Il Concerto del 1° Maggio 2012 in diretta su Rai 3 da Piazza San Giovanni

Il Concerto del 1° Maggio 2012 in diretta su Rai 3 da Piazza San Giovanni

News inserita da:

Fonte: Digital-Sat (com.stampa)

T
Televisione
  martedì, 01 maggio 2012
 06:00

Il Concerto del 1° Maggio 2012 in diretta su Rai 3 da Piazza San GiovanniDieci "baluardi" della storia del rock, dieci visual che scorreranno su un grande led, un'orchestra e una ‘resident band' dirette da Mauro Pagani, tre palchi in movimento, due presentatori d'eccezione, un'anteprima con i giovani artisti emergenti: sono queste alcune novità in numeri dell'edizione 2012 del Concerto del Primo Maggio che torna sul palco di Piazza San Giovanni a Roma per un'altra grande giornata in musica.

Promossa da CGIL, CISL e UIL, la lunga maratona musicale sarà condotta per la prima volta da Francesco Pannofino e Virginia Raffaele. L'attore, protagonista delle serie tv di successo "Boris" e "Nero Wolfe" e la showgirl, conosciuta al grande pubblico per le sue imitazioni di Ornella Vanoni e Belen Rodriguez, formeranno un'inedita coppia che guiderà le oltre otto ore di musica per la Festa dei lavoratori che in questa edizione ha come tema "LA MUSICA DEL DESIDERIO. La speranza, la passione, il futuro".

La diretta dell'evento, prodotta da Rai Intrattenimento per Rai3, prenderà il via a partire dalle 15.05 con l'anteprima dedicata agli artisti emergenti, per poi proseguire dalle 16 fino a mezzanotte, interrotta solo dall'edizione del Tg3 delle 19. La regia sarà affidata nuovamente a Stefano Vicario che si avvarrà per la prima volta anche della spidercam, il particolare sistema di riprese che, facendo muovere la telecamera su dei cavi, offrirà delle inquadrature del concerto ancora più spettacolari e coinvolgenti.

GLI ARTISTI:

Caparezza, grande amico del Concerto del Primo Maggio, torna ad esibirsi in questa edizione con una delle sue sorprendenti ed energiche performance nel set centrale della prima serata. Afterhours, Almamegretta, A Toys Orchestra, Dente, Alessandro Mannarino, Nobraino,  Marina Rei,  Sud Sound System, Teatro degli Orrori, insieme a gli internazionali Young The Giant, una delle più grandi promesse del rock americano il cui brano “Cough syrup” è da settimane nella top dell’airplay italiano, sono invece alcuni tra gli artisti che prenderanno parte alla festa musicale di Piazza San Giovanni. Mauro Pagani vestirà il triplice ruolo di arrangiatore, musicista e direttore sia della 'resident band', con cui si esibirà dal vivo durante la giornata, sia dell'Orchestra Roma Sinfonietta. Con entrambe ripercorrerà la “Musica del Desiderio” attraverso i dieci grandi brani della storia del rock.

Grande attenzione in questa edizione sarà dedicata anche alle immagini: per la prima volta in assoluto, infatti, il Concerto del Primo Maggio si apre al visual con la proiezione di dieci performance visive che accompagneranno gli altrettanti brani scelti in rappresentanza della storia del rock mondiale. I registi coinvolti nel progetto sono: Aureliano Amadei, Pier Belloni, I Broz, Riccardo Grandi, Alex Infascelli, Luca Lucini con Cristina Seresini e Carlotta Cristiani, Giacomo Martelli, Riccardo Milani, Piccio Raffanini, Stefano Sollima. E dal palco di Piazza San Giovanni arriverà anche un omaggio ad uno dei film d’animazione più rivoluzionari degli anni ‘60: “Yellow Submarine”, il lungometraggio animato del 1968 con protagonisti i Beatles, che mischia surrealismo e pop art. In occasione della rimasterizzazione in digitale della pellicola, l’Orchestra Roma Sinfonietta, diretta in questa sezione da Vittorio Cosma, eseguirà alcuni dei brani strumentali sinfonici della colonna sonora del film composti e orchestrati da Sir George Martin insieme a John Lennon e Paul McCartney, tra cui proprio il celebre “Yellow Submarine”.

Altra novità assoluta di questa edizione sarà il triplice palco. Ai due palchi che, come l’anno scorso, avranno un movimento orizzontale, entrando in scena da destra a sinistra e viceversa, se ne aggiunge quest’anno un terzo che ospiterà l’orchestra Roma Sinfonietta e la ‘resident band’ e che si muoverà  avanti e indietro. La struttura scenografica, progettata da Rocco Bellanova, sarà minimal ma di grande movimento, arricchita da un enorme led sul quale saranno proiettati i video.

L'ANTEPRIMA:

Sarà la musica emergente, con un’anteprima dedicata ai giovani artisti, ad aprire alle 15.05 la maratona musicale. Già confermata Mama Marjas, una delle personalità più forti e promettenti nella scena reggae italiana moderna, selezionata e promossa da Puglia Sounds che rinnova anche in questa edizione il sodalizio con la manifestazione. A indicare un altro dei giovani artisti che si esibirà nel corso dell’anteprima del Concertone, sarà una giuria tecnica di qualità nel corso di una giornata di audizioni live che si terrà il 28 aprile presso l’Auditorium Rai di via Asiago in Roma, in partnership con WR8, la webradio di Radio Rai che promuove da più di un anno gli artisti emergenti con il format itinerante VIA ASIAGO LIVE.

RAI RADIO2:

Radio2 si conferma voce ufficiale del Primo Maggio con una diretta radio-web e social network e molte delle sue trasmissioni più amate, in diretta nello “Speciale 1 maggio”, dal pullman vetrina al centro di Piazza San Giovanni e tante voci collegate dal backstage, pronte a raccogliere contenuti extra esclusivi.

La rete diretta da Flavio Mucciante conferma anche in questa occasione la sua vocazione multimediale: le otto ore del concerto saranno trasmesse in diretta su web, al link primomaggioradio2.Rai.it , grazie a tre telecamere puntate sui colori della piazza e del palco.

A una camera "itinerante" sarà affidato il compito di riprendere i contributi esclusivi nel backstage del concerto: interviste, interventi degli artisti e fuori onda che saranno pubblicati man mano sul sito radio2.rai.it e sul canale ufficiale YouTube di Radio2.

E ancora, gli aggiornamenti continui su Facebook e Twitter, con la squadra di #twitandshout, la trasmissione della rete dedicata al Social Network capitanata da Alex Braga. Con lui, liberi di muoversi, vedere, raccontare, Federico Mello e Andrea Scanzi de Ilfattoquotidiano.it, che mobiliteranno la rete nel segno dell’hashtag #concertone.

Dalle 16.00 alle 17.30 la squadra di "Radio2 Social Club" apre la grande giornata di musica: Luca Barbarossa, veterano del Primo Maggio, con la musica live del maestro Stefano Cenci, e Andrea Perroni, inviato “molto speciale” nel backstage sulle tracce di Virginia Raffaele, “assente giustificata” sul palco con Francesco Pannofino.

Dalle 17.30 alle 19.30 saranno le voci di “Caterpillar”, Benedetta Tobagi e Filippo Solibello, con Marco Ardemagni e Cinzia Poli, a raccontare i protagonisti e le emozioni della giornata, con lo spirito votato alla cronaca e il dinamismo che caratterizza il cult della rete.

Con le luci della sera si accende l’anima rock di Piazza San Giovanni. A partire dalle 20.00, la cronaca è affidata a Silvia Boschero ("Moby Dick") e Raffaele Costantino ("Musical Box"), in diretta dal pullman vetrina per raccogliere i commenti dei grandi artisti appena scesi dal palco. Nel backstage saranno Carlo Pastore ("Babylon") insieme a Cecilia Dazzi ("Nessuno è Perfetto") ad aggiungere notizie e interviste esclusive.

RAI 3 E RAI NEWS:

Il 1° maggio, Festa del Lavoro, il Tg3 seguirà con uno speciale la manifestazione dei sindacati organizzata quest'anno a Rieti da Cgil, Cisl e Uil. Sul posto gli inviati della redazione economica, dallo studio ospiti e servizi. In diretta, gli interventi dei segretari generali Susanna Camusso, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti. Lo speciale, condotto da Giuliano Giubilei, andrà in onda su Rai3 dalle 12.15 alle 13.10.

Rai News, come di consueto coprirà la giornata dedicata alla Festa del lavoro con la diretta dei comizi di CGIL, CISL, UIL e UGL, oltre al concerto di Piazza San Giovanni. Poi, finestre sulla manifestazione di Portella della Ginestra dedicata, quest'anno, a Pio La Torre a 30 anni dall’omicidio. Il canale all news proporrà anche immagini delle manifestazioni in tutti gli angoli del mondo.

Ultimi Video

Palinsesti TV