La nuova serie del ''Il commissario Manara'' da stasera su Rai Uno

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  giovedì, 08 gennaio 2009
 00:00
L'affascinante e irriverente commissario Manara è il protagonista della prima serie del nuovo anno che Raiuno mette in onda da stasera in prima serata.

 'Il commissario Manara' , 12 episodi indipendenti in sei puntate, vede l'esordio come protagonisti di Guido Caprino e Roberta Giarrusso - diretti dal giovane Davide Marengo - accanto a volti noti del piccolo schermo come Valeria Vitali, Bruno Gambarotta, Luca Calvani, Jane Alexander e Lucia Ocone.

Nel commissariato di una ridente provincia della Maremma Toscana arriva il neo commissario Luca Manara (Guido Caprino). Giovane, bello, allergico a regole e procedure non passa inosservato e la sua avvenenza gli crea più danni che vantaggi. Al suo fianco un ispettore dal forte appeal e sua vecchia conoscenza, Lara Rubino (Roberta Giarrusso). Temperamento opposto a Manara, del quale non ha un ricordo idilliaco, ha con lui un rapporto d'amore-odio ed è l'unica donna in grado di tenergli testa. I due detective - insieme al procace medico legale Ginevra Rosmini (Jane Alexander), a Caterina Bentivoglio (Valeria Vitali), zia di Lara che interviene ogni volta nella risoluzione dei casi, e al resto del commissariato - dovranno risolvere in ogni puntata delitti complicati con risvolti umani.

"Con la fiction 'Tutti pazzi per amore' il pubblico di Raiuno è stato ringiovanito di tre anni - ha detto in conferenza stampa Tinni Andreatta, capostruttura RaiFiction - nell'ultima puntata la media dei telespettatori era di 49 anni. Con 'Il commissario Manara', che mescola sapientemente elementi classici ad elementi innovativi, intendiamo proseguire su questa linea".

La serie, firmata da Alberto Simone, è un po' il seguito di 'Una famiglia in giallo'. "Questa volta - ha spiegato l'autore - mi sono fatto da parte come regista per puntare su un giovane di cui ho intuito il talento. In un Paese in cui la gente fa fatica a mollare la poltrona io sono contento di averlo fatto. Abbiamo scommesso su un cast giovane in cui Valeria Vitali e Bruno Gambaretta rappresentano un filo di contnuità per il pubblico affezionato alla serie precedente".

La serie è il risultato di un mix di generdi diversi. "E' questo a creare equilibrio - ha spiegato Marengo - giallo, commedia romantica e commedia pura, in cui si ride spesso in situazioni realistiche, rendono la serie innovativa".

Il cast ha raccontato di essere stato molto affiatato sul set. "E' stato divertente interpretare questo sessuomane - ha scherzato Caprino - inizialmente ero spossato, il gioco di squadra mi ha aiutato a superare le difficoltà. Per il look mi sono ispirato a Frank Zappa". Nel cast anche un sensuale medico legale.

 "Non avrei mai pensato di interpretare un ruolo del genere - ha raccontato Jane Alexander - per ispirarmi ho guardato Csi. Ginevra è una donna a cui piace molto fare l'amore, diciamo che ogni puntata ha un uomo diverso o, se non ce l'ha, pensa a un uomo diverso. Forse, dato che frequenta i cadaveri, ha tutta questa voglia di darsi da fare in vita", ha concluso scherzando l'attrice.

Ultimi Video

Palinsesti TV