Quirinale, da Greggio alla Ferilli: quando la tv entra nella corsa al Colle

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  giovedì, 29 gennaio 2015
 20:56

Quirinale, da Greggio alla Ferilli: quando la tv entra nella corsa al ColleTutto quanto fa spettacolo: il sottotitolo di 'Odeon', programma 'cult' della Rai nella Prima Repubblica post-riforma tv, trova una conferma anche nella politica e persino in un momento che si presuppone solenne come l'elezione in Parlamento, riunito a Camere congiunte, del Presidente della Repubblica.

Così, fra i voti espressi e le schede bianche, trovano posto anche preferenze per uomini e donne di spettacolo. Ben due voti conquista Ezio Greggio, il conduttore del tg satirico 'Striscia la Notizia'.

E un voto ciascuno va anche all'attrice Sabrina Ferilli e al presentatore tv Giancarlo Magalli, protagonista di una campagna tra il serio e il faceto sui social network. Volendo insistere, ci sarebbe anche un voto per Giletti anche se accompagnato dal nome Maurizio e non Massimo: un errore di 'trascrizioneì? E poi, volendo proprio fare i pignoli, perchè non includere anche il voto a Caselli? Con ogni probabilita', chi ha votato pensava al magistrato Giancarlo, ma l'assenza del nome di battesimo potrebbe anche indurre a pensare a Caterina, il 'caschetto d'oro' della musica italiana.

Palinsesti TV