RaiUno: Lucrezia Lante della Rovere è la protagonista di 'Donna Detective'

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  domenica, 25 novembre 2007
 00:00
Donna DetectiveSei gialli, sei casi da risolvere, sei storie ispirate all’attualità che hanno per protagonista una donna d’oggi che si divide tra la sua carriera di ispettore di polizia e la sua vita familiare.

Tutto questo è “Donna Detective”, la nuova serie interpretata da Lucrezia Lante della Rovere e diretta da Cinzia THTorrini, che andrà in onda su Raiuno dal 25 novembre prima serata per sei puntate.

La serie, ideata da Marina Garroni e Massimo Melloni, è realizzata da Endemol Italia per Rai Fiction.

LA STORIA:

Lucrezia Lante della Rovere è Lisa Milani, un ispettore capo della polizia che vive in una casa di campagna con suo marito Michele (Kaspar Capparoni) pediatra all’ospedale di Tivoli e i suoi tre figli, Ludovica, Francesco e Giacomo.

Lucrezia Lante della RovereNonostante una specializzazione in psicologia criminale e un’esperienza maturata sul campo, Lisa, per dedicarsi di più alla famiglia, ha scelto di svolgere lavori di ufficio nel commisariato di Tivoli. Improvvisamente, però, grazie alle sue capacità, viene chiamata per un importante incarico di detective al commissariato di Roma.

Dopo aver brillantemente risolto il primo caso, Lisa riesce a vincere la diffidenza della squadra (soprattutto da parte dei colleghi maschi) e da quel momento si trova impegnata nella risoluzione di una serie di casi gialli.

Questo impegno contro il crimine la porta a dover affrontare serial killer e assassini, a dover gestire e coordinare la squadra investigativa del commissariato (formata da Stefano Masciarelli, Flavio Montrucchio, Anna Ammirati, Paolo Stella), a rendere conto del suo operato ai suoi superiori (Toni Garrani, Stefano Abbati) e ai magistrati (Luca Ward e Luis Molteni). Lisa è una donna sempre in prima linea, energica e vitale che riesce a barcamenarsi tra la vita professionale e quella privata, anche nei momenti più difficili, come quando, suo marito Michele, è accusato di omicidio. Nonostante i suoi pressanti impegni nel commissariato, la protagonista di questa serie non rinuncia a seguire i suoi figli nella loro crescita quotidiana.

"Donna detective” è anche un ritratto di tante figure femminili: oltre al personaggio di Lisa, infatti, troviamo Chiara Volpi, un avvocato penalista dedito alla carriera piuttosto disinibita nei rapporti con l’altro sesso; Grazia Bini, ispettore di polizia dal carattere chiuso e scontroso dovuto a un passato segnato da una forte violenza; Manuela Milani, sorella minore di Lisa e aspirante artista senza voglia di crescere; e, infine, la piccola Ludovica, una ragazzina di 14 anni in piena crisi adolescenziale che la porta ad essere spesso in conflitto con la mamma Lisa. Tutta la storia è ambientata a Roma, una Roma presentata con tutte le sue sfaccettture e i suoi scorci più suggestivi, dal centro storico alle periferie ai quartieri residenziali.

Le riprese si sono svolte tutte nella Capitale, in ambienti reali (ospedali, commissariati, prigioni, ecc) e sono durate 24 settimane. Il cast è composto da ben 136 attori, tra cui spicca il nome della grande Regina Bianchi.

Ultimi Video

Palinsesti TV