Coppa Uefa, semifinali: Fiorentina - Rangers (diretta La7 e SI) e Bayern - Zenit

Coppa Uefa, semifinali: Fiorentina - Rangers (diretta La7 e SI) e Bayern - Zenit

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  giovedì, 01 maggio 2008
 00:00
Nella strada della Fiorentina verso la finale della Coppa Uefa rimane un solo ostacolo ormai, superare tra le mura amiche dello stadio "Artemio Franchi" gli scozzesi dei Glasgow Rangers cercando di ripetere il felice precedente vittorioso del Maggio 1961.

Cesare Prandelli, allenatore della Viola ora proverà a ripetere l’impresa, puntando su Mutu, capocannoniere della Fiorentina in questa edizione della Coppa UEFA con 6 reti realizzate. Nella classifica generale Mutu è preceduto da Luca Toni (Bayern Monaco, 10) e Pavel Pogrebnyak (Zenit S. Pietroburgo, 8).

I Rangers mancano da una finale europea da 38 anni e sperano di poter disputare quella che si giocherà non troppo lontano da Glasgow, a Manchester.

Dopo il pari senza gol dell'andata i Rangers dovranno fare a meno per infortunio di David Weir e di Allan McGregor, Lee McCulloch, Chris Burke, Steven Naismith e Charlie Adam, anche se Barry Ferguson e Kevin Thomson rientreranno dopo aver saltato la sfida di Glasgow per squalifica.

IL CAMMINO DI FIORENTINA E RANGERS VERSO LA SEMIFINALE:

Il cammino della Fiorentina in Coppa UEFA è iniziato con il successo ai calci di rigore contro l'FC Groningen al primo turno. I viola hanno poi chiuso al secondo posto il Gruppo G: due vittorie, due pareggi e nessuna sconfitta. Ha eliminato quindi Rosenborg, Everton e PSV Eindhoven.

I Rangers sono passati in Coppa UEFA in virtù del terzo posto nella fase a gironi della UEFA Champions League. Hanno battuto Panathinaikos, Werder Brema e Sporting Lisbona per raggiungere la semifinale.

La squadra che si qualificherà da questo doppio confronto avrà lo status di squadra ospite per la finale di Coppa UEFA in programma al City of Manchester Stadium il 14 maggio.

LA GARA DELL'ANDATA:

Malgrado la spinta del popolo di Ibrox Park sono i toscani ad avere un approccio migliore alla gara provandoci senza fortuna prima con Jorgensen e poi con Adrian Mutu. La partita si mantiene interessante con i viola che non appaiono per nulla intimoriti dall'aggressività degli scozzesi.

Prima dell’intervallo, la Fiorentina costruisce l’azione più pericolosa: dopo uno scambio tra Pazzini e Mutu, il pallone filtra per Santana ma Alexander anticipa in uscita bassa l'argentino. Nella ripresa segnaliamo prima un pallonetto dei Rangers con Novo neutralizzato da Frey e poi il portiere dei locali che deve impegnarsi con i pugni a respingere la conclusione di Mutu. Nel finale ci prova anche Vieri subentrato a Pazzini ma il risultato rimane inchiodato sullo 0-0.

I PRECEDENTI TRA LE DUE SQUADRE:

Le statistiche narrano che comprese le tre sfide precedenti con la Fiorentina, i Rangers hanno affrontato le squadre italiane 22 volte in competizioni UEFA per club: sei vittorie, quattro pareggi, 12 sconfitte. In casa il bilancio è di cinque vittorie, tre pareggi e tre sconfitte. Fuori casa: una vittoria, un pareggio e nove sconfitte.La Fiorentina ha giocato complessivamente cinque gare contro squadre scozzesi. Oltre al doppio confronto con i Rangers del maggio 1961, ha sfidato il Celtic FC nei quarti di finale della Coppa dei Campioni 1969/70: sconfitta per 3-0 a Glasgow e vittoria in casa per 1-0. In casa la Fiorentina ha quindi ottenuto solo vittorie.

LA DIREZIONE ARBITRALE DELLA GARA:

La quaterna arbitrale sarà diretta dal direttore di gara Sig. Frank De Bleeckere (BEL), già protagonista in questa edizione delle coppe europee di quattro partite delle italiane in Champions League. Il 3 Ottobre all'Olimpico arbitrò il 2-2 tra Lazio e Real Madrid e la gara a Lisbona contro lo Sporting della Roma terminata con lo stesso punteggio.

Lo abbiamo visto anche il 19 Febbraio nel quarto Liverpool-Inter 2-0 (con l'esplusione di Materazzi) e nella sconfitta interna 0-2 dei giallorossi contro il Manchester Utd negli ottavi.

L'ALTRA SEMIFINALE IN PROGRAMMA

Zenit S. Pietroburgo vs Bayern Monaco ore 18.30 (andata 1-1)

Lo Zenit S. Pietroburgo spera di raggiungere per la prima volta nella sua storia la finale di una competizione europea importante, ma per farlo dovrà riuscire a difendere l'1-1 ottenuto all'andata sul campo del Bayern Monaco. I tedeschi, esaltati dal successo ottenuto domenica in Bundesliga, potranno contare sul ritorno di Luca Toni, assente all'andata per la squalifica rimediata nei quarti contro il Getafe.

Lo Zenit è l’unica squadra rimasta in Coppa UEFA a non aver mai vinto una coppa europea e fino al mese scorso non aveva mai battuto una squadra tedesca. Il Bayern, invece, ha giocato 13 volte contro una squadra russa e ha collezionato sei vittorie, sei pareggi e una sola sconfitta.

LA COPPA UEFA IN TV:

La gara Fiorentina-Rangers Glasgow sarà trasmessa in Italia in diretta su La7 (via satellite canale 107 SKY e in analogico) e su SportItalia (via satellite canale 225 SKY e in chiaro sul DTT).

La7Per quanto riguarda l'emittente del gruppo di Telecom Italia Media, in occasione dell’attesissima Semifinale di Coppa Uefa tra la Fiorentina e gli scozzesi del Glasgow Rangers in programma giovedì 1 maggio che decreterà il passaggio alla Finalissima dell’edizione 2007/2008, LA7 seguirà come sempre la squadra viola anche in questo prestigioso e storico appuntamento attraverso una maratona televisiva che contempla in palinsesto oltre 4 ore di collegamenti tra la diretta della partita, pre e post gara, interviste e servizi.
 
Per seguire passo dopo passo l’emozionante ed imperdibile avvenimento calcistico che vede nel 2008 l’unica squadra italiana lottare per un titolo Europeo, LA7 aprirà i collegamenti in diretta dallo stadio già un’ora prima dell’inizio del match.

Roberto Bernabai, Cristina Fantoni e l’ex difensore viola Alberto Di Chiara prenderanno la linea dallo studio allestito all’Artemio Franchi di Firenze fin dalle ore 19.30 e accompagneranno i telespettatori nella “grande attesa” fino al fischio d’inizio, con le interviste ai protagonisti, la presentazione delle formazioni che scenderanno in campo, gli umori e gli aggiornamenti da bordo campo curati da Bruno Vesica. Alle 20.45 linea a Francesco Izzi e Massimo Orlando per la telecronaca diretta dei 90 minuti più attesi dai tifosi viola.

Al termine del match linea di nuovo allo studio per un lungo post gara di oltre un’ora che proporrà le interviste a caldo dagli spogliatoi, l’analisi della partita e la rassegna completa degli highlights della giornata con un’ampia sintesi della seconda Semifinale tra lo Zenit di San Pietroburgo e il Bayern Monaco di Luca Toni.

Su Sport Italia entrambe le semifinali di andata della competizione europea. Si comincia alle ore 18.00 dagli studi di Sportitalia con la presentazione delle 4 semifinaliste. Conduce dagli studi di Milano, Michele Criscitiello, con i commenti da Roma di Alfredo Pedullà.

Alle 18.30 in diretta Federico Casotti commenterà la sfida di San Pietroburgo tra Zenit e Bayern di Monaco. Al termine collegamento con Firenze per le ultimissime dagli spogliatoi di Fiorentina e Rangers Glasgow raccolte da Valentina Ballarini e Daniele Caiola; quest'ultimo sarà il telecronista dell'incontro dei Viola a partire dalle 20.45. Dopo la partita commenti e interviste dall'Artemio Franchi e l'analisi delle due finaliste che giocheranno il match del 14 Maggio a Manchester.

Ecco di seguito i canali dove le gare che saranno visibili in chiaro:

Giovedì 1 Maggio ore 18.30 Zenit S. Pietroburgo vs Bayern Monaco
diretta su ITV4 (28.2° Est)
diretta su OBN BiH (4.0° West)
diretta su SAT.1 Germany (19.2° Est)
diretta su Telekanal Sport RTR (49.0° Est e 40.0° Est)

Giovedì 1 Maggio ore 20.45 Fiorentina vs Rangers Glasgow
diretta su ITV4 (28.2° Est)
diretta su La7 (12.5° West)
diretta su OBN BiH (4.0° West)
diretta su Scottish Tv (28.2° Est)
diretta su Telekanal Sport RTR (49.0° Est e 40.0° Est)

Ricordiamo, che ogni tv potrebbe codificare in ogni momento e senza preavviso, in modo da rendere inaccessibile la visione delle partite come da calendario sopra indicato.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Fiorentina 

Ultimi Video

Palinsesti TV