Fininvest: «Assoluta scorrettezza di Vivendi a Mediaset »

Fininvest: «Assoluta scorrettezza di Vivendi a Mediaset »

News inserita da:

Fonte: Digital-News (com.stampa)

E
Economia
  martedì, 26 luglio 2016
 16:10

Fininvest: «Assoluta scorrettezza di Vivendi a Mediaset »Questo il comunicato integrale di Fininvest, che sancisce il duro scontro a livello di azionisti, cioè tra il gruppo Berlusconi e la Vivendi di Bollorè, che finora hanno sempre avuto ottimi rapporti, anche nelle vicende della finanza italiana.

«Fininvest - che nella nota cita direttamente la sua quota di controllo del 34,738% di Mediaset mentre, se passasse quanto sarebbe stato proposto da Vivendi, l'holding dei Berlusconi perderebbe la sua posizione di blocco di minoranza - denuncia l'eccezionale gravità e l'assoluta scorrettezza del comportamento di Vivendi».

«L'annunciata decisione di non voler onorare un contratto valido e vincolante, regolarmente stipulato fra le parti e approvato da tutti i rispettivi organi competenti, viola i più elementari principi del diritto oltre che dell'etica economica. Vengono infranti - aggiunge Fininvest - i capisaldi che assicurano un corretto e ordinato funzionamento del mercato. E l'atteggiamento di Vivendi lascia chiaramente intuire che il suo vero, non dichiarato obiettivo - al di là della indubbia valenza industriale dell'accordo stipulato - fosse in realtà quello di costituirsi in modo surrettizio e inaccettabile una posizione di estremo rilievo nell'azionariato di Mediaset», conclude l'holding dei Berlusconi.

Ultimi Video

Palinsesti TV