Codacons: Si indaga sul gioco della parola da indovinare

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com. stampa)

T
Televisione
  martedì, 09 ottobre 2007
 00:00
Pubblichiamo un comunicato Codacons arrivato nella giornata di oggi in redazione:

Il famoso gioco tv della parola da indovinare finisce finalmente tra le indagini della Procura.
È la Procura della Repubblica di Pordenone che, in seguito alla denuncia del Codacons, sta svolgendo controlli in merito ad alcuni giochi televisivi effettuati tramite telefono da due emittenti locali: 7GOLD e CANALE ITALIA.

L’inchiesta della magistratura fa riferimento a due giochi precisi: nel primo bisogna indovinare la parola mimata dalle labbra di una persona dal volto non visibile. Invano ogni tentativo di mettersi in contatto con la trasmissione perché tempestivamente parte una registrazione vocale che invita a ripetere la chiamata.

E la triste sorpresa arriva dalla bolletta telefonica, con la quale si scopre che il costo della singola telefonata non sarebbe di 1 euro come dichiarerebbe la scritta in sovrimpressione, ma ben 12,50 euro con destinazione la società “NUM.KARUPA”.

La stessa cosa avverrebbe con la trasmissione “Jackpot”. A cambiare è solo il gioco che consisterebbe questa volta nell’indovinare una parola anagrammando le lettere in posizione sparsa. Destinatario della telefonata, oltre alla già menzionata società NUM.KARUPA, anche la società NUM.TELEUNIT.

Si tratta di vere e proprie truffe a danno dei telespettatori – afferma il Codacons – i quali in buona fede credono di partecipare ad un quiz in diretta, quando in realtà contribuiscono solo a far crescere i guadagni di aziende sulla cui serietà ora farà luce la Procura.

Ultimi Video

Palinsesti TV