Sanremo, da Suor Cristina a Lorenzo Fragola impazza il toto-big

News inserita da:

Fonte: Adnkronos

T
Televisione
  lunedì, 08 dicembre 2014
 18:00

Sanremo, da Suor Cristina a Lorenzo Fragola impazza il toto-bigDomani Carlo Conti annuncerà il cast delle Nuove Proposte di Sanremo 2015, facendo i nomi dei 6 artisti che andranno a sommarsi ai due, Amara e Chanty, già scelti dal concorso Area Sanremo. Ma l'annuncio più ghiotto è atteso per domenica prossima, 14 dicembre, quando in diretta su Rai1, durante 'L'Arena' di Massimo Giletti, verranno annunciati i nomi dei big in gara. Secondo il regolamento presentato all'inizio di ottobre dal conduttore e direttore artistico, la gara della sezione Campioni, dovrebbe vedere sul palco dell'Ariston 16 artisti ma secondo voci insistenti questo numero potrebbe salire a 18 per le tante proposte interessanti ricevute dalla commissione selezionatrice.

Nell'attesa impazzano le voci sui 'papabili'
, con un gran numero di artisti lanciati dai talent: si parla infatti di Suor Cristina (dopo che la stessa religiosa-cantante ha detto in tv da Fabio fazio di non esludere una sua partecipazione), dei Dear Jack, di Chiara Galiazzo, di Annalisa, di Valerio Scanu, di Deborah Iurato e persino di Lorenzo Fragola, uno dei quattro finalisti dell'attuale edizione di 'X Factor' che si conclude giovedì. Altro nome in lizza sarebbe quello del vincitore di Sanremo Giovani dell'anno scorso: il rapper napoletano Rocco Hunt. Ma la ridda di indiscrezioni comprende anche Malika Ayane, Nina Zilli, Nek, Gianluca Grignani, Marco Masini, Enrico Ruggeri, Dolcenera, Anna Tatangelo, Alex Britti e Luisa Corna.

Sul fronte del cast televisivo
sembrano realmente avviate le trattative per avere due primedonne del festival scelte all'interno del mondo musicale, ovvero Emma Marrone e Arisa. Ma qui le sorprese potrebbero essere molte e le presenze femminili non limitarsi a due. Uno dei nomi che da qualche giorno risuona nelle stanze degli autori del festival è chiaramente quello di Monica Bellucci, scelta come Bond girl per il 24° film della saga, che a marzo vedrà alcuni giorni di riprese anche in Italia.

Quanto ai superospiti è più che avviata la trattativa con Al Bano e Romina per suggellare la reunion tra i due (finora avvenuta solo su palchi stranieri) nel tempio che li consacrò, così come Conti avrebbe realmente avviato un tentativo con i due membri superstiti dei Pink Floyd, David Gilmour e Nick Mason, dopo l'uscita di 'The Endless River'.

Un altro artista da cui il festival starebbe cercando di ottenere un sì è Jovanotti, il cui nuovo album è atteso proprio per fine gennaio, a pochi giorni dall'inizio del Festival, che quest'anno andrà in onda dal Teatro Ariston dal 10 al 14 febbraio. Infine, per chi conosce Carlo Conti, è difficile pensare che non intenda coinvolgere almeno in una serata del festival il 'clan' dei suoi amici toscani, ovvero Leonardo Pieraccioni, Giorgio Panariello e Massimo Ceccherini. Ma allo stato attuale, neanche a dirlo, nessun contratto è stato ancora firmato.

Ultimi Palinsesti