D'Alema: 'nel programma PD nessun esproprio a Mediaset'

News inserita da:

Fonte: AGI

T
Televisione
  mercoledì, 20 febbraio 2008
 00:00
Nessun "esproprio" nei confronti di Mediaset, ma "una legge equilibrata" sul sistema radiotelevisivo che nel programma del Pd ricalcherà le orme della legge Gentiloni. Il vicepremier e ministro degli Esteri, Massimo D'Alema, risponde così durante 'Radio Anch'io' alle domande sulla proposta di Di Pietro su Mediaset.
 
D'Alema ha sottolineato che "nelle prossime ore Veltroni presenterà il testo compiuto del programma di governo, che è stato sottoposto a Di Pietro e che Di Pietro ha sottoscritto" e ha difeso l'ex pm che "non ha mai partecipato a manifetsazioni contro il governo che io ricordi, lo fecero invece i ministri della cosiddetta sinistra radicale". Dunque, ha concluso D'Alema, la proposta del Pd sulla tv "non prevede nessun esproprio, ma una riforma equilibrata del sistema".

Ultimi Video

Palinsesti TV