Al via giovedì 'Colorado' con i Fichi d'India e le ex pupe

News inserita da:

Fonte: Il Corriere della Sera

T
Televisione
  venerdì, 04 gennaio 2008
 00:00
Far ridere non è cosa facile. Far ridere i ragazzini, forse un po' di più. Ma, per avere la certezza di riuscire a divertire il pubblico di Italia 1, la squadra di Colorado (non più café), che giovedì io inaugurerà la settima edizione del programma, ha giocato d'astuzia, scandagliando tra le tendenze in voga tra i più giovani per trarne idee, spunti e nuovi possibili tormentoni.
 
E così, per dieci settimane sul palco dello Studio 10 di Cotogno, si alterneranno, tra gli altri, i Turbolenti nei panni dei protagonisti dei giochi della Playstation, oppure Enrique Balbontin che farà la parodia delle pubblicità delle suonerie per cellulari, o ancora Marco Bazzoni che sarà invece un lettore cd vivente. Punta di diamante, i Fichi d'India che, per l'occasione, diventeranno l'orco Shrek e sua moglie, Fiona. Le comiche diventano due: oltre a Rita Pelusio, che sarà la domestica di Letizia Moratti, debutta Laura Magni che darà vita ad una fashion victim. A tenere le fila, confermati Rossella Brescia e Beppe Braida che, però, più che conduttore dice di sentirsi «una sorta di fratello maggiore».
 
A differenza dello scorso anno, Giovanni Cacioppo non presenterà più perché, come confessa, «la conduzione a tre è complicata, e io mi sento più a mio agio come comico». E allora lo vedremo fare delle incuriosi nel programma da uno studio tutto suo, anzi, da un canale tutto suo: Cacioppo Channel. «Se l'idea dovesse piacere, può essere che Colorado finisca e la mia trasmissione invece continui anche dopo», scherza.
 
E se non bastasse, quest'anno debuttano anche le «Coloradine»: non più un gruppo di anonime ballerine, ma le ex Pupe di «La pupa e il secchione».
 
L'atmosfera alle prove, a sette giorni ' dal debutto, era distesa, divertita. «Qui ci si sente in famiglia» spiega Braida. Al sesto anno dello show, segni di cedimento? «Nessuno — precisa la conduttrice —. La conferma arriva dal pubblico che cresce di edizione in edizione». L'ultima in effetti è stata la più seguita di sempre, con una media del 12% di share e picchi del 19%.
 
Articolo tratto da
"Il Corriere della Sera"

Ultimi Video

  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020
  • ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    Ecco il primo Tech Talk organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Natlive. Personalità di grandissimo livello si sono confrontate Martedì 28 Aprile per questo primo approf...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 28 aprile 2020

Palinsesti TV