Pechino 2008, si parte: ore 14 la cerimonia d'apertura (diretta Rai e Eurosport)

Pechino 2008, si parte: ore 14 la cerimonia d'apertura (diretta Rai e Eurosport)

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (original)

S
Sport
  venerdì, 08 agosto 2008
 00:00
Li abbiamo aspettati quattro anni, non ci deludono mai, sono l’evento sportivo più importante al mondo, oggi 8/8/08 alle 8.08pm (ora locale) a Pechino in Cina con la cerimonia d'apertura prenderanno il via i XXIX Giochi Olimpici dell’era moderna.

A Pechino per l'inizio dei Giochi saranno presenti un'ottantina i capi di Stato e di governo, principi e personalità importanti. Una rappresentanza tra le più elevate nella storia dei Giochi, anche se in molti paesi occidentali si continua a invocare il boicottaggio contro Pechino, sotto accusa per le violazioni dei diritti umani e la repressione in Tibet.

Fra i capi di Stato e di governo che hanno confermato la partecipazione figurano George W. Bush (Stati Uniti), Nicolas Sarkozy (Francia e presidente di turno dell'Ue), Vladimir Putin (Russia) e Luiz Inacio Lula da Silva (presidente del Brasile).

Fra gli assenti spiccano alcuni tra i principali leader europei, dalla cancelliera tedesca Angela Merkel, al premier britannico Gordon Brown (che però sarà alla cerimonia di chiusura il 24 agosto, in un simbolico passaggio di consegne tra Pechino e Londra, che ospiterà i Giochi del 2012); non ci sarà neppure il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi
 
Gli azzurri in gara in queste Olimpiadi di Pechino saranno 346 (il nuoto e l’atletica la fanno da padroni con 71 e 49 atleti), contro i 377 di Atene 2004 (record nazionale). 
Secondo i calcoli del Coni ben 152 atleti (ad Atene erano 119) hanno la possibilità di salire sul podio e questo fa' ben sperare

A dare ufficialmente il via alla competizione sarà come di consueto la cerimonia di apertura, uno spettacolo a base di danze, canti e coreografie ispirate alla storia e alle tradizioni del paese ospitante in questo caso la Cina, al quale seguirà un rigido cerimoniale pieno di fascino.

Si comincierà con la sfilata dei paesi secondo l'ordine alfabetico della lingua del paese ospitante, con due sole eccezioni: la Grecia entra per prima (essendo la patria dei Giochi dell'antichità ed avendo ospitato la prima edizione di quelli moderni), mentre il paese ospitante entra per ultimo nello stadio.

L’Italia sarà la 191° nazione a comparire nello Stadio Olimpico, dopo ce ne saranno solo 14. È la prima volta che gli azzurri partono così indietro: ad Atene, con l'alfabeto greco, eravamo stati 69esimi.

 Al termine della sfilata durante ci sarà la parte istituzionale della cerimonia con i discorsi del presidente del CIO, del Comitato Organizzatore dei Giochi ed infine l’intervento del Capo dello Stato che apre ufficialmente l’Olimpiade.


A questo punto la bandiera olimpica con i cinque cerchi viene issata al cielo mentre risuonano le note dell’inno olimpico; nel frattempo nello stadio compare l’ultimo tedoforo che dopo l’ultima frazione con in mano la sacra fiamma (partita da Olimpia negli scorsi mesi), accende il braciere che resterà attivo per tutta la durata della manifestazione.

Infine, tutti i portabandiera si riuniscono, dove un rappresentante degli atleti e uno dei giudici di gara pronunciano il giuramento olimpico, impegnandosi a nome di tutti a gareggiare e a giudicare secondo le regole che governano i Giochi Olimpici.

 
LA GIORNATA OLIMPICA SUI CANALI RAI:
 
Con la Cerimonia di apertura in programma, venerdì 8 agosto partono ufficialmente i Giochi Olimpici di Pechino (clicca qui per la copertura offerta dalla Rai).
 
Raidue, RaisportPiù* e il sito web www.raisport.rai.it, trasmetteranno in contemporanea l'intera cerimonia dalle 14.00 alle 18.00 ora italiana. 
 
Sarà Jacopo Volpi a condurre dalle 12.30 su RaiDue e RaiSportPiu’, lo speciale dedicato all'apertura dei giochi con la presenza in studio del Direttore di RaiSport Massimo De Luca, gli opinionisti Marino Bartoletti, Italo Cucci, Julio Velasco, Yuri Chechi e tutto il resto della squadra di commentatori tecnici presente a Pechino.
 
In collegamento dallo stadio Olimpico Nazionale di Pechino, Franco Bragagna, Claudio Icardi e l'inviato Rai in Cina Paolo Longo dalle 14.00 su RaiDue e RaiSportPiu’, racconteranno i momenti salienti della cerimonia.
 
A seguire alle 18.15 su RaiDue e RaiSportPiu’, Ivana Vaccari condurrà la rubrica Olimpia Magazine con la presenza in studio di Italo Cucci, Consuelo Mangifesta, Davide Cassani, Luca Sacchi e Carmine Luppino per fare il punto sulle gare che gli atleti italiani dovranno affrontare il giorno successivo 9 agosto.
 
Alle 21.00, sempre su RaiDue e RaiSportPiu’, Jacopo Volpi condurrà la rubrica Olimpiche Emozioni con approfondimenti e curiosità sulla squadra olimpica italiana, pronta a giocarsi un posto sul podio nelle varie discipline previste ai Giochi.

 Tutta la giornata olimpica trasmessa dalle reti Rai sarà visibile via satellite in chiaro e sul web grazie agli streaming offerti dal sito web www.pechino2008.rai.it


** RaiSportPiù è un canale in chiaro disponibile sul mux B RAI sul digitale terrestre e sul satellite, è presente infine alla posizione 227 della numerazione degli SKYbox.

 LA GIORNATA OLIMPICA SUI CANALI EUROSPORT:

EurosportEurosport* che proporrà un totale di 400 ore di copertura, 24 ore al giorno, con 15 ore al giorno di diretta da Pechino, dalle 03:00 alle 18:00, dedicherà a partire da oggi il suo palinsesto completamente all'Olimpiade.

Dopo l'anteprima offerta dal torneo di calcio iniziato nei giorni scorsi, fin dalla mattina di oggi verrano trasmessi degli speciali dedicati ai principali atleti italiani ed esteri che parteciperanno ai Giochi di Pechino che ci permetteranno di avvicinarci in maniera graduale al grande evento che sta iniziare..

 A partire dalle 14 in diretta dalla Cina la cerimonia d'Apertura (disponibile come tutto il torneo anche in formato alta definizione).

 I Giochi Olimpici di Pechino 2008 godranno inoltre anche di ampia copertura sui siti Eurosport (www.eurosport.com/it), con la diretta testuale, risultati, anteprime e post gara per tutte le principali competizioni, report ed interviste video.

 * Eurosport è un canale sportivo paneuropeo in onda via satellite nella piattaforma SKY e disponibile solamente agli abbonati al pacchetto Sport sul canale 210. Dal 25 Luglio inoltre nella posizione 209 è disponibile la versione HD di Eurosport che ripropone integralmente il palinsesto del canale principale con una qualità video fino a cinque volte superiore. L'accesso a Eurosport HD è riservato agli abbonati a SKY HD con pacchetto Sport e possessori di decoder e televisione predisposto per l'alta definizione.

Simone Rossi
per "Digital-Sat.it"
 

 

In diretta da Pechino - Immagini: RaiSport

Palinsesti TV