Schermaglie - Parola di Tg il rugby è tutto troppo bello

News inserita da:

Fonte: La Repubblica

S
Sport
  lunedì, 11 febbraio 2008
 00:00

Schermaglie - Parola di Tg il rugby è tutto troppo bello *** L'Italia del  rugby che fa dannare i maestri inglesi, gli ottimi ascolti su La7, la sfida al Flaminio tutto esaurito, insomma un nuovo momento magico per il rugby di casa nostra.E puntuale cala come una mannaia al Tg1 il servizio su quanto sono amici nel rugby, quanto il clima è diverso, altro che il calcio etc. Compresa un'intervista allo stadio a Pierferdy Casini, che sosteneva le stesse cose ma aveva l'aria di pensare ad altri contesti dove non regna l'armonia e non si è tutti amici.

*** Mancini arriva ai microfoni di Controcampo e finisce male. Il nuovo gol contestato aleggia pesante, finché il tecnico dice una cosadel tipo: «C'erano altri gol dubbi oggi, ma voi ovviamente li tratterete in maniera diversa». Il conduttore Brandi si inalbera, ma ancora di più Franco Ordine ospite in studio. Finisce pressoché a male parole a base di chi lavora per Mediaset e chi lavora per l'Inter, chi dice stupidaggini e così via. Gli animi si calmano lentamenteecon parecchia fatica. Come volevasi dimostrare, il clima è quello da settimane.

*** Sdoganamento totale per Antonio Cassano ospite da Fazio sulla poltrona da cui transitano in genere i nomi più illustri dell'establishment cultural-politico. Momenti notevoli. Fazio: «Ormai sono presbite». Cassano: «Non so cosa vuol dire». Ma soprattutto il disvelamento sulle birichinate sessuali nei ritiri pre-partita. Fazio: «Svelaci come fai». Cassano: «Beh, se sei in albergo basta che la ragazza prenda una stanza al piano di sotto». Diciamo che esistono segreti meno universalmente conosciuti.

*** C'è Kalac su Sky nel dopo Milan-Siena, lo intervista Alciato e dice: «Peraltro sappiamo che Buffon ti mandava degli sms di incoraggiamento quando non giocavi». Kalac (202 centimentri per 95 kg) fa una faccia terribile e sibila: «Ma tu devi dire proprio tutto subito in tv appena uno ti rivela una cosa?». Alciato rimane li un attimo e in molti davanti alla tv si coprono gli occhi: poi Kalac scoppia a ridere ed era uno scherzo, per fortuna. In generale, ma soprattutto di Alciato.

*** Un minuto dopo, stesso microfono, lo stesso Kalac liquida un'altra questione: «Dida? Io ho fatto due anni e mezzo di panchina, ora un po' di panchina fa bene anche a lui».

*** Era la giornata del "Clamoroso al Cibali" ricordando il caso di Catania-Inter del 1961. Piccinini in trasmissione attribuisce la frase a Niccolò Carosio. Secondo moltissime fonti era invece Sandro Ciotti. Ma secondo altri, Ciotti nell'occasione citava consapevolmente una frase di Carosio.

*** "ObaOBAMArtins". (Titolo di Blob su immagini dell'aspirante candidato democratico alla Casa Bianca).

*** «Mi trovo a pochi metri da Joseph Blatter».. (Carlo Paris segnala la sua posizione. Italia-Portogallo.

Antonio Dipollina
per "La Repubblica"

Ultimi Video

  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020
  • ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    Ecco il primo Tech Talk organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Natlive. Personalità di grandissimo livello si sono confrontate Martedì 28 Aprile per questo primo approf...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 28 aprile 2020

Palinsesti TV