Ulisse il piacere della scoperta: settima edizione al via

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat.it

T
Televisione
  sabato, 28 aprile 2007
 00:00

“Ulisse, il piacere della scoperta”, un appuntamento giunto al settimo anno consecutivo. Firmato da Piero e Alberto Angela, il programma di Raitre propone in prima serata, da sabato 28 aprile alle 21.30, una serie di sei nuove puntate dedicate alla scienza, alle antiche civiltà, alle nuove scoperte, ai capolavori della storia dell’arte.

I viaggi di “Ulisse” attraverseranno i grandi temi della scienza e della storia, grazie anche a fiction con attori, documentari e scenari ricostruiti in computer graphic che trasporteranno gli spettatori in mondi nascosti o in epoche del passato facendogli rivivere le stesse emozioni che vissero i popoli di allora.

La prima puntata sarà dedicata ai segreti della Roma sotterranea. La nostra capitale e’ una delle città più visitate al mondo: ogni anno arrivano quasi 4 milioni di turisti ma pochi di loro si accorgono del suo incredibile patrimonio sotterraneo.

Un mondo dimenticato, ricco di siti archeologici, di tombe antichissime e di sorprese. Alberto Angela condurrà i telespettatori in luoghi poco conosciuti, dove le telecamere non sono mai entrate prima. Sotto piazza Navona si entrerà nell’antico stadio di Domiziano, poco lontano si potrà visitare la Crypta Balbi.

Ulisse il piacere della scopertaCi si spingerà anche lungo le antiche vie consolari, seguendo le recenti scoperte venute alla luce durante i lavori della metropolitana. Sarà un viaggio, alla scoperta del volto nascosto di Roma dal tempo degli antichi romani ad oggi.

In una delle puntate sarà raccontata la storia della più grande macchina volante mai costruita dall’uomo: il dirigibile Hindenburg, uno Zeppelin soprannominato il ‘Titanic dei cieli’ che prese fuoco nel 1937 causando la morte di 36 persone, segnando la fine di questo tipo di trasporto aereo.

A 70 anni di distanza si cercherà di spiegare le possibili cause di quella tragedia attraverso una ricostruzione realizzata con attori.

Con Ulisse si andrà sul luogo del disastro e in Germania dove si costruivano questi leggendari Zeppelin. Ma si cercherà anche di capire come si svolgesse la vita dei passeggeri dell’equipaggio a bordo di questi transatlantici dei cieli. 
In un’altra puntata verrà affrontato un argomento del quale si parla poco: il mondo delle grandi tombe.

L’uomo ha realizzato nei secoli opere straordinarie, come per esempio le grandi Piramidi o il Taj Mahal in India, dove ha seppellito tesori di valore inestimabile. In questo viaggio si sveleranno le abitudini di tribù, di antiche civiltà, così come le sorprendenti tradizioni di popoli e società moderne. Si entrerà nel celebre Père Lachaise, il cimitero di Parigi. Verranno svelati, grazie agli archeo-paleontologi, alcuni segreti tenuti nascosti per secoli come l’omicidio eccellente di Cangrande della Scala.

In un’altra puntata si ripercorrerà il rapporto dell’uomo con i vulcani, attraverso tre spaventose eruzioni che sono rimaste nella storia: il Vesuvio, il Krakatoa in Indonesia ed il Monte Saint Helens negli Stati Uniti. Grazie a fiction storiche di alta qualità saranno rivissuti ora per ora quegli eventi conoscendo testimoni, vittime e soprattutto studiosi, scoprendo come queste tre grandi eruzioni abbiano segnato delle tappe fondamentali nella conoscenza dei vulcani da parte dell’uomo e della scienza.

A
lberto Angela condurrà il pubblico televisivo in un viaggio nell’affascinante mondo dell’oro e dei tesori. Ammirando gli ori dei faraoni, ma anche i tesori sorprendenti provenienti da civiltà dimenticate con re e regine vissuti in luoghi lontanissimi. Nei musei di tutto il mondo sono esposti dei capolavori spesso unici, sfuggiti alle razzie e alle devastazioni del passato, e ritrovati grazie a scavi o a ritrovamenti casuali.

Ma a volte i tesori sono più vicini di quanto si creda. Sorprendente e’ la storia di un tesoro in fondo al mare scoperto davanti alle coste italiane. Era a bordo di una nave affondata più di un secolo fa, il Polluce, che ha dato origine a una vicenda con i contorni di un intrigo internazionale.
Non mancherà una puntata dedicata alla scienza. Che cos’e’ la luce e di cosa e’ fatta? Con

“Ulisse” si compirà un viaggio dentro la luce per esplorarla nei suoi aspetti più diversi e nelle infinite cose che essa genera. E’ infatti la luce a permettere la vita sulla terra fornendo l’energia a piante e animali. Ma e’ grazie anche alla luce che esistono tanti dettagli della vita quotidiana: dai colori,  ai sogni.

Ultimi Video

Palinsesti TV