Digital-News | News, Palinsesti, Video, Recensioni

Maurizio Costanzo Show torna stasera su Rete4

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
domenica, 12 aprile 2015 - 19:56

Maurizio Costanzo Show torna stasera su Rete4Domenica, 12 aprile alle ore 21,20 su Retequattro primo appuntamento con l'eccellenza del Talk Show, con Maurizio Costanzo, con la Tv con la T maiuscola.

Lo show ha inizio con la storica sigla. Quella ufficiale "Se penso a te", pezzo scritto da Franco Bracardi. Alla parola "sipario" si apre la scena come allora: ha inizio il nuovo corso dello storico, indimenticabile quanto insostituibile programma che ha appassionato i telespettatori per ben 27 anni.

Dagli studi de Paolis in Roma, accompagnati da una piccola orchestra musicale, sul palco 11 comode poltrone per 11 grandi ospiti:  Maria De Filippi, Mara Venier, Sabrina Ferilli e il  suo papà Giuliano, Erminia Manfredi, Morena Zapparoli, Marina Donato, Enzo Iacchetti, Rocco e Rosa Siffredi e Marina La Rosa

Il programma, nato nel 1982 al Teatro Parioli di Roma (per un breve periodo, al Teatro Manzoni di Milano), ideato da Alberto Silvestri e da Maurizio Costanzo e condotto da quest'ultimo, ha raccontato 27 anni di storia d'Italia (fino al 2009), in 4.391 puntate, 8.100 ore di trasmissione, con oltre 32.000 ospiti, scelti tra nomi noti dello spettacolo, della cultura e della politica italiana, premi Nobel, musicisti, scrittori, ma anche gente comune, messi a confronto sul palco con esiti spesso interessanti ed imprevedibili. Sono molti gli ospiti dello show che Costanzo ha consacrato in tv o contribuito a lanciare. 

Tra questi: Francesco Baccini, Lello Arena, Enrico Brignano, Gioele Dix, Giobbe Covatta, Enzo Iacchetti, Lorenzo Jovanotti, Dario Vergassola, David Riondino, Claudio Bisio, Daniele Luttazzi, Alessandro Bergonzoni, Nik Novecento, Valerio Mastandrea, Afef Jnifen,  Ricky Memphis, Platinette, Giampiero Mughini, Vittorio Sgarbi e Willy Pasini.

Praticamente nessuno, tra chi contava davvero in quel trentennio, non è passato almeno una volta sul quel palco. Tra questi ricordiamo: Eugenio Scalfari, Giovanni Falcone, Albero Sordi,  Vittorio Gassman, Carmelo Bene, Giovanni Spadolini, Charles Aznavour, Marcello Mastroianni, Sophia Loren, Virna Lisi, Paolo Villaggio, Paola Borboni, Massimo D'Alema, Nino Manfredi, MonicaVitti, Michelangelo Antonioni, Fernanda Pivano, Walter Chiari, Alda Merini, Giulio Andreotti e ...molti molti altri.

Da non dimenticare l'importanza delle storie trattate e dei temi affrontati da Maurizio Costanzo con credibilità, tenacia e garbo.

Sono infatti  tante le campagne lanciate dal "Costanzo Show" che hanno avuto grande risonanza mediatica come quella contro la mafia, quella per denunciare le condizioni disagiate dei malati mentali, ma anche campagne ambientaliste e a favore dell'organizzazione non governativa Emergency. 

Da un'idea di Alberto Silvestri e Maurizio Costanzo. Il programma è prodotto da Fascino P.g.t. per Mediaset. La regia è di Valentino Tocco.

Segui Maurizio Costanzo anche su:

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • Foto -  Italia vince Euro 2020: la telecronaca di Alberto Rimedio (Rai)

    Italia vince Euro 2020: la telecronaca di Alberto Rimedio (Rai)

    Alberto Rimedio era stato designato telecronista della Rai per la finalissima di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra. È stato però costretto a saltare la finale a causa del COVID-19, la telecronaca fu...
    S
    Sport
      venerdì, 14 luglio 2023
  • Foto - 16 Dicembre 2011, Cielo Tv festeggia i suoi 2 anni

    16 Dicembre 2011, Cielo Tv festeggia i suoi 2 anni

    Due anni fa, nel dicembre 2009 sbarcava sul mercato del digitale terrestre CIELO, il primo canale in chiaro di News Corp visibile anche sulla piattaforma Sky. Cielo festeggia questo importante traguardo con nuovi record d'ascolto frutto di una programmazione nuova e accattivante per la tv free che dalla nascita ad oggi si è costantemente allarga...
    S
    Sky
      venerdì, 16 dicembre 2011
  • Foto - Super Bowl, lo spot Fiat Abarth in un italiano improbabile

    Super Bowl, lo spot Fiat Abarth in un italiano improbabile

    ''Che cosa guardi, eh? Che cosa guardi?'': e giù uno schiaffone. ''Mi stai spogliando con gli occhi...'' dice in italiano la splendida interprete dello spot della Fiat Abarth andato in onda nella lunga notte del SuperBowl. La scelta di farla parlare in italiano è certo un omaggio al neorealismo: peccato che alle orecchie di un italian...
    C
    Curiosità
      martedì, 07 febbraio 2012