Coppa Uefa, quarti: Fiorentina-PSV e le altre partite in chiaro sul satellite

Coppa Uefa, quarti: Fiorentina-PSV e le altre partite in chiaro sul satellite

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  mercoledì, 02 aprile 2008
 00:00

Spetta alla Fiorentina (dopo la sconfitta della Roma con il Manchester) tenere alto l'orgoglio italiano nelle coppe europee che un turno dopo l'altro hanno visto le eliminazione di tutte le nostre squadre sia in Champions sia in Uefa.

I viola di Prandelli si trovano a giocare contro l'Everton l'andata dei quarti di finali della seconda competizione calcistica a livello europeo.

Entrambe le squadre sono reduci da successi ai calci di rigore contro squadre inglesi nel turno precedente: la Fiorentina ha avuto ragione sull’Everton, mentre il PSV ha prevalso sul Tottenham. I campioni d’Olanda puntano a riconquistare un trofeo vinto già nel 1978, ma i Viola non nutrono timori reverenziali. "Il PSV è una squadra più esperta di noi in Europa, ma penso comunque che abbiamo buone possibilità di qualificazione”, ha spiegato il tecnico viola Cesare Prandelli.

Nelle 105 gare europee disputate dalla Fiorentina, quella con il PSV sarà la seconda sfida contro una squadra olandese (la prima quest'anno contro il Groningen il 4 Ottobre). Sedici invece i precedenti per il PSV in Italia dove però non sono mai riusciti a vincere.

La gara di ritorno si disputerà ad Eindhoven il 10 aprile. La vincitrice del doppio confronto affronterà in semifinale la vincente della sfida tra Bayer 04 Leverkusen e Zenit S. Pietroburgo, giocando la gara di andata in trasferta (24 aprile) e quella di ritorno in casa (1 maggio).

La quaterna arbitrale sarà diretta dal direttore di gara Sig. Laurent Duhamel (FRA) che non ha mai arbitrato partite di Fiorentina o PSV. Due i precedenti con squadre italiane lo 0-0 a Belgrado del Chievo Verona stagione 2002-03 e la vittoria del Parma sul Beşiktaş (stagione 2004-2005).

LE ALTRE GARE IN PROGRAMMA

Bayer Leverkusen - Zenit St. Petersburg ore 18.30

Il Leverkusen, che ha vinto il trofeo nel 1988, punta ad ottenere un risultato utile in vista del ritorno considerando il buon rendimento casalingo dei campioni di Russia. "Avremmo preferito giocare l’andata fuori casa”, ha spiegato l’allenatore tedesco Michael Skibbe. Lo Zenit ha infatti rimontato in casa il 3-1 dell’andata contro l’Olympique de Marseille nel turno precedente.

Rangers Glasgow - Sporting Lisbona ore 20.45

In corsa per la finale del 14 maggio a Manchester partecipano anche i Rangers Glasgow e lo Sporting Lisbona, due squadre che, pur non avendo mai conquistato in passato questo trofeo, possono vantare un bagaglio di esperienza europeo di tutto rispetto.

Bayern Monaco - Getafe ore 20.45:

Il Bayern di Monaco ospita la matricola Getafe CF, unica speranza per la Spagna di vincere il trofeo per la quarta volta in cinque anni. I bavaresi, indicati da tutti come i favoriti per la vittoria finale, puntano a bissare il successo del 1995/96. Più di tutti ci spera il tecnico Ottmar Hitzfeld, vincitore di due Champions League. Il suo omologo Michael Laudrup non ha mai vinto in Germania e non si fa troppe illusioni: "Affrontiamo la squadra migliore del torneo, composta da grandi campioni”.

LA COPPA UEFA IN TV:

La gara Fiorentina-PSV Eindhoven sarà trasmessa in Italia in diretta su La7 e su SportItalia.

Per quanto riguarda l'emittente del gruppo di Telecom Italia Media, collegamento dalle ore 20.30 con lo studio allestito direttamente nello stadio Artemio Franchi in compagnia di Roberto Bernabai e Alberto Di Chiara per seguire le ultime dagli spogliatoi e sulle formazioni che scenderanno in campo.

A seguire alle 20.45 linea a Francesco Izzi e Massimo Orlando per la telecronaca del match. Per gli aggiornamenti da bordocampo Bruno Vesica.

Al termine della partita linea di nuovo allo studio per un ricco post match, con interviste dagli spogliatoi ai protagonisti e uno speciale con i risultati e gli highlights delle altre partite in programma, tra cui Rangers – Sporting Lisbona, Bayer Leverkusen – Zenit e il Bayern Monaco di Luca Toni impegnato contro gli spagnoli del Getafe.

Per questa giornata di Coppa Uefa, SportItalia schiera uno scheriamento di forze davvero notevole: infatti sulla emittente all-sport di Tarak Ben Ammar visibile sul canale 225 e in chiaro sul digitale terrestre sarà possibile vedere tutte e 4 le partite che compongono il turno.

Si parte alle 18.30 con il live di Bayern-Zenit, poi alle 20.45 le emozioni raddoppiano: sul canale SportItalia sarà trasmessa in diretta Fiorentina-PSV mentre su SportItalia24 (il canale che trasmette solamente sul digitale terrestre) andrà in onda Bayern Monaco-Getafe. La sfida tra Glasgow Rangers e Sporting Lisbona verrà diffuso su SportItalia al termine del collegamento con l'Artemio Franchi di Firenze.

Ecco di seguito tutte le gare che saranno visibili in chiaro
:

Giovedì 3 Aprile ore 18.30 Bayer Leverkusen vs Zenit S. Pietroburgo
diretta su ITV4 (28.2°Est)
diretta su OBN BiH (4.0° West)
diretta su Sky Turk (42.0°Est e 7.0° Est)
diretta su Telekanal Sport RTR (49.0° Est, 40.0° Est)

Giovedì 3 Aprile ore 20.45 Rangers Glasgow vs Sporting Lisbona
diretta su ITV4 (28.2° Est)
diretta su Scottish Tv (28.2° Est)

Giovedì 3 Aprile ore 20.45 Bayern Monaco vs Getafe
diretta su SAT.1 Germany (19.2° Est)

Giovedì 3 Aprile ore 20.45 Fiorentina vs PSV Eindhoven
diretta su La7 (12.5° West)
diretta su OBN BiH (4.0° West)
diretta su Sky Turk (42.0°Est e 7.0° Est)

Ricordiamo, che ogni tv potrebbe codificare in ogni momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione delle partite come da calendario sopra indicato.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Fiorentina  

Ultimi Video

Palinsesti TV