Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  domenica, 06 maggio 2012
 05:00

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)Bandiere al vento a San Siro per il derby di Milano (ore 20.45 in diretta su Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio 1). Sarà una stracittadina speciale quella odierna perchè dal risultato del confronto tra Milan e Inter potrebbe essere favorita in chiave scudetto la Juventus che in contemporanea a Trieste affronta il Cagliari aspettando buone notizie dal Meazza. Ma ad aprire la penultima giornata di Serie A alle 12.30 toccherà a Siena-Parma, alle 15 in contemporanea andranno in scena Atalanta-Lazio, Bologna-Napoli, Novara-Cesena, Palermo-Chievo Verona, Udinese-Genoa.

GLI ANTICIPI - LECCE-FIORENTINA e ROMA - CATANIA

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)Alle ore 18, dopo i giorni trascorsi tristemente a discutere sull'episodio Delio Rossi-Ljajic, la Fiorentina ritrova il sorriso conquistando la salvezza al Via Del Mare di Lecce.  Nello scontro diretto contro i padroni di casa la formazione allenata oggi da Guerini ha vinto 1-0 grazie al gol di Cerci poco dopo la mezz'ora del primo tempo.

Primo tempo di marca toscana, mentre nella ripresa il Lecce ha tentato di pareggiare mettendo in campo più grinta, ma si è solo avvicinato al gol colpendo una traversa con Esposito.

A fine gara gli uomini di Cosmi hanno raccolto l'applauso del proprio pubblico che può ancora aggrapparsi alla matematica per sperare di restare in Serie A TIM. La salvezza dei salentini, a questo punto, è legata a due sconfitte del Genoa e alla vittoria nella prossima gara contro il Chievo.

Alle 20.45 non è bastata alla Roma una doppietta del suo capitano, alla 500ª presenza in A, per avere la meglio del Catania guidato dall'ex Montella. Francesco Totti ha raggiunto quota 215 gol in Serie A, e poteva farne addirittura tre, raggiungendo Altafini e Meazza sul gradino più basso del podio nella classifica dei marcatori di sempre, se non avesse sbagliato il rigore concesso al 9'. La prima rete di Totti è invece arrivata al 52', pareggiata dopo 6 minuti da Lodi che si è rivelato come sempre implacabile dal dischetto (7° sigillo stagionale dagli 11 metri). Il Catania si porta poi in vantaggio con una conclusione dalla distanza di Marchese, ma ancora Totti fisserà il definitivo 2-2 al 77'. 

La Roma sale a 53 punti e saluta definitivamente il 3° posto, mantenendo ancora qualche possibilità di qualificarsi per l'Europa League, ma tutto resta legato ai risultati delle squadre che la precedono. Il Catania raggiunge il Bologna a 48 e consolida il record di punti dal ritorno nella massima serie.

INTER - MILAN e CAGLIARI-JUVENTUS (ore 20.45, dirette Sky Sport e Mediaset Premium)

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)Domanda dopo domanda, nella sala stampa del centro sportivo "Angelo Moratti", si scopre il punto di vista di Andrea Stramaccioni sul derby di Milano, il primo che l'allenatore nerazzurro vive con la prima squadra nerazzurra: «Non so quanto possa essere importante per Allegri, ma so quanto può essere importante per noi, per il nostro cammino e non mi piace in questo discorso scompormi dal resto. Se è importante per l'Inter, lo è per l'allenatore, per i calciatori, per l'ambiente e per tutti noi interisti. La voglia di giocare bene e vincere questa gara è tantissima - afferma il tecnico -. La nostra carica è al massimo, è ovvio che questa sia una partita diversa anche per l'importanza della posta in palio. Sento dire che il Milan ha bisogno assoluto di vincere - aggiunge Stramaccioni - ma anche noi andiamo in campo per conquistare i tre punti. Fino all'ultimo secondo di recupero, chi ha la possibilità cercherà di vincere».

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)Queste le dichiarazioni rilasciate dal Mister dei rossoneri Massimiliano Allegri alla vigilia di Inter-Milan, in programma domenica alle 20.45 a San Siro: «Non so che Inter mi aspetterò, ma viste le ultime due partite sarà un’Inter molto offensiva anche perché sono ancora in lotta per il terzo posto e domani è un derby ed è sempre una partita molto particolare dove noi abbiamo solo un risultato dove dovremo vincere, ma questo non vuol dire non giocare senza equilibrio. Noi per sperare di vincere lo scudetto dobbiamo vincere e la Juve non deve battere il Cagliari, ma noi dobbiamo pensare a vincere senza guardare alla Juventus. Così arriveremo all’ultima giornata ancora con lo scudetto aperto, anche se non credo che all’ultima giornata cambierà la classifica. Poi dobbiamo tornare a vincere il derby dopo aver perso l’ultimo. Essere a un punto dalla Juventus a due giornate dalla fine dopo una stagione così, credo che i ragazzi stiano facendo qualcosa di importante, ma per tracciare un bilancio aspettiamo.»

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)«Testa, cuore e gambe». Sono questi gli ingredienti per la vittoria, secondo la ricetta di Antonio Conte. E la Juventus li ha in dispensa. Il tecnico è sereno e fiducioso alla vigilia della sfida contro il Cagliari, anche perché «A questo punto della stagione penso di capire con un’occhiata i miei giocatori. Questo gruppo ha sempre meritato la mia fiducia e non vedo perché domani dovrebbe cambiare tutto questo».

Conte del resto è una garanzia, visto che da giocatore, vigilie del genere ne ha vissute tante: «All’ultima giornata a volte mi sono trovato a inseguire, altre volte davanti. E’ la bellezza del calcio, che regala sempre sensazioni nuove e per tanti di noi lo sono. Il passato però, bello o brutto che sia non lo può toccare nessuno, ma quello che conta è il presente».

Ecco cosa può accadere questa sera. La Juventus conquista il titolo questa sera solamente se batte il Cagliari e contemporaneamente il Milan non vince il derby, altrimenti tutto è rinviato all'ultima giornata quando si disputeranno Juventus-Atalanta e Milan-Novara.

  • INTER-MILAN 1 e CAGLIARI-JUVENTUS 1: Juventus 78 e Milan 77
  • INTER-MILAN 1 e CAGLIARI-JUVENTUS X: Juventus 79 e Milan 77
  • INTER-MILAN 1 e CAGLIARI-JUVENTUS 2: Juventus 81 e Milan 77 [Juventus Campione]
  • INTER-MILAN X e CAGLIARI-JUVENTUS 1: Juventus 78 e Milan 78
  • INTER-MILAN X e CAGLIARI-JUVENTUS X: Juventus 79 e Milan 78
  • INTER-MILAN X e CAGLIARI-JUVENTUS 2: Juventus 81 e Milan 78 [Juventus Campione]
  • INTER-MILAN 2 e CAGLIARI-JUVENTUS 1: Milan 80 e Juventus 78
  • INTER-MILAN 2 e CAGLIARI-JUVENTUS X: Milan 80 e Juventus 79
  • INTER-MILAN 2 e CAGLIARI-JUVENTUS 2: Juventus 81 e Milan 80

LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER - MILAN

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)INTER (4-3-1-2): 1 Julio Cesar, 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 55 Nagatomo, 14 Guarin, 19 Cambiasso, 4 Zanetti, 10 Sneijder, 22 Milito, 28 Zarate (12 Castellazzi, 23 Ranocchia, 2 Cordoba, 37 Faraoni, 20 Obi, 11 Alvarez, 7 Pazzini) All. Stramaccioni

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)MILAN (4-3-1-2): 32 Abbiati, 20 Abate, 13 Nesta, 76 Yepes, 25 Bonera, 22 Nocerino, 4 Van Bommel, 14 Muntari, 27 Boateng, 11 Ibrahimovic, 70 Robinho (1 Amelia, 8 Gattuso, 52 De Sciglio, 23 Ambrosini, 28 Emanuelson, 99 Cassano, 21 Maxi Lopez) All. Allegri

ARBITRO: Nicola Rizzoli di Bologna. L'Inter vanta 15 vittorie, 4 pareggi e 6 sconfitte in 25 precedenti, con tre incroci stagionali: 1-2 nella Supercoppa del 6 agosto a Pechino proprio contro i rossoneri, 1-2 in casa dalla Juventus e 2-1 in casa sulla Lazio in campionato. Il Milan conta 14 vittorie, 2 pareggi e 9 sconfitte pure in 25 direzioni, di cui 4 in stagione: accanto alla Supercoppa i 3 incroci di serie A contro Juventus (0-2 a Torino), Atalanta (2-0 a Bergamo) e Napoli (0-0 in casa). Rizzoli è al quinto derby milanese in carriera: vittorie interiste per 2-1 in casa nella serie A 2006/07 e per 4-0 fuori casa nella serie A 2009/10; successo rossonero per 3-0 in casa nella serie A 2010/11 e per 2-1 a Pechino nella Supercoppa di Lega 2011.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI - JUVENTUS

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)CAGLIARI (4-3-1-2): 1 Agazzi, 24 Perico, 21 Canini, 13 Astori, 14 F. Pisano, 20 Ekdal, 5 Conti, 4 Nainggolan, 7 Cossu, 51 Pinilla, 19 Thiago Ribeiro (25 Avramov, 3 Ariaudo, 2 Gozzi, 15 Bovi, 9 Larrivey, 23 Ibarbo, 18 Nené) All. Ficcadenti

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 19 Bonucci, 3 Chiellini, 26 Lichtsteiner, 22 Vidal, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 7 Pepe, 32 Matri, 14 Vucinic (30 Storari, 4 Caceres, 24 Giaccherini, 20 Padoin, 10 Del Piero, 18 Quagliarella, 23 Borriello) All. Conte

ARBITRO: Daniele Orsato di Schio. Il Cagliari vanta 1 vittoria, 1 pareggio e 5 sconfitte in 7 direzioni, con un incrocio stagionale, 0-2 in casa dal Milan il 20 dicembre scorso. Parità per la Juventus su 12 precedenti, con 3 successi bianconeri, 6 pareggi e 3 sconfitte e 4 incroci stagionali: 2-1 in casa sulla Fiorentina, 1-1 a casa-Roma e 3-0 in casa sul Napoli in campionato, 2-2 casalingo contro il Milan dopo supplementari in Coppa Italia.

LE PARTITE ODIERNE IN TELEVISIONE:

Per maggiori dettagli sui canali e sui telecronisti delle varie partite vi rimando alle news di approfondimento pubblicate sulle pagine di Digital-Sat.it (www.digital-sat.it)

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium) Sky Sport HD Serie A - Programma, telecronisti e Diretta Gol 37° Giornata


Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)
Mediaset Premium Calcio Serie A - Programma, telecronisti e Diretta Premium 37° Giornata

Domenica 5 Maggio ore 12.30

Siena vs Parma - Siena, Artemio Franchi - Montepaschi Arena
Satellite:
Sky Sport 1 HD, SKY SuperCalcio HD e SKY Calcio 7 HD (canale 201-205-257)
Digitale Terrestre: nessuna copertura prevista

Domenica 5 Maggio ore 15.00

Atalanta vs Lazio - Bergamo, Atleti Azzurri d'Italia
Satellite:
SKY Calcio 3 e SKY Calcio 3 HD (canale 253)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio 2 (can. 372)

Bologna vs Napoli - Bologna, Renato Dall'Ara
Satellite:
SKY Calcio 1 e SKY Calcio 1 HD (canale 251)
Digitale Terrestre:
Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD2 (can. 371-382)

Novara vs Cesena - Novara, Silvio Piola
Satellite:
SKY Calcio 5 e SKY Calcio 5 HD (canale 255)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio 5 (can. 375)

Palermo vs Chievo Verona - Palermo, Renzo Barbera
Satellite:
SKY Calcio 4 e SKY Calcio 4 HD (canale 254)
Digitale Terrestre:
Mediaset Premium Calcio 4 (can. 374)

Udinese vs Genoa - Udine, Friuli
Satellite:
SKY Calcio 2 e SKY Calcio 2 HD (canale 252)
Digitale Terrestre:
Mediaset Premium Calcio 3 (can. 373)

Diretta Gol Serie A - Collegamenti alternati da tutti i campi di gara
Satellite:
SKY SuperCalcio e SKY SuperCalcio HD (canale 205)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio (can. 370)

Domenica 5 Maggio 2012

Inter vs Milan - Milano, Giuseppe Meazza - San Siro [HD Version]
Satellite:
Sky Sport 1 e Sport 1 HD, SKY Calcio 1 e SKY Calcio 1 HD (canale 201-251)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD2 (can. 371-382)

Inter vs Milan - Milano, Giuseppe Meazza - San Siro [3D Version]
Satellite:
Sky 3D (canale 150)
Digitale Terrestre: nessuna copertura prevista

Cagliari vs Juventus - Trieste, Nereo Rocco [campo neutro]
Satellite:
SKY Calcio 2 e SKY Calcio 2 HD (canale 252)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio 2 (can. 372)

Diretta Gol Serie A - Collegamenti alternati da tutti i campi di gara
Satellite:
SKY SuperCalcio e SKY SuperCalcio HD (canale 205)
Digitale Terrestre: Mediaset Premium Calcio (can. 370)

Articolo a cura di
Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"

Serie A: è la notte decisiva? Inter-Milan e Cagliari-Juventus (diretta Sky e Premium)

Ultimi Palinsesti