DAZN Serie A 19a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN Serie A 19a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209)

DAZN
D
DAZN
DAZN
D
DAZN

Inserito da: Simone Rossi (Satred)

  sabato, 23 gennaio 2021 | 06:00

DAZN Serie A 19a Giornata, Diretta Esclusiva | Palinsesto Telecronisti (Sky 209) La nuova stagione di Serie A è iniziata e lo show del campionato italiano promette già scintille su DAZN, il primo servizio di streaming live e on demand al mondo interamente dedicato allo sport.

Come seguire le partite su DAZN - Abbonarsi a DAZN è facile, costa 9,99 euro al mese e il servizio si può disdire quando si vuole.  Aderendo al servizio è possibile guardare DAZN con due dispositivi differenti contemporaneamente, connettendo fino a un massimo di sei device totali. E' possibile guardare DAZN con Smart TV, smartphone, tablet, console di gioco e molti altri dispositivi. Maggiori informazioni sui dispositivi disponibili sulla pagina dedicata del sito.

La Serie A targata DAZN sarà disponibile tutti gli incontri anche via satellite sul canale DAZN1 in onda su Sky al canale 209 per coloro che avranno completato il processo di registrazione tramite l'Area Fai Da Te del sito Sky.it

DAZN SERIE A DIRETTA ESCLUSIVA - 19a Giornata - PALINSESTO E TELECRONISTI

a cura di Simone Rossi - Digital-News.it

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SABATO 23 GENNAIO 2021

  • ore 20:45 Serie A 19a Giornata: Fiorentina vs Crotone (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Massimo Callegari - Commento Tecnico: Massimo Gobbi
    Bordocampo ed interviste: Federica Zille
    Pre e post partita dallo stadio Artemio Franchi - Firenze: Marco Russo e Simone Tiribocchi
    Nell’ultima giornata del girone di andata la Fiorentina ospita al Franchi la neopromossa Crotone. Riusciranno i viola a prolungare la striscia positiva casalinga? Fiorentina e Crotone si sono incrociate quattro volte in Serie A TIM: due vittorie viola, un pareggio e un successo calabrese - in queste quattro sfide i toscani hanno sempre segnato almeno un gol. Fiorentina imbattuta nei due match casalinghi di Serie A TIM disputati contro il Crotone: 1-1 nell’ottobre 2016 (reti di Astori e Falcinelli) e 2-0 nel marzo 2018 (reti di Simeone e Chiesa). Con un successo la Fiorentina eguaglierebbe lo stesso numero di punti conquistati nel girone d’andata dello scorso campionato (21, attualmente è a 18) e lo stesso numero di vittorie (cinque, attualmente è a quattro). È da aprile 2018 che il Crotone non vince una gara in trasferta nel massimo campionato (2-1 in casa dell’Udinese): quella calabrese è la formazione che ha raccolto meno punti fuori casa nel campionato in corso (solo due). Nelle ultime 10 stagioni di Serie A TIM solo una formazione si è salvata raccogliendo 12 o meno punti (il Crotone ora ne ha 12) nel girone d’andata: il Crotone 2016/17, che al giro di boa ne aveva addirittura solo nove. Solo Cagliari e Crotone (sette ciascuna) hanno subito più gol da fuori area della Fiorentina (sei) in questo campionato; quella viola è anche l’unica, insieme a Spezia e Hellas Verona, a non aver ancora trovato gol dalla distanza finora. Il Crotone (otto) è una delle due formazioni (al pari del Parma) che ha realizzato meno gol nei secondi tempi di questo campionato, segue la Fiorentina con 10 reti. José Callejón è l’unico giocatore attualmente nella rosa della Fiorentina che vanta almeno un gol in Serie A TIM contro il Crotone (per lui due centri in quattro sfide con i calabresi). Simy ha realizzato 50 gol tra Serie A TIM e Serie B con la maglia del Crotone, contribuendo al 25% delle reti complessive realizzate dai calabresi (198) in campionato dal 2016/17 ad oggi. Il Crotone viaggia a 1.7 gol di media a match (contro 0.9) e a una media punti di 1.2 a partita con Emmanuel Rivière in campo dal 1’ in questa Serie A TIM, rispetto a una media di 0.4 senza il francese titolare.

DOMENICA 24 GENNAIO 2021

  • ore 12:30 Serie A 19a Giornata: Juventus vs Bologna (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento Tecnico: Massimo Donati
    Bordocampo ed interviste: Davide Bernardi
    Pre e post partita dallo Stadio Allianz - Torino: Giulia Mizzoni e Federico Balzaretti
    All'Allianz Stadium di Torino arriva il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Vietato sbagliare per la Juve di Pirlo: come finirà? La Juventus è la squadra che più volte ha battuto il Bologna in Serie A TIM: 75 successi bianconeri, 48 pareggi e 23 vittorie rossoblù. Durante la striscia dei nove scudetti la Juventus ha incrociato 16 volte il Bologna in Serie A TIM, senza mai perdere: 13 vittorie e tre pareggi - nel periodo, tra le squadre affrontate più di 10 volte, il Bologna è quella che ha segnato meno ai bianconeri (sette reti). La Juventus ha ottenuto 33 punti in 17 partite di campionato: negli anni dei nove scudetti consecutivi non ha mai fatto peggio a questo punto della stagione (33 anche nel 2015/16). La Juventus di Pirlo ha mantenuto tre volte la porta inviolata in Serie A TIM: tra gli allenatori della storia bianconera con almeno 17 panchine, l’unico a fare peggio dopo altrettante gare è stato Alberto Zaccheroni (due clean sheet). Dopo una serie di otto partite di campionato senza vittorie (5N, 3P), il Bologna ha vinto la più recente - prima della striscia negativa ottenne due successi consecutivi. Il Bologna ha subito finora 31 gol, come nello scorso girone di andata: gli unici tre peggiori risultati dei rossoblù nella prima metà della stagione sono stati nel 1949/50 (36 gol subiti), nel 1955/56 e nel 2013/14 (entrambi 33). Da una parte nessuna squadra ha subito meno gol del Bologna negli ultimi 15 minuti di gioco in questo campionato (tre), dall’altra la Juventus è quella che segna di più in questo intervallo (13 reti). L’esterno della Juventus Federico Chiesa ha segnato cinque gol contro il Bologna in Serie A TIM, inclusa la sua unica tripletta; quella rossoblu è la sua vittima preferita nella competizione. L’attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo ha segnato 15 gol finora: sia nel 2018/19 che nel 2019/20 si fermò a 14 reti dopo la prima metà della stagione. In questo campionato tutte le cinque vittorie del Bologna sono arrivate con Riccardo Orsolini in campo, mentre nelle quattro partite senza di lui i rossoblù hanno raccolto appena due pareggi: la  media punti passa da 1.3 a 0.5.
     
  • ore 15:00 Serie A 19a Giornata: Genoa vs Cagliari (diretta esclusiva) - LIVE ANCHE SU DAZN1 (Sky canale 209)
    Telecronaca: Edoardo Testoni -  Commento Tecnico: Roberto Cravero
    Bordocampo ed interviste: Tommaso Turci
    Appuntamento a Marassi: Genoa e Cagliari cercano punti preziosi. Chi vincerà? Il Cagliari non ha segnato nell’ultima sfida di campionato contro il Genoa (1-0 per i liguri nel febbraio 2020) e non è mai rimasto a secco per due gare di fila contro il Grifone. Il Genoa ha ottenuto quattro successi e un pareggio nelle ultime cinque partite casalinghe contro il Cagliari; dal 2015 in avanti contro nessuna squadra il Grifone ha vinto più gare interne di Serie A TIM. Il Genoa ha ottenuto una vittoria e un pareggio, entrambi senza subire gol, nelle ultime due partite di campionato: i liguri non arrivano a tre gare consecutive senza sconfitte in Serie A TIM da febbraio 2020 e a tre clean sheet di fila da gennaio 2018, con Davide Ballardini in panchina. Il Genoa è imbattuto da tre partite casalinghe di campionato (1V, 2N) e non arriva a quattro di fila da marzo 2019. Cinque sconfitte di fila per il Cagliari in campionato (non arriva a sei da gennaio 2013): quella sarda è l’unica formazione a non aver ancora conquistato un punto in Serie A TIM nel 2021. Il Cagliari ha subito 18 gol nelle prime nove trasferte di questo campionato, record negativo per i sardi a questo punto della competizione dal 2016/17, quando era neopromossa (23). L’attaccante del Genoa Mattia Destro ha segnato sei gol in otto partite contro il Cagliari; in Serie A TIM ha fatto meglio solamente contro il Chievo con otto gol, ma in 13 sfide. Il centrocampista del Genoa Miha Zajc ha segnato due gol contro il Cagliari, inclusa la sua prima rete nel massimo campionato, nel maggio 2017 con l’Empoli, in una gara in cui fornì anche il suo primo assist - quella sarda è l’unica formazione contro cui ha trovato più di un gol e più di un assist nella competizione. Giovanni Simeone e Leonardo Pavoletti hanno vestito la maglia del Genoa: entrambi hanno già segnato da ex con la maglia del Cagliari contro il Grifone: l’argentino a settembre 2019, l’italiano a ottobre 2017 e a maggio 2019.

____________________________________

Si prega di citare in maniera chiara come fonte Digital-News.it qualora si riportasse la news o parti di essa su altri siti e/o blog

Con DAZN segui la SERIE A IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

Ultimi Palinsesti

Ultimi Video