i piloti che sono le voci e i volti che sono a noi molto noti e sono sicuro che anche quest'anno avremo grande soddifazione dalla squadra dei motori. Aggiungo che secondo me nel DNA di Sky, dello Skytouch, fanno parte ormai anche le produzioni originali. Le produzioni originali abbiamo avuto un finale di anno bellissimo con Ribot, con Ljubicic, con la Lazio del 74, magnifico, e abbiamo iniziato quest'anno con DiscoveRed, che è stata veramente una collaborazione eccezionale con Ferrari. Credo che sia stato un prologo alla stagione, un antipasto di quello che avremo di una stagione che  si preannuncia molto interessante. In Formula 1 abbiamo sicuramente un po' di pepe dal fatto che Hamilton e Sainz corrono per l'ultima volta con le loro scuderie. In Ducati credo che ugualmente il fatto che arrivi Marquez porti un po' di pepe anche lì e quindi sono molto fiducioso, molto curioso di vedere questa fantastica stagione.»

Dal nostro inviato
 Simone Rossi
per "Digital-News.it"
(twitter: @simone__rossi)

Grazie all'offerta Pass Sport NOW a 9,99 euro al mese la piattaforma in streaming di Sky è la più vantaggiosa per seguire tutta la stagione 2024 del tennis su Sky! Grazie all'offerta Pass Sport NOW a 9,99 euro al mese

la piattaforma in streaming di Sky è la più vantaggiosa

per seguire tutta la stagione 2024 dei motori su Sky!

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨