Report Moige Marzo 2011 - L'Isola affonda Rai2, bene Ballando su Rai1

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  martedì, 12 aprile 2011
 16:01

Report Moige Marzo 2011 - L'Isola affonda Rai2, bene Ballando su Rai1Secondo i dati elaborati dall'Osservatorio Tv del Moige - Movimento Genitori relativi alle segnalazioni giunte nel mese di marzo 2011, attraverso il numero verde 800.93.70.70 e il sito www.genitori.it, è Rai Due la rete out del mese, cioè quella più contestata e meno gradita dai genitori per i propri figli minori.

È stata la recentissima puntata della nuova edizione de L'Isola dei Famosi a portare Rai Due tra le reti out: male, infatti, la decisione della conduttrice e degli autori di presentare in prima serata il dramma familiare degli ormai ex coniugi Corona-Moric, senza alcun riguardo per il bambino coinvolto, protagonista involontario di una guerra mediatica senza precedenti. Il Codice Tv e minori è stato calpestato senza scrupoli. Da non dimenticare, inoltre, le solite scene di atteggiamenti offensivi, linguaggio volgare, abbigliamento inesistente per le concorrenti femminili. Non gradita, inoltre, la fascia pomeridiana del reality. Negativo anche il parere per il notiziario Tg com trasmesso all'interno della programmazione del sabato sera, che su Italia 1 dovrebbe essere rivolta ad un pubblico di minori anche non accompagnati: nel Tgcom della sera, infatti, vengono offerte notizie forti o presentate con grande scalpore e con disarmante rapidità, senza approfondimenti o chiarimenti. Giudizi negativi anche per il Grande Fratello su Canale 5, e CSI: Miami, Italia 1.

Positivo invece l'inossidabile trasmissione di Milly Carlucci, Ballando con le Stelle, che per Rai Uno si conferma uno spettacolo di intrattenimento positivo e pertente e con dei concorrenti si mettono in gioco con molta autoironia in una competizione sana e allegra. Gradita anche la fiction di Canale 5 Come un delfino: due puntate che hanno raccontato il grande valore che l'impegno sportivo può avere nella lotta contro la violenza che rischia di compromettere la vita dei più giovani. Apprezzati anche TGR-Montagne su Rai Due, Ulisse su Rai Tre e Mattino in famiglia su Rai Uno.

Per ciò che concerne gli spot, molto apprezzato quello di Telecom Italia dal titolo "Le emozioni non cambiano. Il modo di comunicarle, sì" che, attraverso la vita di Francesca, prima bambina e poi nonna, ripercorre tutta la storia italiana per ricordare l'evoluzione della telefonia, passando dagli anni del dopoguerra ai giorni nostri. Poco gradito, invece, lo spot della gomme da masticare Air Action Vigorsol che termina con una donna che  apre una bottiglia contenente il respiro del fidanzato lontano e viene investita da un forte soffio di aria fredda che le trasfigura il volto congelandolo in parte.

LA RETE PIU’ APPREZZATA IN GENERALE: Rai Uno
LA RETE PIU’ CONTESTATA IN GENERALE: Rai Due

PUBBLICITA' IN
Telecom Italia - Le emozioni non cambiano

Emozionante la pubblicità di Telecom Italia dal titolo “Le emozioni non cambiano. Il modo di comunicarle, sì” che, attraverso la vita di Francesca, prima bambina e poi nonna, ripercorre tutta la storia italiana per ricordare l’evoluzione della telefonia, passando dagli anni del dopoguerra ai giorni nostri.

PUBBLICITA' OUT

Vigorsol - Air Action
Poco gradito lo spot della gomme da masticare Air Action Vigorsol che termina con una donna che apre una bottiglia contenente il respiro del fidanzato lontano e viene investita da un forte soffio di aria fredda che le trasfigura il volto congelandolo in parte.

IL CONSIGLIO DEL MESE

E’ domenica papà, Rai Yoyo, domenica ore 11.05 e 17.50.
E’ domenica papà è un simpatico programma dal ritmo frizzante e dalla scenografia vivace che si propone di intrattenere i bambini in compagnia dei loro genitori con fiabe, piccoli lavori manuali, esperimenti e canzoncine. Inoltre ogni domenica il programma suggerisce stimolanti iniziative culturali in giro per l’Italia o invita a divertenti svaghi per genitori e bambini insieme.

Ultimi Video

Palinsesti TV