Torna Marco Paolini su La7, domani 'Album d'Aprile' in diretta

News inserita da:

Fonte: Il Messaggero

T
Televisione
  giovedì, 31 gennaio 2008
 00:00
Imperdibile in tv, figuriamoci dal vivo: non c'è tempesta che tenga. Racconta Marco Paolini, domani sera in diretta dal Fillmore di Cortemaggiore di Piacenza dalle 21.30 con Album d'aprile su La7 senza interruzioni pubblicitarie: «Per tutta la giornata del Sergente nella neve (il monologo subito leggendario trasmesso sempre da La7 lo scorso ottobre, ndr) è venuta, giù un'acqua da monsone, e poi la nebbia che più fitta non si poteva. Un diluvio: e noi andavamo in onda di notte da una cava gelida, fuorimano e annegata nel fango. Disperati abbiamo chiesto alla polizia stradale di segnalare quel viottolo con le torce e poi ci siamo attaccati al telefono per implorare tutto il pubblico di riserva nel tentativo di colmare i prevedibili vuoti. Beh, sono arrivati tutti gli spettatori previsti, più le riserve: bagnati e infangati, nessuno aveva rinunciato. Cosi, prima ancora di cominciare, ho pensato che lo spettacolo sarebbe andato bene».
 
Benissimo: un milione 232mila spettatori, 6% di share, una festa per la piccola La7 e le sue scelte controcorrente. Già, e quando sbaglia un colpo Paolini? Dal boom del Vajont, 1997, alle altre orazioni civili, l'autore-attore di Belluno, 51 anni, non fa che infilare successi che ammanta di pudore simile a quello dei rugbysti pre-era professionismo che racconterà domani sera, non a caso vigilia del Torneo delle Sei Nazioni (esclusiva La7) che sabato alle 15 vedrà l'Italia battagliare a Dublino.
 
Album d'aprile unisce le vicende dei tumulti di piazza di metà anni Settanta a quelle dell'immaginaria, ma non troppo, squadra di rugby giovanile Jole di Treviso. L'alter ego di Paolini, il timido Nicola, passa dai placcaggi nei campi fangosi alle "discussioni'" nelle piazze facendo tappa nel bar dove la Jole serve "ombre", cucina "folpi" (polipi) e insegna la vita, come fa del resto il preteoperaio (tutta una parola) e allenatore Tarciso che nelle regole scritte e non scritte del rugby trova analogie con un più noto decalogo.
 
L'aggiornamento del titolo originario (il monologo Aprile '74/5 scritto a metà anni 90) ha lasciato intatto il testo che viene ora accompagnato dal musicista Lorenzo Monguzzi, dei Mercanti di Liquore. «Qua e là -spiega Paolini - ho tuttavia inserito riferimenti all'attualità: invece di 20 sono adesso più di 30 gli anni trascorsi dagli eventi politici citati, mentre il rugby, sia pure solo da una decina d'anni, è stato investito dal professionismo e da una popolarità non sempre lineare, anche se la fisicità caratteristica del gioco ne salverà sempre la sostanza fatta di passione e di gente che non tira mai indietro la faccia. Ogni tanto, in Album d'aprile, mi tocca quindi dire: "Allora si giocava così, allora si usava così"». Paolini l'ha sempre specificato: «Non ho mai giocato a rugby, ma sono cresciuto fra Treviso e Padova, culla della palla ovale italiana, e ne sono restato stregato».
 
Nel rugby, in effetti, Paolini c'è entrato con l'anima e questo album, come certe fotografie seppiate che in un istante ti fanno capire un mondo, resta un tesoro unico sia per la minoranza anche un po' gelosa che conosce e ama l'ambiente ovale, sia per le folle che l'hanno scoperto in questi anni grazie al Sei Nazioni e alle dirette (in chiaro) de La7 che il 9 marzo (ore 14,30) regalerà un'altra novità di Paolini e della Jolefim: il documentario Sei nazioni e una provincia, ovvero le immagini che l'attore ha raccolto soprattutto nelle periferie del rugby italico anche con l'intento di ricavarne i 15 "corti" con cui sempre su La7 spiega in questi giorni le ancora misteriose regole della palla ovale.
 
Paolo Ricci Bitti
per "Il Messaggero"

Ultimi Video

  • Sky Wifi, la visione del futuro

    Sky Wifi, la visione del futuro

    Solo chi ha sempre creduto nell’innovazione e nella creatività è in grado di immaginare il futuro.  E solo chi è in grado di immaginarlo può trasformare quella v...
    S
    Sky
      giovedì, 18 giugno 2020
  • ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** 5G Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    La sfida Cina – Stati Uniti, il ruolo dell’Europa, il nuovo ruolo delle città intelligenti e le opportunità nei settori del turismo, della cultura, dei trasporti e dell&rsquo...
    S
    Satellite
      mercoledì, 20 maggio 2020
  • ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    ** Switch Off Tech Talk 2020 (diretta) | #ForumEuropeo #FED2020 **

    Ecco il primo Tech Talk organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Natlive. Personalità di grandissimo livello si sono confrontate Martedì 28 Aprile per questo primo approf...
    D
    Digitale Terrestre
      martedì, 28 aprile 2020

Palinsesti TV