Endemol: che tempo che far? Il Commento di Aldo Grasso

News inserita da:

Fonte: Il Corriere della Sera

T
Televisione
  martedì, 15 maggio 2007
 00:00

Anche quando è assalito dai pensieri più cupi (gli succede a Celle Ligure quando la macaia indolenzisce malinconicamente la mente) Fabio Fazio non ha mai osato spingersi così tanto sull'orlo dell'abisso: diventare un dipendente di Berlusconi.

Un'eventualità mai presa in considerazione. Da ieri invece lo è, in maniera paradossale, ma lo è. Per via della sua trasmissione, «Che tempo che fa», un cavallo vincente della scuderia Endemol. Anche a «Striscia la notìzia» non dovranno più preoccuparsi di smascherare i supposti «pacchi» di «Affari tuoi» perché ormai i «pacchi» verranno recapitati allo stesso indirizzo. Affari loro. Ma la storia più curiosa è un'altra, quella della «Prova del cuoco» condotto da Antonella Clerici.

Per contrastarla, Canale 5 aveva fatto scendere in campo ben due programmi: il giornaliero del reality «Uno, due, tre... stalla!» e la soap italiana «Vivere». Dove sta la stranezza? L'uno e l'altra sono targati Endemol, e quindi Endemol sarà costretta, si fa per dire, a una furiosa guerra intestina. La situazione è così inedita e sconvolgente da far scolorire la vecchia ossessione del conflitto d'interessi.

Ma un preoccupato Romano Prodi, in trasferta a Praga, non sì lascia sfuggire l'occasione per sottolineare che l'acquisto da parte di Mediaset di quote dì Endemol «non mette in discussione l'autonomia della Rai ma sicuramente rafforza un concorrente della Rai», E siccome il concorrente Rai è anche il suo concorrente a Palazzo Chigi, la possibilità che la vicenda si tramuti nell'ennesimo caso politico è forte.

Da parte sua, il direttore generale della Rai. Claudio Cappon, si dimostra molto prudente ma crediamo che in cuor suo sia disorientato. Perché l'acquisizione di Endemol, comunque la si giudichi, mette a nudo la natura commerciale di molti programmi della Rai. costretta ormai ad assoggettarsi alla dura legge dei format. Ma per produrre un programma di ricette di cucina è proprio necessario ricorrere a un fornitore esterno?

Non è questa la vera ingovernabilità dell'azienda? Fino a qualche anno fa, negli Usa il broadcaster (il possessore di una rete distributiva) non poteva essere al contempo fornitore di contenuti; adesso, pur nel rigido rispetto di alcune regole, sì. E quindi è normale che una rete tv produca anche per la concorrenza. Il mercato è sovrano, al dì sopra di ogni steccato. Succederà anche da noi?

Da noi, come sempre, il primo pensiero è un altro; Endemol preparerà solo flop come «Colpo di genio»; «Che tempo che fa» verrà affidato a Irene Pivetti che intervisterà tutte le settimane Michela Brambilla; i «pacchi» verranno svuotati di Ogni sostanza, la conduzione passerà a Fabio Canino e così tutti gli investimenti pubblicitari del prime Time andranno a Canale 5. Speriamo invece che prevalga un secondo pensiero, magari un terzo. Speriamo che la Rai sappia ancora produrre programmi.

Aldo Grasso
per "Il Corriere della Sera"

Ultimi Video

  • Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Tech Talk Connect 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020

    Comunicare Digitale è orgogliosa di annunciare la partenza dei nuovi appuntamenti di TECH TALK, a partire dal 10 Settembre 2020. 5 appuntamenti a Settembre, 7 ad Ottobre, con edizioni anche in ...
    T
    Televisione
      giovedì, 10 settembre 2020
  • Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Ilaria D'Amico, il saluto a Sky Sport

    Dopo 18 anni, Ilaria d'Amico, storica conduttrice di Sky Calcio Show e di Champions League Show ha deciso di intraprendere un nuovo percorso professionale, sempre a Sky, allontanandosi dal calcio...
    S
    Sky
      lunedì, 24 agosto 2020
  • Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Sky Upfront 2020, Back to Next | Presentazione Palinsesti Sky 2020-2021

    Enrico Papi al piano per aprire gli UpFront Sky 2020. Quello che non ti aspetti per una nuova stagione che non ti aspetti. Tra conferme e sorprese, qualità e innovazione, con lo sguardo sempre ...
    S
    Sky
      mercoledì, 22 luglio 2020

Palinsesti TV