L'impatto di Sky sul mercato televisivo italiano e sul sistema economico #Sky10anni

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

S
Sky Italia
  martedì, 23 luglio 2013
 23:48

Sky crede da sempre nelle potenzialità del mercato italiano e ha puntato fin dalla sua nascita su talento, creatività e innovazione per portare valore sugli schermi, ogni giorno. In questo modo, in soli 10 anni, ha rivoluzionato il modo di concepire l'intrattenimento televisivo in Italia, sfidando tutti i luoghi comuni e coniugando innovazione tecnologica ed eccellenza dei contenuti per garantire ai propri abbonati la miglior esperienza di visione possibile.

Grazie a questa filosofia, Sky ha dato un forte contributo allo sviluppo economico e occupazionale del settore e rappresenta il più grande investimento estero in Italia degli ultimi 10 anni (fonte, Fondazione Rosselli). Un impatto che ha avuto e continua ad avere effetti importanti sull'intera filiera televisiva ed economica del Paese con benefici per le industrie e le attività collegate.

Sky è oggi un attore chiave dell'industria televisiva, il principale produttore di programmi sul territorio e la tv che più di ogni altra incoraggia, sostiene e investe nelle produzioni originali italiane, promuovendo la massima libertà di espressione in ogni fase del processo creativo e contribuendo a dare un respiro e una proiezione internazionali all'industria digitale italiana.

Questo impegno ha prodotto benefici rilevanti anche a livello occupazionale, con la creazione di nuovi posti di lavoro e di nuove professionalità e il coinvolgimento di numerosi settori dell'intero sistema economico nazionale.

I NUMERI

  • Oltre 10 miliardi di euro, il valore delle risorse investite da Sky nel sistema economico italiano fino al 2012
  • Oltre 20 miliardi di euro, gli effetti diretti e indiretti prodotti dalla spesa cumulata per investimenti effettuati fino al 2012
  • 1 miliardo di euro, l'investimento destinato a tecnologia e innovazione fino al 2012
  • Oltre 39mila ore di programmi originali autoprodotta dai canali della piattaforma nel 2012
  • 148,5 milioni di euro, l'investimento destinato alle produzioni di programmi originali su reti Sky nell'ultimo anno
  • 700 milioni di euro, investiti da Sky nel sistema cinematqgrafico italiano tra fino al 2012
  • Oltre 3 miliardi di euro, investito da Sky per l'acquisto dei diritti di canali terzi fino al 2012
  • 5 miliardi di euro, totale investito da Sky nel calcio italiano dalla sua nascita (fino alla stagione 2014/15)    '
  • Oltre 6800 dipendenti e collaboratori, con un indotto stimato di 13.500 lavoratori
  • 35 anni, l'età media dei dipendenti Sky, equamente divisi tra uomini e donne

Articoli correlati:

Ultimi Video

Palinsesti TV