Europei di calcio 2008 sulle reti RAI: ecco il programma dell'evento - UPDATE

Europei di calcio 2008 sulle reti RAI: ecco il programma dell'evento - UPDATE

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  giovedì, 20 marzo 2008
 00:00
Presentata con un dossier agli inserzionisti pubblicitari, l’offerta televisiva Rai per l’evento calcistico più importante dell’estate: gli Europei di Calcio, che grazie al pesante investimento effettuato dalla dirigenza Rai per assicurarsi i diritti in esclusiva (ben 114 milioni di euro) sarà trasmesso integralmente in chiaro per tutti.

In verità, nei mesi scorsi si era parlato per recuperare parte delle risorse spese, di una possibile sub-cessione di alcuni incontri alla pay-tv satellitare Sky, ma nonostante il via libera ottenuto dalla Uefa, la trattativa ha prima subito una battuta di arresto e poi si è definitivamente interrotta.

Quello che si disputerà nel prossimo giugno, sarà davvero un Europeo che catalizzerà l’attenzione del grande pubblico non solo sportivo. La Nazionale italiana, campione del mondo in carica, si presenta all’appuntamento competitiva come non lo era mai stata negli ultimi anni

Avversari dell’Italia nella prima fase a gironi saranno la Francia, già incontrata nella fase di qualificazione dopo la finale dei mondiali, l’Olanda guidata da Marco Van Basten e la Romania che ha giocato un ottimo torneo di qualificazione.
  
A contendersi il trionfo finale ci saranno saranno anche la Grecia campione in carica e le squadre di grande tradizione europea come la Germania, Spagna e Portogallo. Possibili sorprese potrebbero arrivare dalle squadre padrone di casa ovvero la Svizzera e l’Austria e anche da quelle compagini che sulla carta partono sfavorite come Polonia, Russia, Svezia, Repubblica Ceca.

LO SVOLGIMENTO DEL TORNEO:

Il Regolamento dei Campionati Europei di calcio prevedono: una Fase preliminare nella quale le 16 squadre partecipanti si affrontano in 4 gironi da 4 squadre ciascuno; le prime due squadre classificate di ogni girone e accedono ai turni ad eliminazione diretta: quarti di finale, semifinali, e finale 1° - 2° posto per un totale di 31 incontri. Nell’ambito dei gironi di qualificazione, delle 24 partite previste le ultime 8 si disputeranno in contemporanea a due a due, essendo decisive per la classifica finale dei gironi e per la qualificazione al turno successivo

Il gruppo A vedrà in campo la Svizzera, la Repubblica Ceca, Portogallo e la Turchia; nel raggruppamento B si affronteranno l’Austria, la Croazia, la Germania e la Polonia. Faranno parte del gruppo C l’Olanda, l’Italia campione del Mondo, la Romania e i vicecampioni di Berlino 2006, la Francia. Completano il gruppo delle 16 partecipanti nel gruppo D la Grecia, la Svezia, la Spagna e la Russia.

Il calendario degli azzurri prevede l'esordio Lunedì 9 Giugno alle ore 20.45 a Berna contro l'Olanda, poi la sfida alle 18 di Venerdì 13 Giugno a Zurigo contro la Romania e ancora nella capitale svizzera si disputerà la rivincita della finale mondiale Francia-Italia alle 20.45 a Zurigo.

LA PROGRAMMAZIONE DEGLI EUROPEI SULLA RAI

Tutte le 31 partite del torneo saranno trasmesse in diretta sulle reti RAI: la rete dedicata all’evento sarà Rai Uno che proporrà tutte le partite in programma (dalla partita inaugurale fino al fischio conclusivo della finale che si disputerà a Vienna) eccetto le quattro che si giocheranno in parallela e che troveranno spazio nella programmazione di Rai Due.

Ma il palinsesto di Rai Sport non si limiterà alle telecronache dei match, infatti sulla seconda rete ogni giorno sarà proposta una rubrica di approfondimento e spettacolo, mentre a seguire della partita serale proposta su Rai 1 andrà in onda un magazine di approfondimento con servizi, collegamenti e interviste dagli stadi dove si sono appena disputati i “match europei”.

Non mancheranno i lunghi prepartita in occasione delle sfide che vedranno impegnati gli azzurri di mister Donadoni con gli inviati RaiSport che raccoglieranno le dichiarazioni e le emozioni dei protagonisti a pochi minuti dall'inizio della partita.

Per quanto riguarda la programmazione sul nuovo canale sportivo RaiSportPiù in partenza il prossimo 10 Maggio, tutti i giorni alle ore 9 andrà in onda il TG degli Europei, curiosità, filmati, opinioni, interviste e la presentazione della giornata di calcio che sta per iniziare. A seguire alle ore 9.15 le differite delle due partite giocate il giorno prima. In serata alle 23.45 lo "Speciale Europei" a cui seguirà a mezzanotte la differita della migliore tra le due partite disputate.

Gli Europei di Austria e Svizzera 2008 sarà possibile seguirli anche su RadioRai; sul primo canale radiofonico andrà in onda la trasmissione “Tutti gli Europei minuto per minuto” che racconterà le trentuno partite attraverso continui collegamenti con i campi di gioco, interventi da studio, ospiti e interviste.

Confermata anche per questa rassegna europea la presenza su RadioRai2 della Gialappa’s Band (Giorgio Gherarducci, Carlo Taranto e Marco Santin) che racconteranno 20 dei 31 incontri (14 serali e 8 pomeridiani) in modo ironico attraverso momenti di spettacolo e scherzi usando la loro consueta spensieratezza ed irriverenza.

Questo il calendario completo delle partite con l’emittente che le trasmetterà

PRIMA FASE:
  • Sabato 7 giugno Svizzera - Repubblica Ceca h. 18.00 RaiUno
  • Sabato 7 giugno Portogallo - Turchia h. 20.45 RaiUno
  • Domenica 8 giugno Austria - Croazia h. 18.00 Rai Due
  • Domenica 8 giugno Germania - Polonia h. 20.45 RaiUno o RaiDue *
  • Lunedì 9 giugno Romania - Francia h. 18.00 RaiUno
  • Lunedì 9 giugno Olanda - Italia h. 20.45 RaiUno
  • Martedì 10 giugno Spagna - Russia h. 18.00 RaiUno
  • Martedì 10 giugno Grecia - Svezia h. 20.45 RaiUno
  • Mercoledì 11 giugno Repubblica Ceca - Portogallo h. 18.00 RaiUno
  • Mercoledì 11 giugno Svizzera - Turchia h. 20.45 RaiUno
  • Giovedì 12 giugno Croazia - Germania h. 18.00 RaiUno
  • Giovedì 12 giugno Austria - Polonia h. 20.45 RaiUno
  • Venerdì 13 giugno Italia - Romania h. 18.00 RaiUno
  • Venerdì 13 giugno Olanda - Francia h. 20.45 RaiUno
  • Sabato 14 giugno Svezia - Spagna h. 18.00 RaiUno
  • Sabato 14 giugno Grecia - Russia h. 20.45 RaiUno
  • Domenica 15 giugno Svizzera - Portogallo h. 20.45 RaiUno
  • Domenica 15 giugno Repubblica Ceca - Turchia h. 20.45 RaiDue
  • Lunedì 16 giugno Austria - Germania h. 20.45 RaiUno
  • Lunedì 16 giugno Polonia - Croazia h. 20.45 RaiDue
  • Martedì 17 giugno Francia - Italia h. 20.45 RaiUno
  • Martedì 17 giugno Olanda - Romania h. 20.45 RaiDue
  • Mercoledì 18 giugno Grecia - Spagna h. 20.45 RaiUno
  • Mercoledì 18 giugno Russia - Svezia h. 20.45 RaiDue

QUARTI DI FINALE:

  • Giovedì 19 giugno Quarto di finale: A1 - B2 h. 20.45 RaiUno
  • Venerdì 20 giugno Quarto di finale: B1 - A2 h. 20.45 RaiUno
  • Sabato 21 giugno Quarto di finale: C1 - D2 h. 20.45 RaiUno
  • Domenica 22 giugno Quarto di finale: D1 - C2 h. 20.45 RaiUno
SEMIFINALE:
  • Mercoledì 25 giugno Semifinale (vinc. 19 e 20 giugno) h. 20.45 RaiUno
  • Giovedì 26 giugno Semifinale (vinc. 21 e 22 giugno) h. 20.45 RaiUno
FINALE:
  •  Domenica 29 giugno Finale 1° - 2° posto h. 20.45 RaiUno
* = Rete da stabilire in base agli orari di chiusura del Gran Premio del Canada di Formula 1

Nelle prossime settimane saranno disponibili ulteriori dettagli su canali, trasmissioni, commentatori e opinionisti che faranno parte della squadra targata RaiSport. 
 
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Ultimi Video

Palinsesti TV