Italia-USA, medici tv a confronto

News inserita da:

Fonte: La Stampa

T
Televisione
  domenica, 25 marzo 2007
 00:00

E.R., Doctor House, Grey's Anatomy, Crossing Jordan. I serial televisivi ambientati in corsia incollano al piccolo schermo milioni di fan in tutto il mondo. Normalmente le fiction statunitensi puntano più sul dettaglio scientifico, quelle italiane (come Medicina Generale, stasera su Raiu-no) sul lato umano.

Crossing Jordan, che stasera riparte su Fox Crime, è un medico un po' particolare; Jordan Cavanaugh (Jill Hennessy) infatti è un medico legale che assieme ai colleghi aiuta la polizia di Boston a risolvere casi di omicidio. Le motivazioni per cui Jill / Jordan sia diventata popolare e piaccia in egual misura sia ai maschi che alle femmine sta tutta nel carattere della protagonista. Mai sopra o sotto le righe. Perlopiù antipatica e poco propensa al contatto con l'altro sesso (pur essendone attratta), Jordan è la classica secchiona tutta lavoro e casa. «Stiamo per cominciare a girare la settima stagione - dice Jill che a dispetto del fisico mozzafiato ha un tono di voce quasi baritonale - e questa sarà una bella notizia per i fan anche perché Crossing Jordan doveva arrivare a sei stagioni e poi fermarsi. Il successo del telefilm è stato così importante dall'aver convinto la Nbc a prolungare di un anno».

Insieme alla sua attività di attrice per la tv la Hennessy non si è dimenticata del cinema e ha girato Wild Hogs con John Travolta e Tim Alien. «Lavorare con loro due è stato cosi entusiasmante - dice -. John è un vero signore e lo sì nota in ogni cosa che fa. Ogni volta che giravamo John si fermava anche un'ora dopo le riprese per firmare autografi, stringere mani».

Luca Dondoni
per "La Stampa"

Ultimi Video

Palinsesti TV