Strage di Duisburg, Marziale: 'stop alle fiction sulla mafia'

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  lunedì, 20 agosto 2007
 00:00

Il luogo dove è avvenuta la strage di Duisburg“E adesso Rai e Mediaset rinuncino alla competizione autunnale a colpi di fiction sulla mafia”. E’ quanto chiede il sociologo Antonio Marziale, presidente dell’Osservatorio sui Diritti dei Minori, che già in passato aveva tuonato contro le scelte dei palinsesti pubblici e privati che prevedono l’imminente messa in onda di sceneggiature che lo stesso definisce essere: “Una spettacolarizzazione obsoleta e antipedagogica di produzioni che un tempo hanno rappresentato una sorta d’impegno civile del cinema e della Tv, ma che oggi risultano essere l’imitazione folkloristica di criminali che dovrebbero essere dimenticati piuttosto che immolati sull’altare dell’audience”.

Marziale sottolinea: “Ti fanno vedere per un pò di puntate il Provenzano di turno, che domina, dispone della vita e della morte degli altri individui, si arricchisce e poi, all’ultima puntata, vecchio, logoro e stanco di sfuggire viene braccato dalla Polizia ed arrestato. Un messaggio che ai soggetti in età evolutiva addita inequivocabilmente da che parte sta il leone e da quale parte, invece, stanno le pecore. Un costrutto antipedagogico che – secondo il parere del presidente dell’Osservatorio – alla luce della strage ‘made in Italy’ di Duisburg dovrebbe essere evitato. E’ un momento storico difficile soprattutto per quegli italiani che vivono all’estero e che devono sopportare battute e ilarità tendenti ad amalgamare i buoni ai cattivi e che producono danni psicoemotivi gravissimi in molti nostri connazionali. Per tali fondate ragioni – conclude il sociologo – rivolgo ai responsabili di Rai e Mediaset  l’invito a non proporre le fiction su Buscetta e Provenzano sui loro canali generalisti, così da non contribuire alla veicolazione massiccia di una storia italiana che ha infiniti altri motivi di cui andare fiera e da mostrare al resto del mondo”.

Ultimi Video

Palinsesti TV