Si riaccendono le 'Telecamere' di Anna La Rosa su Rai Tre

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 18 ottobre 2007
 00:00

TelecamereGiulio Tremonti sarà il protagonista della puntata di “teleCamere” in onda domenica prossima, 21 ottobre, su RaiTre, a mezzogiorno e a mezzanotte.

Il programma ideato e condotto da Anna La Rosa, conclusa la serie di “teleCamere Salute”, torna ai temi della politica, dell’economia, della vita sociale degli italiani. “teleCamere” riparte, con le certezze consolidate da 13 anni di trasmissioni, ma lancia una serie di interrogativi, di questioni aperte, di fatti da chiarire, di bisogni da sanare.

Come risponde il mondo politico alle varie emergenze con le quali, quotidianamente, devono fare i conti i cittadini, dalla sicurezza al costo della vita, dall’inquinamento alla giustizia lenta e inefficace? Quali azioni si stanno mettendo in campo per restituire alla collettività quelle certezze che, a torto o a ragione, ogni giorno appaiono più labili?

Giulio Tremonti, numero due di Forza Italia e vice presidente della Camera dei deputati, si confronterà con Anna La Rosa, e con le giornaliste Maria Teresa Meli, del Corriere della Sera, e Antonella Rampino de La Stampa, esaminando anche quali prospettive si aprono nei due schieramenti di fronte alla nascita del Partito democratico, che  si trova già di fronte a delicate scadenze, dalla legge sul welfare alla legge Finanziaria e alle riforme costituzionali ed elettorale.
Al programma parteciperà anche Klaus Davi, esperto di comunicazione e di immagine che presenterà il suo ultimo libro “Fallocrazia”, edito da Rizzoli, oltre a esprimere la sua opinione sul gradimento che manifestano gli italiani dell’attuale situazione politica.

La nuova edizione 2007 di “Telecamere” vede la partecipazione della Direzione Produzione TV della Rai che realizza le riprese con propri mezzi tecnici e risorse professionali di primissimo livello. Circa 460 troupes mobili, 50 delle quali con staedycam e radio mixer e altre 30 utilizzate per la realizzazione delle “minifiction”, cureranno i servizi esterni che saranno poi montati grazie a circa 400 giornate di impegno in post produzione. La grafica 2D supporterà i contenuti con dati ed arricchimento delle immagini. La scenografia utilizza 3 schermi al plasma da 50 pollici, nel formato panoramico 16/9.

Ultimi Video

Palinsesti TV