Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni

Bisio e la Ferilli: Due imbroglioni e mezzo (Canale 5)

Fonte: Digital-Sat.it

T
Televisione
martedì, 10 aprile 2007 - 00:00
Ambientato ai giorni nostri tra Napoli e la costiera Amalfitana, il film 'Due Imbrogioni e mezzo' (Canale 5, Martedì 10 Aprile alle ore 21.10) narra le avventure, o meglio, le disavventure che i nostri due protagonisti Gina e Lello (Sabrina Ferilli e Claudio Bisio) si trovano ad affrontare durante quella che potremmo definire "la settimana che cambierà la loro vita".

Gina e Lello sono due bidonari dal cuore buono, che truffano, come loro stessi sostengono, soltanto chi vuole essere truffato. Il loro é un repertorio di trucchi mai violenti e sempre divertenti. Un giorno però qualcosa va storto. Dentro la macchina di lusso che sottraggono presso un distributore di benzina, facendosi consegnare le chiavi con un divertente trucco, si trova, a loro insaputa, un ragazzino di undici anni: Nino (Gianluca Grecchi).

Quando Gina e Lello se ne accorgono, in preda al panico, vorrebbero immediatamente liberarsene. Nino invece, con estrema calma, decide di sfruttare l'occasione per cercare di far riconciliare i suoi genitori in procinto di divorziare. Farà dunque credere a quest'ultimi di essere stato rapito, e torturerà per tutto il tempo e con divertenti scherzi, Lello e Gina.

Due imbroglioni e mezzoI due, ignari del piano ordito dall'intraprendente Nino, si ritrovano ormai costretti a portarselo dietro. Nel frattempo però i genitori di Nino hanno avvisato la polizia, che si lancia all'inseguimento dei due presunti rapitori, mentre Gina e Lello "prigionieri" in macchina del vivace Nino, viaggiano in Costiera Amalfitana.

Dopo aver assecondato Nino in tutte le sue richieste (il nostro piccolo protagonista sa essere molto convincente), Gina e Lello decidono di dar comunque seguito al loro piano originale.

Avevano infatti sottratto la macchina di lusso per mettere in atto quello che loro stessi definiscono "il colpo della vita": Lello aggancia degli sprovveduti facendosi passare per un ricco industriale della cioccolata, tale Mr. Tobler, arrivato dalla Svizzera per consegnare un premio. Con un trucco sono loro a farsi consegnare del denaro e, appena possibile, si dileguano.

Tutto procede bene fino al momento in cui, intercettati da una banda di veri criminali, Nino viene realmente rapito e Lello e Gina, creduti i facoltosi genitori, ricevono una richiesta di riscatto.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto - Usa: Olimpiadi in differita sulla NBC, l'ira dei telespettatori su Twitter

    Usa: Olimpiadi in differita sulla NBC, l'ira dei telespettatori su Twitter

    Nbc, che si è aggiudicata i diritti negli Usa per i Giochi di Londra, fa arrabbiare i suoi abbonati per le scelte di palinsesto determinate dal fuso orario. Mandare in onda le gare nel "prime time" assicura maggiori introiti pubblicitari, ma gli spettatori conoscono già i risultati Fonte: Repubblica Tv
    S
    Sport
      sabato, 04 agosto 2012
  • Foto - Il Ministro Passera da Fazio sul tema del Beauty Contest

    Il Ministro Passera da Fazio sul tema del Beauty Contest

    ''Di fronte ai sacrifici chiesti agli italiani, pensare che un bene di Stato possa esser dato gratuitamente non e' tollerabile e, verosimilmente, non lo tollereremo''. Cosi' il ministro per lo Sviluppo economico, Corrado Passera, intervistato da Fabio Fazio a 'Che tempo che fa', sull'assegnazione delle frequenze tv tramite 'beauty contest'. Passera aveva mostrato, iniz...
    T
    Televisione
      lunedì, 19 dicembre 2011
  • Foto - Martedi 3 Aprile 2018, nasce il nuovo canale 20 Mediaset | Video

    Martedi 3 Aprile 2018, nasce il nuovo canale 20 Mediaset | Video

    Da martedì 3 aprile, al numero 20 del telecomando, inizierà le trasmissioni il nuovo canale gratuito “20” edito dal Gruppo Mediaset. La posizione 20 - su cui punta esplicitamente il nome del canale - è decisamente pregiata. Dopo il tasto 9 la prima rete nazionale arriva sul tele...
    T
    Televisione
      martedì, 03 aprile 2018