I pi¨ noti conduttori pronti ad ospitare il dibattito politico

News inserita da:

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

T
Televisione
  domenica, 05 agosto 2007
 00:00

Da Gianni Riotta a Maria Latella, da Enrico Mentana ad Antonello Piroso, i big del giornalismo tv sono già pronti a raccogliere l'idea, lanciata da Rosy Bindi, di un faccia a faccia con Walter Veltroni sulla leadership del Partito Democratico.

├é┬źSe gli altri candidati accettano, ben venga├é┬╗, dice Riotta. Per la Latella ├é┬ź├â┬Ę un'occasione da non perdere├é┬╗. Mentana si ├â┬Ę ├â┬Ę gi├â┬á candidato per un Matrix speciale, anche con Enrico Letta, mentre Piroso annuncia che La7 dedicher├â┬á da met├â┬á settembre un'ora al giorno alle primarie del Pd.

├é┬źLa proposta della Bindi non mi ha colto di sorpresa├é┬╗, dice Mentana. ├é┬źAvevo gi├â┬á parlato con il suo staff per proporre un confronto fra i tre principali candidati al Pd, anche con Letta. Il├é┬á31 vedr├â┬▓ Veltroni a Telese, alla festa dell'Udeur, e lo chieder├â┬▓ anche a lui. Penso a una puntata speciale di Matrix, da mandare a met├â┬á settembre. Bisogna vedere se gli altri protagonisti sono pronti a raccogliere la sfida├é┬╗.

├é┬źCredo che con il direttore di SkyTg24, Emilio Carelli, non ci lasceremo sfuggire l'occasione├é┬╗, sottolinea Maria Latella, conduttrice della rubrica Pomeriggio, che preferisce la formula ├é┬źdel confronto a due: Se gli ospiti sono pi├â┬╣ numerosi, come nel confronto negli Usa fra Barack Obama, Hihary Clinton, John Edwards e gli altri, finisce che ognuno fa il suo discorsetto. Invece il il ping pong ├â┬Ę pi├â┬╣ efficace: mi piacerebbe quindi che Veltroni, il vero sfidante, si confrontasse con la Bindi, Letta e con tutti gli altri candidati├é┬╗.

Inogni caso, conclude la Latella, ├é┬źsiamo aperti a tutte le formule: Sky ├â┬Ę un canale su cui si gioca in assoluta libert├â┬á├é┬╗.

├é┬źLa7 - annuncia Piroso, direttore delle news -seguir├â┬á le primarie in maniera scientifica: dal 14 settembre, giorno della convention di Letta a Piacenza che trasmetteremo in diretta come abbiamo fatto con la discesa in campo di Veltroni, manderemo in onda una striscia di un'ora sulla campagna di tutti i candidati, con servizi, collegamenti e studio, senza tralasciare la Cosa Rossa. Vogliamo non solo ospitare eventuali duelli, ma anche organizzare una grande kermesse finale, con tutti i candidati che vorranno partecipare, da mandare anche su YouTube├é┬╗.
Piroso sa che ├é┬źseguire in maniera cos├â┬Č massiccia il cammino verso il Pd pu├â┬▓ prestare il fianco alle accuse a La7 come rete di sinistra: ├â┬Ę ovvio che qualora il centrodestra dovesse inventarsi le primarie o fare una convention per il partito unico, il trattamento sarebbe lo stesso. Per fortuna abbiamo un'elasticit├â┬á di palinsesto che Rai e Mediaset, per ragioni di business o di opportunit├â┬á politica, non possono permettersi├é┬╗.

Riotta, che a Tv7 ha ├é┬źgi├â┬á ospitato Rosy Bindi e trasmesso l'unica intervista televisiva di Veltroni├é┬╗, ├â┬Ę pronto a ├é┬źseguire le primarie per il Pd con la stessa attenzione dedicata a tutti gli altri eventi della politica. Una sfida Bindi-Veltroni? Bisognerebbe mettere dentro anche Letta. Noi siamo l├â┬Č: se loro accettano, ben venga├é┬╗.

Articolo tratto da "La Gazzetta del Mezzogiorno"

Ultimi Video

Palinsesti TV