Paolo Ruffini lascia la Rai: sarà il direttore di La7 dal prossimo 10 Ottobre

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa) / Ansa

T
Televisione
  sabato, 06 agosto 2011
 09:57

Telecom Italia Media comunica che il dottor Paolo Ruffini entrerà a far parte della squadra di La7 in qualità di Direttore di Rete a partire dal 10 ottobre 2011.

Lillo Tombolini continuerà a collaborare con La7 assumendo un nuovo incarico.

HA CHIESTO RISOLUZIONE CONTRATTO - "Il direttore di Raitre, Paolo Ruffini, ha chiesto ieri la risoluzione del proprio contratto di lavoro ed ha informato i vertici aziendali dando preavviso contrattuale". Lo spiega una nota di viale Mazzini. "La Rai nell'esprimere il proprio rammarico per la decisione del direttore di Raitre, augura a Paolo Ruffini - continua la nota - i più brillanti successi professionali e lo ringrazia per il lavoro svolto in questi anni, prima come direttore del Giornale radio e di Radiouno e successivamente come direttore di Rai3".

LA CARRIERA IN RAI - Direttore del Gr Rai dal 1996, nominato tre anni dopo responsabile di Radio1, Ruffini era approdato al timone di Rai3 il 16 aprile del 2002, varando programmi come Ballarò, che tempo che fa, In mezz'ora, Parla con me. Il 25 novembre 2009, su proposta del dg dell'epoca Mauro Masi, Ruffini era stato sostituito dal cda con Antonio Di Bella; il 28 maggio 2010 era stato reintegrato al vertice della rete dal giudice del lavoro, che aveva accolto il suo ricorso, e poi l'8 giugno dal cda dell'azienda.

Il 20 luglio il tribunale del lavoro aveva poi respinto il reclamo della Rai. Per dicembre è invece attesa l'udienza della causa di merito avviata dai legali del dirigente per ottenere conferma con sentenza del provvedimento cautelare di reintegro ed eventualmente il risarcimento dei danni.

Ultimi Video

Palinsesti TV