Digital-News.it Logo

In Treatment, in chiaro su La7 il remake Sky Cinema della famosa serie

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione

In Treatment, in chiaro su La7 il remake Sky Cinema della famosa serieArriva in prima serata su La7 da martedì 27 maggio, in esclusiva in chiaro, ''In Treatment'', versione italiana televisiva ispirata all'omonima serie cult statunitense della Hbo che per anni ha invaso con successo gli schermi dalla East alla West Coast.

Tutti martedì per sette settimane, una maratona di cinque episodi accompagnerà i telespettatori all'interno della "stanza speciale" dello psicoterapeuta interpretato da Sergio Castellitto, pronto a coinvolgere nei suoi dialoghi introspettivi e profondi, l'occhio attento di chi guarda dall'altra parte dello schermo.

"In Treatment" è incentrata sulle vicende dell'analista Giovanni Mari, interpretato proprio da Giuseppe Castellitto. La psicoanalisi, le nevrosi di coppia, il sesso e i problemi della vita quotidiana si intrecceranno fra la trama, i pazienti ed i protagonisti, tra i quali Kasia Smuntiak, Guido Caprino, Valeria Golino, Irene Casagrande, Adriano Giannini, Barbara Bobulova, Licia Maglietta e molti altri.

Gli episodi della serie, prodotta dalla Wildside in collaborazione con La7 e Sky Cinema, sono diretti dal regista Saverio Costanzo e scritti da Stefano Sardo, Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi, Ilaria Bernardini e Giacomo Durzi.

In Treatment sarà anche in diretta all'indirizzo live.la7.it, lo spazio per seguire tutta la programmazione di LA7 in streaming. Su www.intreatment.la7.it saranno disponibili video, foto, approfondimenti e le repliche integrali degli episodi, da rivedere per i 7 giorni  successivi alla messa in onda, mentre sarà possibile commentare la serie anche su twitter utilizzando #intreatmentla7'

Pochi, semplici elementi fanno da contorno alle loro storie: una poltrona e un divano in una stanza accogliente, quella in cui lo psicoterapeuta Giovanni Mari accoglie ogni giorno i suoi pazienti.  L'ambientazione di IN TREATMENT è scarna, quasi teatrale, ma c'è tutta la potenza di un racconto intimo ed appassionante, che fa di questa serie un prodotto estremamente innovativo nella sua elegante essenzialità. I personaggi si presentano allo spettatore con il loro carico di umanissimi conflitti, tormenti, passioni, attraverso una narrazione cadenzata dalla programmazione quotidiana degli episodi, come quotidiani sono gli incontri dell'analista con i suoi cinque pazienti, fino alla seduta del venerdì, in cui è lo stesso Giovanni ad incontrare la propria terapeuta.

Per l'adattamento italiano della serie, molto fedele alla versione americana seppure  i personaggi e le storie siano calati in un contesto tutto italiano, sono stati scelti dei grandi nomi del panorama cinematografico, sia per quanto riguarda il cast tecnico che quello artistico.

LA SETTIMANA DI GIOVANNI

LUNEDI'

La paziente del lunedì è Sara, interpretata da Kasia Smutniak: bella, forte, intelligente, ma anche cinica e tormentata da un bisogno maniacale di sedurre. La terapia con Giovanni la aiuterà a comprendere cos'è quel dolore che la divora, ma l'innamoramento della giovane donna per il suo analista complicherà ulteriormente il rapporto medico-paziente.
                                                                   
MARTEDI'

Il martedì è il giorno di Dario, carabiniere impegnato in missioni ad alto rischio come infiltrato nelle organizzazioni criminali, interpretato da Guido Caprino. Dario convive quotidianamente con il rischio di morire, ma anche con il "fantasma" di una sanguinosa indagine condotta all'estero, evento traumatico che lo porta sul divano di Giovanni. La terapia lo aiuterà a trovare se stesso o lo manderà definitivamente in pezzi?

MERCOLEDI'

Ogni mercoledì l'incontro è con Alice (l'esordiente Irene Casagrande), ballerina di grande e precoce talento. Le sue qualità non riescono però ad impedirle di soffrire moltissimo. Per il rapporto conflittuale con la madre Irene, interpretata da Valeria Bruni Tedeschi, per le continue assenze dell'amato padre, per la competizione feroce tra le sue compagne alla scuola di danza.

GIOVEDI'

Le sedute del giovedì sono con Lea e Pietro (Barbora Bobulova e Adriano Giannini), coppia sposata, con un bambino di sei anni. Lea e Pietro erano molto uniti: loro insieme contro il mondo. Quando arrivano da Giovanni sono in crisi, uno contro l'altro. Vogliono che la terapia li aiuti a parlare senza insultarsi e aggredirsi come fanno a casa da ormai troppo tempo.

VENERDI'

Il venerdì è Giovanni a trasformarsi in paziente e confrontarsi con la sua supervisor, Anna, che ha il volto Licia Maglietta. Anna, elegante e femminile, ha avuto in passato con Giovanni una relazione non solo professionale, ma anche d'amicizia. Qualcosa tra di loro si è spezzato, ma la crisi che sta attraversando riporta Giovanni a bussare alla porta della sua vecchia amica ed insegnante.

📰 LE ULTIME NEWS 🖊️

📺 ULTIMI PALINSESTI 📝

✨ ARCHIVIO VIDEO 🎥 TRE CASUALI OGNI VOLTA! 🔄✨

  • FED Demo LIVE 2021 #2 (diretta)

    Secondo appuntamento con "FED Demo LIVE 2021", organizzato da Comunicare Digitale in collaborazione con Digital-News.it.  Inizio alle ore 12.00, 5 minuti dedicati ad ogni azienda, per raccontare e anticipare tutte le ultime novità. Scendono "in campo" una dietro l'al...
    D
    Digital-News LIVE
      giovedì, 21 gennaio 2021
  • Video Tutorial - Con i ticket DAZN per i clienti Sky tutta la Serie A e la Serie B

    Per gli appassionati di calcio c’è una grande novità: grazie all’accordo tra Sky e DAZN (clicca qui e attiva gratis DAZN per un mese), i clienti Sky potranno acquistare a condizioni dedicate&nb...
    S
    Sky
      martedì, 31 luglio 2018
  • MotoGp: il ''Minuto di casino'' in ricordo di Marco Simoncelli

    Grande commozione al circuito Ricardo Tormo di Valencia per la dedica collettiva che tutto il motomondiale ha voluto tributare a Marco Simoncelli, morto a 24 anni due settimane fa nel GP di Malesia, con un giro di pista e un minuto di 'casino', come aveva chiesto il papà del pilota, Paolo. Alle 10.10, tutti i pi...
    S
    Sport
      domenica, 06 novembre 2011