DIGITAL-NEWS

Si informa che questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, al fine di inviare servizi e messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate durante la navigazione. Se si desidera saperne di più leggere l’informativa. Se si vuole negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie cliccare qui. Chiudendo questo banner si acconsente all’utilizzo dei cookie.

Digital-Forum

MotoGP Thailandia 2018, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport HD. Differita Tv8

News inserita da:

Fonte: Digital-News (original)

Sky Italia

MotoGP Thailandia 2018, Gara - Diretta Esclusiva Sky Sport HD. Differita Tv8Continua la sfida tra Marc Marquez e Andrea Dovizioso (Diretta Esclusiva Sky Sport HD. Differita Tv8), mentre si rivede in prima fila un ottimo Valentino Rossi. Lo spagnolo, leader del mondiale, firma una pole spettacolare (tempo 1'30«088, la 50/a in top-class) sul circuito di Buriram, al termine delle prime, tiratissime, qualifiche della storia della MotoGp in Thailandia. L'ha spuntata il campione del mondo della Honda, per soli 11 millesimi sull'eterno rivale che ha salutato con un parallelo calcistico la resurrezione della Yamaha, accostata all'Inter vincente degli ultimi incontri, sua squadra del cuore. Chiude la prima fila, staccata di 139 millesimi, la Ducati di un soddisfatto Andrea Dovizioso, felice per le prestazioni della Desmosedici, ma con qualche dubbio per il consumo della gomme. Una qualifica, sotto un sole martellante, davvero all'ultimo respiro, che lascia presagire una gara, sul circuito a 400 chilometri da Bangkok (nord-est della Thailandia) altrettanto spettacolare. Dovizioso tenterà di tenere aperti i giochi per il Mondiale dove Marquez sembra ormai al sicuro dall'alto dei suoi 246 punti contro il 174 del pilota forlivese e i 159 del pesarese.

»Cinquanta pole position sono importanti - sorride il campione spagnolo ai microfoni nel paddock di Buriram - ma sono più contento d'averla fatta qui, dopo aver superato la Q1. Sono contento, mi sentivo forte con la moto, ma dobbiamo lavorare ancora, ci sono due o tre cose che non mi piacciono. Per la gara - conclude Marquez - tutti andranno con la dura, vediamo cosa succede negli ultimi 10 giri, si farà un pò fatica«. Dovizioso può confidare sulla velocità della sua Ducati, alle prese però con il consumo delle gomme sul torrido tracciato thailandese: »Abbiamo lavorato nella giusta direzione - ha spiegato il pilota - è stata una qualifica molto buona e non è facile fare il giro giusto su piste così corte. Siamo riusciti a migliorare piano piano. La velocità c'è, ma siamo dubbiosi sul consumo delle gomme, faticano tutte. Non so cosa possiamo aspettarci per i 27 giri della gara, ma parto in prima fila ed è molto importante«. Piccola polemica con Andrea Iannone, che aveva provato a sfruttare la scia: »È velocissimo, ma in pista ha bisogno della bussola, i tempi li fa solo dietro agli altri«. Terzo incomodo in prima fila ecco un ritrovato Rossi: »Siamo come l'Inter degli ultimi tempi - scherza il Dottore - ora giochiamo bene. Delle volte ti aspetti tanto, ma non va e altre succede il contrario. E quando parti bene - prosegue Rossi - è più facile: abbiamo fatto delle modifiche che mi hanno aiutato tanto. La moto è migliorata, peccato aver perso la pole per poco (11 millesimi, ndr). Comunque sempre meglio del 18/o posto di Aragon. Ora andiamo meglio in accelerazione e speriamo domani di essere veloci e di lottare per il podio«. »È tanto che non vinciamo - sottolinea - abbiamo bisogno di un aiuto dal Giappone e spero che facciano uno sforzo. I prossimi due anni sono molto importanti e mi piacerebbe essere competitivo«. Ottime notizie per i piloti italiani dalle classi minori: in Moto2 pole a Lorenzo Baldassarri, che in griglia precede Alex Marquez e Andrea Marini, fratelli di Marc e Valentino Rossi; in Moto3 in pole c'è Marco Bezzecchi, davanti a Masia e Masaki.

FOCUS SKY RACING TEAM VR46 - Sarà una prima edizione del GP della Thailandia davvero avvincente quella che attende i giovani piloti dello Sky Racing Team VR46 a Buriram. Al termine della sessione di qualifica, infatti, Nicolò Bulega è a ridosso dei più veloci e scatterà dalla settima casella dello schieramento di partenza. Chiamato invece ad una gara in rimonta Dennis Foggia che è al 25esimo posto. Dopo una FP3 in salita, importante passo in avanti di Nicolò che ritrova positive sensazioni in sella alla sua KTM e sigla un miglior tempo sul giro di 1.42.815. Strategia più difficile per Dennis che non riesce a sfruttare al meglio i minuti finali della sessione e occuperà la nona fila della griglia (1.43.723 ndr). Luca Marini scatterà davvero a pochissimi metri dalla pole position del GP della Thailandia dopo aver chiuso la sessione di qualifica al terzo posto complessivo. Una fila dietro di lui Francesco Bagnaia, al via dalla sesta casella della griglia di partenza. Entrambi i piloti dello Sky Racing Team VR46, confermano le positive sensazioni all’esodio sulla pista di Buriram. Grazie ad un ottimo gioco di squadra e forti di un buon passo per la gara sono a ridosso dei più forti. Luca, per la quarta volta in prima fila quest’anno, fin dai primi minuti impone il suo ritmo e, dopo aver migliorato il suo crono (1.36.408) in tutti i settori, perde la pole position proprio sotto la bandiera a scacchi per soli 34 millesimi. Importante step cronometrico, proprio nelle fasi salienti della sessione, anche per Pecco che chiude con il tempo di 1.36.531.

 LA GUIDA TV AL GRAN PREMIO SU SKY SPORT MOTOGP HD / canale 208 Sky

Twitta con #SkyMotori | #VieniInPistaConSky

Articolo di Simone Rossi - Digital-News.it

LA PROGRAMMAZIONE -  Il Motomondiale arriva a Buriram per la prima volta nella sua storia. Un appuntamento da vivere tutto in diretta solo su Sky, con il Gran Premio della Thailandia in esclusiva live su Sky Sport MotoGP (ch. 208). Domenica 7 ottobre, alle 9, in onda la gara di MotoGP, preceduta alle 6 dalla Moto3 e alle 7.20 dalla Moto2.

PROGRAMMAZIONE E SPECIALI - Domenica 7, alle 9 del mattino, scatta la gara di MotoGP, preceduta alle 6 dalla Moto3 e alle 7.20 dalla Moto2. Al termine della gara della top class, da non perdere Zona Rossa, con le interviste ai protagonisti e le prime analisi a caldo. Chiude Race Anatomy, domenica alle 14: Cristiana Buonamano e i suoi ospiti (Paolo Lorenzi, Paolo Beltramo e Carlo Florenzano) analizzano fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

IL RACCONTO - Guido Meda dà voce alla MotoGP, con Mauro Sanchini al commento tecnico. Oltre alla top class, Sanchini racconta la Moto3 insieme a Zoran Filicic. La Moto2 è affidata a Filicic e Roberto Locatelli. VeraSpadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste in pit-lane gli inviati SandroDonato Grosso e AntonioBoselli, con Alex De Angelis insider ai box.

Aggiornamenti anche su skysport.it e sull’App di Sky Sport. Durante le gare delle tre categorie, grazie al Match Center dell’App, è possibile accedere ai tempi ufficiali Dorna e alla cronaca scritta in real time. E con il liveblog l’opportunit di vivere in diretta tutte le emozioni della pista.

DOMENICA 7 OTTOBRE 2018

  • Ore 03:40: Warm up Moto3, Moto2 e MotoGP (diretta esclusiva) 
  • Ore 05:30: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 06:00: gara Moto3 (diretta esclusiva)
    in replica alle 11:15
    in sintesi di 30 minuti alle 19:00, 02:00
  • Ore 07:00: Paddock Live (diretta esclusiva)
  • Ore 07:20: gara Moto2 (diretta esclusiva)
    in replica alle 15:00, 05:00
    in sintesi di 30 minuti alle 18:30, 02:30
  • Ore 08:15: Paddock Live Gara (diretta esclusiva)
  • Ore 08:30: Grid  (diretta esclusiva)
  • Ore 09:00: gara MotoGP  (diretta esclusiva) [anche su Sky Sport Uno HD / canale 201] 
    in diretta anche su Sky Sport Uno DTT / canale 372 - 382 - 472 - 482
    in replica alle 12:15 (con podio), 13:00 (su SSUno con podio) 16:00, 21:00 (con podio), 23:15 (con podio), 03:00
    in sintesi di 30 minuti alle 19:30
  • Ore 10:00: Zona Rossa  (diretta esclusiva)
  • Ore 10:45: Paddock Live Ultimo Giro (diretta esclusiva)
    in replica alle 13:30, 17:00, 00:30
  • Ore 14:00: Race Anatomy MotoGP  (diretta esclusiva) 
    in replica alle 17:30, 20:00, 22:15, 01:00, 04:00

______________________________________

IL GP DI THAILANDIA  IN CHIARO SU TV8 (canale 8 DTT, in HD su Sky can. 121)

Sky Sport MotoGP HD, Diretta Gp Germania (12 - 15 Luglio 2018). In chiaro su TV8Riparte il MotoMondiale, in chiaro per tutti solo su TV8, tasto 8 del telecomando (in HD solo su Sky canale 121). Il canale trasmette tutti i 19 Gran Premi della stagione, di cui 8 in diretta, tra cui i Gran Premi d’Italia, di San Marino e della Riviera di Rimini e l’ultimo, quello della Comunità Valenciana, che potrebbe risultare decisivo per l’assegnazione del titolo. Nei weekend di gara più ore di programmazione, più studi dedicati con anticipazioni, approfondimenti, documentari, interviste esclusive e monografie dei campioni più amati. Il commento tecnico delle gare è affidato, anche quest’anno, a Giacomo Agostini,il pilota più titolato di sempre con i suoi 15 Mondiali, e Marco Lucchinelli, capitanati dal giornalista Davide Camicioli.

Non solo Formula 1 nel weekend motoristico di TV8, ma anche il Motomondiale. Il circus delle due ruote si sposta sul Buriram International Circuit, a circa 410 Km a nord-est di Bangkok, al suo esordio nel calendario mondiale. Qui è il prossimo weekend è in programma il Gran Premio della Thailandia, quint’ultima prova del MotoMondiale, in differita e in chiaro solo su TV8, al tasto 8 del telecomando.

Domenica 7 ottobre l’appuntamento è, invece, alle ore 10.00 con lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 12.00 e 13.15), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano che anticipa la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20 e la MotoGP alle ore 14.00. A seguire, infine, alle ore 15.00,il nuovo studio MotoGP con commenti, analisi e le interviste con i piloti e gli addetti ai lavori.

Il circuito thailandese, disegnato dall’architetto tedesco Hermann Tilke, misura 4,6 Km e presenta un rettilineo di 1000 metri con 12 curve (5 a sinistra e 7 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 26 giri per complessivi 118,4 Km. Nella classifica piloti della classe regina comanda Marc Marquez con 246 punti, 72 e 87 in più, rispettivamente, di Andrea Dovizioso e Valentino Rossi.

DOMENICA 7 OTTOBRE 2018

  • ore 10:00 Studio MotoGP Thailandia
  • ore 11:00 Gara Moto3 Thailandia
  • ore 12:00 Studio MotoGP Thailandia
  • ore 12:20 Gara Moto2  Thailandia
  • ore 13:15 Studio MotoGP Thailandia
  • ore 14:00 Gara MotoGP Thailandia
  • ore 15:00 Studio MotoGP Thailandia
  • ore 15:40 Speciale - Incontro con Marc Marquez: Le sue verità
  • ore 16:00 Studio MotoGP Thailandia

______________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog
.

Vuoi inserire le nostre News nel tuo sito? Clicca Qui.

Elephone S7
Prova Tecnica Telefonia

Elephone S7

Smartphone
Minix Neo U1
Prova Tecnica High Tech

Minix Neo U1

Multimedia Player - Tv Box
Umidigi G
Prova Tecnica Telefonia

Umidigi G

Smartphone
Ulefone Vienna
Prova Tecnica Telefonia

Ulefone Vienna

Smartphone

Ultimi Video

Palinsesti TV