Calcio, diritti tv: Rai favorita su Mediaset per il chiaro

News inserita da:

Fonte: Calciomercato.com

S
Sport
  martedì, 29 luglio 2008
 00:00
Slittano a giovedì 31 luglio i bandi d'asta della Lega Calcio, che deve racimolare almeno 60 milioni di euro dalla cessione dei diritti televisivi per consentire alla Serie B di iniziare il campionato.
 
Ma il calcio in chiaro vale sempre meno: Mediaset avrebbe offerto poco più di 30 milioni per i gol della Serie A, mentre la Rai è disposta a sborsare 35 milioni per riproporre "90° minuto". Alla sera sfida libera senza paletti fra Controcampo e Domenica Sportiva.
 
La B vale circa 8 milioni (ma Sky non ne vuole sapere), la coppa Italia 12-15. C'è tempo fino al 6 agosto, ma se i bandi rimarranno deserti (come è probabile) allora via alle trattative private. Ma il vero scontro si avrà l'anno prossimo tra Sky (satellite) e Mediaset (digitale terrestre).

Ultimi Video

Palinsesti TV