Flavio Insinna replica: ''Non conduco tra un fustino e l'altro''

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  venerdì, 11 aprile 2008
 00:00

Flavio Insinna preferisce smorzare i toni sulla replica radiofonica di Fiorello scaturita dalle dichiarazioni del capo degli autori di Endemol Pasquale Romano, che al grande Talk su Sat 2000 attribuiva il calo di ascolti di "Affari Tuoi" alla parentesi televisiva di "Viva Radio due minuti", il minivarieta' condotto da Fiorello. "Non mi interessa quello che dicono Fiorello e 'Striscia'. Non sono un intrattenitore tra un fustino e l'altro", sottolinea Insinna all'ADNKRONOS, a margine della presentazione di "Ho sposato uno sbirro", fiction che lo vede protagonista.

"Amo il mio lavoro -continua Insinna- e sono fiero di quello che ho fatto fino ad oggi, a prescindere dai numeri. Se si esaspera il discorso dell'Auditel verro' sempre di meno a lavorare". Per Flavio Insinna la cosa importante per un attore e' la credibilita': "Non si puo' basare la propria vita professionale sugli ascolti. Gigi Proietti mi ha insegnato che la cosa importante per un attore e' essere credibile di fronte a chi lo guarda. Ho fatto un film -racconta Insinna- sulle Fosse Ardeatine, ha registrato il 14% di share ma sono stato fiero di averlo girato, al di la' dell'impegno civile".

L'attore-conduttore sente di dovere molto al programma dei 'pacchi': "'Affari Tuoi' mi ha aperto tante porte -spiega Insinna- mi chiamano continuamente per propormi fiction, film e altro, a casa non non so piu' dove mettere i regali che la gente mi manda ogni giorno... rifarei tutto!".

Ultimi Video

Palinsesti TV