DAZN Serie A 18a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 18a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 16 gennaio 2021 | 12:15

DAZN Serie A 18a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La nuova stagione di Serie A è iniziata e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 18a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 16 GENNAIO 2021

  • ore 20:45 Serie A 18a Giornata: Sampdoria vs Udinese (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Dario Marcolin
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Pre e post partita dallo stadio Luigi Ferraris - Marassi di Genova: Marco Russo e Massimo Donati
    Nella diciottesima giornata di Serie A, la Sampdoria ospita l’Udinese in cerca di punti per assicurarsi la quota salvezza. La Sampdoria ha vinto tutte le ultime tre gare di Serie A TIM disputate contro l’Udinese, segnando sempre almeno due gol: è dal 1997 che i blucerchiati non battono quattro volte consecutive i friulani in campionato. È dal dicembre 2012 (0-2 firmato Danilo e Di Natale) che l’Udinese non vince una trasferta di Serie A TIM contro la Sampdoria: quello è l’unico successo friulano al Ferraris contro i blucerchiati nelle ultime 15 sfide di campionato (6N, 8P). Nell’era dei tre punti a vittoria, Sampdoria e Udinese si sono incontrate tre volte alla diciottesima giornata e tutte le tre sfide sono terminate in parità (1-1 nel 1999, 1-1 nel 2009, 0-0 nel 2016). La Sampdoria è l’unica squadra del massimo campionato che da inizio dicembre ad oggi non ha mai pareggiato: in otto partite tre vittorie e cinque sconfitte per i blucerchiati, tra cui tre nelle ultime quattro gare disputate (nessuna formazione di Serie A TIM conta più ko della Samp da inizio dicembre). L’Udinese ha raccolto solo tre punti nelle ultime sei giornate di campionato (3N, 3P), più solo di Cagliari (2) e Parma (1); i friulani in questo arco temporale hanno realizzato solo cinque gol (solo il Parma, uno, ha fatto peggio in Serie A TIM). Dal 2010/11 ad oggi, soltanto Francesco Guidolin (1.58) e Igor Tudor (1.40) hanno mantenuto una media punti in Serie A TIM più alta di Luca Gotti (1.16) alla guida dell’Udinese (11 tecnici totali inclusi questi tre). La Sampdoria è la squadra che ha ricevuto più rigori contro in questo campionato (sette), nessuna ne ha calciati meno dell’Udinese (uno solo come Bologna, Parma e Genoa). L’Udinese è una delle due squadre contro cui il centrocampista della Sampdoria Antonio Candreva ha realizzato più reti su rigore in Serie A TIM (tre, tutte con la maglia della Lazio, al pari del Cagliari). È da febbraio 2014 con la maglia della Lazio che Antonio Candreva non trova il gol in tre presenze consecutive di Serie A TIM: in carriera il centrocampista della Sampdoria ha segnato tre reti contro l’Udinese in campionato, l’ultima delle quali datata febbraio 2015. La Sampdoria è la vittima preferita in Serie A TIM dell’attaccante dell’Udinese Ilja Nestorovski: tre gol in quattro sfide ai liguri, incluse due nelle sue due partite giocate al Ferraris contro i blucerchiati (ottobre 2016 e novembre 2019).

DOMENICA 17 GENNAIO 2021

  • ore 12:30 Serie A 18a Giornata: Napoli vs Fiorentina (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Massimo Gobbi
    Bordocampo ed interviste: Giulia Mizzoni
    Pre e post partita dallo Stadio Diego Armando Maradona - San Paolo di Napoli: Diletta Leotta e Simone Tiribocchi
    Allo stadio Diego Armando Maradona, il Napoli di Gattuso ospita la Fiorentina di Prandelli per la diciottesima giornata.  La Fiorentina ha vinto l’ultimo match di Serie A TIM contro il Napoli a gennaio 2020: non ottiene due successi consecutivi nel massimo campionato contro gli azzurri dal 1997 (cinque in quel caso). È dall’ottobre 2007 (1-0, rete di Vieri) che la Fiorentina non batte il Napoli in un match giocato nel girone d’andata di Serie A TIM: da allora otto successi azzurri e quattro pareggi. La Fiorentina ha vinto nell’ultimo match di Serie A TIM disputato in trasferta contro il Napoli: la Viola si è imposta tre volte dal 2009/10 in terra campana contro gli azzurri (solo il Parma in quest’arco temporale ha vinto di più fuori casa contro il Napoli, quattro successi). Il Napoli viaggia a una media punti 1.63 in casa e di 2.25 in trasferta in questo campionato: solamente Benevento, Milan e Spezia hanno una differenza negativa maggiore tra la media punti casalinga e quella esterna in questa Serie A TIM. La Fiorentina, vittoriosa nell’ultimo match contro il Cagliari, non è ancora riuscita ad ottenere due successi consecutivi in questo campionato. Il Napoli ha segnato 18 gol nell’ultima mezz’ora di gioco, meno solo dell’Inter (23) in questo parziale nel campionato in corso. Escludendo i calci di rigore, solamente il Genoa (0) e l’Udinese (1) hanno segnato meno gol su palla inattiva della Fiorentina (due) in questa Serie A TIM. Il Napoli, escludendo sempre i penalty, è la formazione che da fermo ha subito meno reti (una soltanto). L’attaccante della Fiorentina Dusan Vlahovic, a segno nell’ultimo match di campionato contro il Napoli a gennaio, è uno dei quattro giocatori nati dopo l’1/1/2000 a vantare almeno sei gol nei top-5 campionati europei 2020/21 (Haaland, Kean e Gouiri gli altri tre). Il Napoli è sia la squadra affrontata più volte in Serie A TIM da Giacomo Bonaventura (17), che la vittima preferita del centrocampista viola (cinque centri, tre dei quali segnati in trasferta). La Fiorentina è l’unica squadra contro cui il capitano del Napoli Lorenzo Insigne ha partecipato attivamente a quattro gol (due reti, due assist) nello stesso match di Serie A TIM (agosto 2019): con il numero 24 in campo gli azzurri viaggiano a 2.2 punti a partita nella Serie A TIM in corso, senza di lui la media si abbassa a 1.0.
     
  • ore 15:00 Serie A 18a Giornata: Sassuolo vs Parma (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Ricky Buscaglia -  Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Derby emiliano tra Parma e Sassuolo nella diciottesima giornata di Serie A. Il Parma ha ottenuto cinque successi in otto precedenti di Serie A TIM contro il Sassuolo (1N, 2P), contro nessuna formazione ha vinto più gare nella competizione dal 2013/14 – stagione d’esordio dei neroverdi nel massimo campionato. Il Parma ha tenuto la porta inviolata nel 50% delle sfide di Serie A TIM contro il Sassuolo (quattrosu otto) e in particolare non ha subito neanche una rete nelle tre più recenti. Il Sassuolo ha vinto quattro degli ultimi cinque derby contro squadre dell’Emilia-Romagna in Serie A TIM; completa una sconfitta, proprio nell’unica gara in questo parziale contro il Parma (0-1 a febbraio 2020). Il Sassuolo ha guadagnato 29 punti finora in questa Serie A TIM: il record di punti in un girone d’andata per i neroverdi è rappresentato dai 31 del 2015/16 (ci sono due giornate per superarlo). Il Parma viene da una serie di cinque sconfitte consecutive in campionato e solo due volte ha fatto peggio in Serie A TIM: sei nell’ottobre 2014 e nel dicembre 2001. Il Parma ha realizzato un solo gol nelle ultime sei gare di campionato, rimanendo a secco di reti nelle tre più recenti – solo nell’aprile 2013 e nel dicembre 2006 i ducali non hanno trovato il gol per quattro match di fila in Serie A TIM. Il Parma è l’unica squadra che non è andata a segno con giocatori italiani in questa Serie A TIM – dall’altra parte, solo il Benevento (17) ha realizzato più reti con calciatori di nostra nazionalità del Sassuolo (16). Gli attaccanti del Sassuolo Domenico Berardi e Francesco Caputo sono i giocatori che hanno sia segnato che servito assist in più incontri differenti di Serie A TIM da inizio luglio (cinque per entrambi). Roberto Inglese ha segnato la sua unica tripletta in Serie A TIM nel febbraio 2017 al MAPEI Stadium contro il Sassuolo; tuttavia, dopo il compagno di reparto al Parma Andreas Cornelius (832) è l’attaccante con il più alto minutaggio senza aver ancora trovato il gol in questa Serie A TIM (546). L’attaccante del Parma Gervinho è il giocatore che ha tentato più dribbling in area avversaria in questa Serie A TIM (15) – bisogna considerare inoltre che solo il Cagliari (533) ha concesso agli avversari più tocchi nella propria area del Sassuolo (499).

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti